DIRETTA / Andria-Foggia (risultato finale 3-4 dcr) info streaming video Sportube: rigori decisivi! (oggi, Coppa Italia Lega Pro)

- La Redazione

Diretta Andria-Foggia: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Coppa Italia Lega Pro è in programma mercoledì 9 novembre 2016

fidelisandria_foggia
(LAPRESSE)

il derby pugliese che catalizzerà lattenzione oggi pomeriggio nei sedicesimi di finale della Coppa Italia di Lega Pro. In attesa del fischio dinizio, andiamo a leggere le dichiarazioni del tecnico del Foggia Giovanni Stroppa alla vigilia della partita, nella consueta conferenza stampa: Bisogna onorare la maglia e la competizione ma giocherà comunque chi è stato impiegato di meno. Le intenzioni dellallenatore appaiono chiare, tanto che Stroppa ha annunciato che cambierà otto giocatori, compatibilmente con squalifiche e infortuni: Ci sono elementi che non possono giocare, per cui qualcuno dovrà sacrificarsi. Il mister rossonero ha poi fatto il punto sulla situazione dei giocatori infortunati: Mazzeo è alle prese con un problema tendineo, comunque più lieve di quanto sembrasse. Coletti e Quinto ancora indisponibili, questultimo per la frattura alla mano. Sulla partita Stroppa ha detto: Gioca chi si è visto di meno per cui la condizione non sarà al massimo, cercheremo comunque di gestire al meglio le forze. Lobiettivo del Foggia sarà quello di vincere nei tempi regolamentari, ma in allenamento sono stati provati anche i rigori. Il campionato resta comunque la priorità, tanto che Stroppa è tornato anche sulla partita che domenica il Foggia ha giocato contro il Catania: Non mi è piaciuto il 2 tempo perché potevamo fare di più, potevamo attaccare meglio la porta.

, in campo oggi alle ore 14.30 non è certamente un match inedito, anzi: lo storico testa a testa in tempi recenti tra le due formazioni risale al lontano 2009 e conta ben 8 incontri, di cui uno proprio nella Coppa Italia di Lega Pro, oggi protagonista nei sedicesimi di finale. Il bilancio racconta di 5 successi per i satanelli e solo due affermazioni per i federiciani e neanche un pareggio. Dato la particolare occasione non possiamo raccontare il precedente testa a testa registrato proprio nel campionato di Coppa Italia nel 8 febbraio 2011 dove il risultati finale fu di ben 6 a 1 a favore del foggia padrone di casa. Allepoca andarono a segno per i rossoneri Lanteri (autore di una doppietta), Marinaro, Wagner, Pompilio (su calcio di rigore) e Cardin. Sia Andria che Foggia sono state inserite nel girone C del campionato di Lega Pro al momento in corso e dive si sono già scontrate nel corso della 1^ giornata. Allepoca, ovvero lo scorso 29 agosto 2016 i satanelli di Stroppa si affermarono tra le mura di casa per 2 a 1 con i gol di Sarno (su rigore) e Padovan, a cui rispose per i federiciani solo Onescu al 54 minuto.

Sarà diretta dallarbitro Eduard Pashuku di Albano Laziale, assistito dai guardalinee Francesco Bruni e Vitantonio Lillo entrambi di Brindisi. La partita è valida per i sedicesimi di finale della Coppa Italia Lega Pro e si gioca mercoledì 9 novembre 2016, calcio dinizio alle ore 14:30 nella cornice della Stadio degli Ulivi.  Le due squadre si sono già incontrate nella corrente stagione, per la prima giornata di campionato: lo scorso 29 agosto la Fidelio Andria cedette sul campo del Foggia, lo stadio Pino Zaccheria, con il risultato finale di 2-1; due mesi e spiccioli dopo la Fidelio Andria di mister Giancarlo Savarin chiude la zona playoff del girone C con 14 punti, 1 in meno rispetto alla Virtus Villafranca e a +1 sulle inseguitrici più immediate ovvero Paganese e Akragas.

Il Foggia invece fa parte del trio alle spalle della capolista Juventus Stabia: per i pugliesi allenati da Giovanni Stroppa 25 punti in classifica, gli stessi di Matera e Lecce e 3 in meno rispetto alla Vespe che guardano tutti dallalto. Il pronostico di Andria-Foggia vede quindi favoriti i rossoneri, anche se la Fidelis ha perso solamente una volta nelle 6 sfide casalinghe di campionato (3 pareggi e 2 sconfitte nelle altre 5); dal canto loro i Satanelli registrano il medesimo bilancio (3-2-1) nelle gare esterne, anche se nellultimo periodo hanno accusato un calo che ha rallentato il loro cammino nel girone C, con una sola vittoria nelle ultime 6 giornate.

Nelle ultime 2 i ragazzi allenati da Stroppa hanno pareggiato 0-0, prima al Via del Mare contro il Lecce e poi in casa contro un Catania che risulta ancora imbattuto; domenica anche lAndria ha concluso con un pareggio a reti bianche, in casa contro la Vibonese e dopo una partita non particolarmente entusiasmante. Come il Foggia anche la Fidelis ha così registrato il secondo pareggio di fila, allungando a 4 partite la serie positiva in campionato: lultimo ko, quello per 0-2 contro il Monopoli, è anche lunico casalingo di questa prima fetta di stagione.

Passando alle probabili formazioni di Andria-Foggia, i padroni di casa dovrebbero confermare il modulo 3-5-2 utilizzato nelle ultime uscite. In porta spazio al rumeno scuola Inter Ionut Pop, in difesa il suo connazionale Ionut Rada farà reparto con Tartaglia e Colella.

A metacampo può trovar posto anche il giovane di origini cilene Adolfo Ovalle, che potrebbe fari rifiatare uno dei titolari; nelle altre due caselle invece previsti Minicucci e laltro rumeno Onescu. Sulle fasce Volpicelli (in ballottaggio con Annoni) e litalo-brasiliano Felipe Curcio, mentre lattacco sarà affidato al croato Danijel Klaric e allaltro verdeoro Sergio Cruz (in alternativa pronto il senegalese Ameth Fall).

Per il Foggia invece solito 4-3-3 con lo spagnolo Alex Sanchez tra i pali, davanti a lui i difensori centrali Loiacono ed Empereur; a completare la linea arretrato saranno i terzini Angelo e Dinielli. In mezzo lo spagnolo Martì Riverola assieme a Davide Agazzi e a Quinto, il tridente offensivo invece vedrà allopera il centravanti Stefano Padovan e le punte laterali Chiricò e Miguel Maza; squalificato Vincenzo Sarno. Per quanto riguarda le quote per le scommesse su questo match, snai.it propone a 3,30 il segno 1 per la vittoria dell’Andria, a quota 3,00 il segno X per il pareggio e a 2,05 il segno 2 per il successo esterno del Foggia.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Andria-Foggia si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori