Video / Vicenza-Verona (1-0): highlights e gol della partita (Serie B 2016-2017, 18^ giornata)

- La Redazione

Video Vicenza-Verona, risultato finale 1-0: highlights e gol della partita di Serie B disputata sabato 10 dicembre 2016 allo stadio Menti per la 18^ giornata di campionato

serieb_pallone_conte
LaPresse

Terza sconfitta nelle ultime cinque gare di campionato per il Verona di Pecchia che ha decisamente rallentato la sua marcia verso il ritorno in Serie A, gli scaligeri rimangono in vetta alla classifica grazie ai passi falsi delle immediate inseguitrici ma dietro le pretendenti alla vetta cominciano a essere sempre di più con il prepotente inserimento di Spal e Perugia. Al Menti la spunta il Vicenza per 1 a 0 grazie al gol-vittoria di Galano nella ripresa, il numero 11 di Bisoli sbuca letteralmente dalla nebbia e trafigge Nicolas, risultato giusto considerando che gli ospiti hanno fatto davvero ben poco per strappare i tre punti. Visibilità ai minimi termini soprattutto nella ripresa, e non solo nella nebbia, a metterci il carico ci hanno pensato anche i tifosi con il lancio di fumogeni che hanno costretto l’arbitro Nasca a sospendere momentaneamente il gioco per qualche minuto. Dalle statistiche emerge come Vicenza-Verona sia stata una partita con pochissime palle gol, appena un tiro in porta per i padroni di casa, due per gli ospiti. La formazione di Bisoli ha battuto anche più calci d’angolo, 5 contro i 3 della squadra di Pecchia. Infine sul possesso palla ha prevalso il Vicenza con il 54%, Verona incapace di prendere l’iniziativa e anche questo è un chiaro sintomo del periodo negativo che sta attraversando la squadra di Pecchia, che ha accusato oltremodo le assenze di Pazzini e Pisano, con Bessa entrato dalla panchina e non al meglio della condizione fisica.

Le parole del tecnico del Vicenza, Pierpaolo Bisoli, ai microfoni di Sky Sport: “Vincere un derby è bellissimo, ho visto il presidente in lacrime per la gioia, queste sono immagini che fanno davvero bene al calcio che è tra i pochi sport a regalare simili emozioni. A inizio gara eravamo contratti, poi abbiamo trovato il modo di sbloccarci. Oggi abbiamo avuto l’ennesima riprova che la Serie B è un campionato molto più equilibrato di quanto potrebbe sembrare. Tutti i miei ragazzi hanno fatto un’ottima prova, se la squadra continua a giocare così si tirerà sicuramente fuori dalla zona retrocessione. Sono queste le partite che danno la svolta alla stagione, ma la strada da percorrere è ancora lunga con una classifica davvero molto corta”.

Ai microfoni di Sky Sport il tecnico del Verona, Fabio Pecchia, non vuole abbattersi nonostante il KO nel derby veneto contro il Vicenza: “Per quello che si è potuto vedere con questa nebbia, solamente nella prima frazione di gioco abbiamo provato a fare la partita cercando di creare palle gol, nella ripresa abbiamo sofferto il ritorno del Vicenza che ci ha messo in seria difficoltà, gli avversari hanno trovato il gol mentre noi non ci siamo riusciti, questo ha fatto la differenza. Nell’ultimo periodo abbiamo rallentato, questo è evidente, e in alcune situazioni non riusciamo a essere abbastanza cattivi e determinati. I risultati negativi non devono toglierci il morale e l’autostima, il campionato è lungo e possiamo rifarci al più presto”. (Stefano Belli)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori