Consigli Fantacalcio/ Top e flop della 17^ giornata: gli errori e le dritte giuste (oggi, 19 dicembre)

Consigli Fantacalcio 2016/2017: oggi, 19 dicembre, analizziamo l’andamento della 17^ giornata di Serie A. Quali sono state le nostre dritte giuste? Quali gli errori? Scopriamolo insieme.

19.12.2016 - La Redazione
ZarateLazioFiorentina
Zarate (Foto: Lapresse)

La 17esima giornata della Serie A 2016/2017 ha regalato spettacolo ed emozioni fin dall’anticipo del sabato delle 15 tra Empoli e Cagliari fino al posticipo domenicale fra Lazio e Fiorentina. Ma non perdiamoci in chiacchiere? Come si sono rivelati i nostri consigli del Fantacalcio? Vincenti o perdenti? Giusti o errati? Ecco il responso!

-L’anticipo tra Empoli e Cagliari finisce 2 a 0 in favore dei toscani che beneficiano della prestazione straripante di Leva Mchedlidze. L’attaccante georgiano era sfuggito ai nostri consigli del Fantacalcio, ma ci siamo rifatti almeno parzialmente consigliandovi di schierare Skorupski tra i pali: piaciuta di più la sua parata o il +3 di bonus?

A San Siro finisce 0 a 0 tra Milan e Atalanta. Non prendetevela con noi, dunque, se la partita non ci ha regalato bonus. Per quanto riguarda le pagelle, tra i consigli del Fantacalcio vi avevamo segnalato Suso e Bonaventura, che rimediano un 6 a testa dalla nostra redazione. Nell’Atalanta sufficiente Toloi (voto 6) e super Caldara (voto 7). 

Uno a zero per la Juventus contro la Roma allo Stadium e fuga per i bianconeri in vetta alla Serie A. In questo caso i nostri consigli del Fantacalcio azzeccano tutto: nell’appuntamento del venerdì con la rubrica del Sussidiario avevamo pronosticato che a fare la differenza sarebbe stata le prestazione di Higuain e Dzeko, suggerendovi l’argentino. Il Pipita si conferma trascinatore di questa squadra con un gol che può già valere un’ipoteca sullo Scudetto, e di sicuro ci regala 3 punti bonus…

Al Mapei Stadium i nerazzurri si confermano bestia nera del Sassuolo e trovano un’importante vittoria grazie al gol di Antonio Candreva. Nei consigli del Fantacalcio della vigilia avevamo ignorato l’esterno ex Lazio. Ci rifacciamo parzialmente grazie all’indicazione di Handanovic: i nostri pagellisti gli assegnano un 6,5, il fatto che riesca a mantenere la porta inviolata ci premia con un punto di bonus.

Strada in salita per il Pescara: la sconfitta casalinga contro il Bologna fa sì che le speranze di ottenere la salvezza si riducano vistosamente. Fra i rossoblu vanno a segno Masina, Krejci e poi Dzemaili. Proprio lo svizzero ci regala la soddisfazione più grande di giornata: lo avevamo segnalato tra i potenziali affari low-cost in ottica Fantacalcio di questa 17esimo turno di campionato.

I gialloblu escono vincitori per 2 a 0 contro la formazione blucerchiata. Grande prestazione da parte di Meggiorini e Pellissieri. Proprio quest’ultimo, dopo aver tagliato il traguardo delle 100 reti in Serie A, ripaga la nostra fiducia confermandosi un cecchino dal dischetto. Tra i blucerchiati deludono Quagliarella e Muriel.

Festival del gol al San Paolo, con i partenopei che si impongono per 5 reti a 3 sul Torino. Quattro delle 5 reti azzurre le mette a segno Mertens e i nostri Consigli per il Fantacalcio del weekend non a caso si erano riferiti al belga come l’uomo migliore del momento.  Per quanto riguarda il Torino meritiamo 3 volte grazie: per il gol di Belotti, per quello di Rossettini e per quello di Iago Falque. Tutti e 3 i giocatori di Mihajlovic erano stati oggetto di suggerimenti da parte nostra nell’appuntamento di sabato.

L’Udinese soffre ma porta a casa i 3 punti contro il Crotone grazie alla doppietta di Thereau. L’ex giocatore del Chievo Verona è stato colpevolmente ignorato dalla nostra rubrica fantacalcistica. Diverso il discorso per Duvan Zapata: autore di un assist. Ci rifacciamo grazie all’indicazione inerente Cordaz: il portiere, espulso a causa di un malinteso, vi era stato sconsigliato dai nostri suggerimenti del weekend.

Al Ferraris finisce 4 a 3 per il Palermo contro il Genoa, ma a dispetto della sconfitta il protagonista assoluto del match è il Cholito Simeone, autore di due gol e un assist. I consigli del Fantacalcio del Sussidiario non mancano l’appuntamento con la dritta giusta suggerendovi di puntare proprio sul figlio di Diego. In casa Palermo bene Quaison e l’insospettabile Trajkovski, match-winner.

Keita, Biglia e Radu confezionano la vittoria della Lazio sulla Fiorentina, ma sono proprio i viola a farci chiudere in bellezza una giornata di campionato ricca di soddisfazioni. Sì, perché a segnare l’unica rete della squadra di Paulo Sousa è Mauro Zarate: l’uomo che avevamo indicato come possibile affare low-cost del posticipo domenicale. Sì, la risposta è affermativa: Zarate all’Olimpico è tornato Maurito, almeno per una notte. (Dario D’Angelo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori