NAPOLI / News, Milik: mai avuto paura del confronto con Higuain. Il ct Ventura sicuro: Giocano meglio di tutti (oggi, 20 dicembre 2016)

- La Redazione

Napoli, news: Milik ha sottolineato di non aver mai avuto paura del confronto con Higuain. Intanto il commissario tecnico della nazionale azzurra Ventura spende elogi. (oggi, 20 dicembre)

maurizio_sarri_28062016
Napoli Real Madrid, Maurizio Sarri - La Presse

Ormai ci siamo per il ritorno in campo di Arkadiusz Milik che ha battuto tutti i record per il problema al ginocchio accusato con la maglia della nazionale polacca. Ha parlato lo stesso attaccante ex Ajax ai microfoni di Canale 21, ecco le sue parole: “Quando ero all’Ajax il Napoli aveva iniziato a cercarmi con insistenza e sono stato molto felice di questo. Ho scelto Napoli perchè sia la cosa migliore per la mia carriera e per una crescita. Non ho avuto paura del confronto con Gonzalo Higuain. Io sono Milik e sono venuto qui per scrivere la mia storia. Sono molto felice per il momento che sta vivendo Dries Mertens. E’ un giocatore davvero molto duttile che ama giocare a sinistra, ma sta dimostrando di essere un calciatore abile a giocare anche da punta centrale. E’ bravo quindi a fare diversi ruoli, come sa bene l’allenatore Maurizio Sarri. Quando tornerò in campo sarò comunque io a stare in mezzo all’attacco”.

Il commissario tecnico Giampiero Ventura è tornato a parlare del Napoli e del momento importante che la squadra di Maurizio Sarri sta esprimendo soprattutto nel gioco. Il tecnico ha parlato dopo il seminario ”Il calcio è chi lo racconta” che aveva organizzato l’Ussi insieme alla Figc al Centro tecnico di Coverciano. Ecco le sue parole riportate da NapoliMagazine.com: “Nel primo tempo il Napoli è stato davvero impressionante. Si è vista una sola squadra sul camcpo di gioco. Nella ripresa il Napoli ha subito tre gol e questo dimostra che nella testa dei calciatori ci sono ancora dei limiti. C’era a fine gara una bella soddisfazione di aver visto il Napoli mettere sotto. Il Torino anche è una squadra solitamente combattiva e difficile da far arrendere“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori