Diretta/ Carrarese-Giana Erminio (risultato finale 0-4) poker biancazzurro, i lombardi sbancano il Dei Marmi (oggi Lega Pro 2016 girone A)

- La Redazione

Diretta Carrarese-Giana Erminio: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone A è in programma venerdì 23 dicembre 2016

carrarese_rampi
Video Pro Piacenza Carrarese, Foto LaPresse

Un vero show quello fatto vedere dalla Giana Erminio negli ultimi minuto dellincontro che lha vista ospite in casa della Carrarese di Danesi, battuta con il bel risultato di 4 a 0. Il primo tempo al Dei Marmi aveva visto il risultato fermo allo 0-0, rimasto ulteriormente immobile fino al 75 minuto, fino a quando i biancazzurri hanno finalmente ingranato la marcia giusta per registrate un bellissimo poker. Il primo gol arriva dai piedi di Marotta, che poi raddoppia al secondo minuto di recupero. A segno assieme a lui anche Pinardi all82 e Ferrari (entrato in campo solo pochi minuti prima) al 90 minuto, appena prima che il direttore di gara ha deciso di concedere 3 minuti di recupero. Secondo tempo dominato dai colori biancazzurri che possono davvero essere orgogliosi di quanto visto in campo questo pomeriggio, mentre per i ragazzi di Danesi ,un mea culpa potrebbe non bastare. Con questo splendido successo la Giana Erminio vola a 30 punti in classifica, mentre rimane vicina alla zona playout la Carrarese, bloccata a 22 punti.

E terminato sullo zero a zero il primo tempo del match tra carrarese e Giana Erminio al Dei Marmi: al momento neanche i due minuti di recupero concessi dal direttore di gara sono stati sufficienti a modificare il tabellone del risultato che ora attende maggior movimento nel prossimo secondo tempo. La sfida al momento non è stata caratterizzata da particolare movimento in campo, e al momento sia Cararrese che Giana Erminio preferiscono stare combatti senza mostrare un atteggiamento particolarmente aggressivo. Da segnalare però tra le file della formazione di Andrea danesi luscita in barella di DellAmico, che si accascia al suolo: al suo posto è subito entrato Torelli il cui ingresso però al momento non ha portato alcun vantaggio ulteriore per i padroni di casa. Solo negli ultimi minuti lincontro ha cominciato ad animarsi, facendo presagire molto più movimento nel dopo intervallo.

La Carrarese ospita la Giana Erminio nella prima di ritorno del campionato di Lega Pro del girone A. I padroni di casa cercano punti vitali per lasciarsi alle spalle la zona rossa della classifica, che dista soltanto poche lunghezze; decisamente più tranquilli gli ospiti che viaggiano invece a metà graduatoria. Il tecnico della Carrarese, Andrea Danesi, ha analizzato il match con la Giana nella classifica conferenza della vigilia: La Giana rappresenta avversario in salute come dimostra il recente blitz vittoria di Lucca. I lombardi prosegue Danesi – rappresentano una realtà del nostro girone stazionando dallinizio in zone tranquille con vista costante al range play off. L’allenatore dei toscani prova a elencare la ricetta per fare risultato: Dovremo essere attenti e pazienti per cercare di colpire al momento giusto ha detto Danesi al sito ufficiale della Carrerese – Comunque i miei calciatori vogliono partire con il piede giusto in questo girone di ritorno ed ormai giunti al giro di boa ci poniamo lobiettivo di migliorare il nostro cammino sino dalla prima tappa che é rappresentata dallostica squadra lombarda. Certamente nella partita di andata non meritavamo di uscire dal campo sconfitti vista la partita che fummo in grado di proporre”.

La Giana Erminio scenderà in campo in casa della Carrarese per la ventesima giornata di Lega Pro, Girone A. Analizziamo le statistiche della gara: i padroni di casa della Carrarese hanno segnato fino ad ora in campionato ventitré gol, arrivati soprattutto nel secondo tempo, mentre la Giana Erminio ha segnato ventuno gol, sei dei quali tra il 75′ ed il 90′. Non c’è una grande differenza tra le due squadre per questi dati, così come per i gol subiti: la Carrarese ha subito ventiquattro gol in questa prima parte di campionato, mentre la Giana Erminio diciannove finora, di cui sei incassati sempre tra il 75′ ed il 90′. Quattordicesimo posto in classifica per gli uomini di Danesi che tra le mura casalinghe si affiderà alle giocate di Floriano, attaccante autore di cinque gol in questo Girone A di Lega Pro. Nono posto per la Giana Erminio, in piena zona playoff, il tecnico Albe schiererà l’attaccante Bruno che vanta otto gol in campionato.

Tra Carrarese e Giana Erminio, lo storico dei testa a testa recenti ci fornisce un solo risultato, ovvero il match di andata di questa stagione 2016-2017 di Lega Pro. A Gorgonzola i padroni di casa della Giana Erminio si erano imposti con il punteggio di 2-1, giunto grazie alle reti di Salvatore Bruno e Simone Perico, intervallate dal gol di Roberto Floriano. Proprio Salvatore Bruno potrebbe recitare ancora una volta un ruolo da protagonista, visto il suo feeling con la porta. Il match di questo pomeriggio troverà di fronte due formazioni che abbisognano di tre punti per continuare a perseguire i proprio obbiettivi, ovvero la top ten per il Giana Erminio e la salvezza per la Carrarese. Al momento infatti la graduatoria del girone a vede i biancazzurri, usciti vincitori per 2 a 1 contro la Lucchese nel turno precedente, fermi in decima posizione con 27 punti, gli stessi di Viterbese e Olbia. Dallaltra parte cè la Carrarese, con appena 22 punti e 14^ gradino della classifica: per i ragazzi di Pagliari il turno di andata è finito con linsuccesso per 2 a 1 contro la Lupa Roma.

Sarà diretta dallarbitro Andrea Mei della sezione di Pesaro, assistito dai guardalinee Marco Della Croce di Rimini e Vincenzo Adriano Cantucci di Pesaro. Fra le sfide del 20esimo turno di Lega Pro rientra anche quella tra Carrarese Calcio 1908 e Associazione Sportiva Giana Erminio, in programma venerdì 23 dicembre dalle ore 16.30 allo stadio comunale dei Marmi di Carrara. Le due compagini stanno rispettando in campionato in linea con le rispettive possibilità. La Carrarese (22 punti) al momento sarebbe salva, anche se la sconfitta patita nell’ultimo turno di campionato ha complicato i piani della banda guidata da mister Andrea Danesi. Infatti i toscani hanno perso contro la Lupa Roma, che si è avvicinata in maniera considerevole.

Il distacco dalla zona playout, ora distante quattro lunghezze, non è elevato e la squadra dovrà ricominciare a macinare gioco e punti per prendere nuovamente il largo da un limbo nel quale nessuno è intenzionato a finire. La Giana Erminio (27 punti) dal canto suo è una squadra ondivaga, capace di alternare grandi prestazioni a tonfi inaspettati. Ad esempio nell’ultimo turno è arrivata una prestigiosa vittoria esterna sul campo della Lucchese Libertas, che ha permesso ai lombardi di salire al decimo posto in classifica, l’ultimo valido per accedere agli spareggi di fine stagione.

Vediamo di seguito le probabili formazioni della partita. Cominciando dai padroni di casa della Carrarese, si può evincere che il modulo di base sarà un 4-5-1 molto prudente, adattabile ad un 4-3-3 in caso di necessità a gara in corso. Il portiere titolare sarà Lagomarsini, che difenderà i pali assieme al terzino destro Rampi, ai centrali DellAmico e Benedini e al terzino sinistro Foglio. A centrocampo il mediano Rosaia, affiancato sulla destra dalla mezzala Cristini e sulla sinistra dall’altra mezzala Torelli. Esterni di centrocampo Floriano e Brondi, che si sacrificheranno rispettivamente sulla corsia destra e sulla corsia sinistra. come ricordato in precedenza davanti ci sarà un solo attaccante, ovvero la punta centrale Miracoli.

La risposta della Giana Erminio, messa in campo da mister Cesare Albè, partirà dal modulo 3-5-2. Fra i pali ci sarà l’estremo difensore Viotti, con la difesa a tre che verrà composta sul centro-destra da Perico, in mezzo da Bonalumi e sul centro-sinistra da Montesano. A centrocampo lo slot di mediano verrà occupato da Marotta, che dialogherà con i compagni di reparto Greselin e Pinardi, rispettivamente nei ruoli di mezzala destra e di mezzala sinistra. Sugli esterni si prodigheranno l’ala destra Iovine e l’ala sinistra Augello, mentre i due attaccanti centrali saranno l’esperto Bruno e il ghanese Gullit. Quote: snai.it considera favorita la squadra di casa. Il segno 1 per la vittoria della Carrarese in questa partita è fissato a 2,05, mentre il segno 2 per il colpo esterno della Giana Erminio vale 3,60. A quota 3,15 il segno X per leventuale pareggio tra le due formazioni.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Carrarese-Giana Erminio si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori