DIRETTA/ Giana Erminio-Pontedera (risultato finale 0-1) Santini firma la vittoria toscana (oggi, Lega Pro 2016)

- La Redazione

Diretta Giana Erminio-Pontedera: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone A è in programma domenica 4 dicembre 2016

bruno_gianaerminio
Salvatore Bruno, 37 anni, attaccante della Giana Erminio: per lui 7 gol in questo campionato (LAPRESSE)

Giana Erminio e Pontedera approdano entrambe a questa 15^ giornata di campionato avendo alle spalle un pareggio ciascuno a cui porre rimedio, ma questo potrebbe essere lunico dato che le accomuna. I biancazzurri infatti al momento stazionano in ottava posizione con ben 5 vittorie e 7 pareggi finora messi a segno, mentre i granata di Indiani, segnano un distacco di ben 8 punti e la diciassettesima posizione con una differenza reti di -13 ancora da recuperare. Dati invertiti per le statistiche tra Under e Over 2.5: il Giana Erminio ha terminato 8 match Over 2.5 contro i sette sotto al valore dato, mentre il Pontedera ha realizzato esattamente lopposto con una media di gol a partita di 2.30. Le due formazioni però rimangono a sorpresa molto vicine, anzi appaiate nelle statistiche riguardanti i migliori marcatori del girone A di Lega Pro: sia Bruno per i biancazzurri che Santini, per i granata infatti rimangono in sesta posizione con 7 reti messe a segno a testa. 

Il Pontedera fa visita alla Giana Erminio: i lombardi continuano a sognare i play off dopo il pareggio contro l’Arezzo, mentre gli ospiti cercheranno punti salvezza dopo aver strappato l’ 1-1 contro il Livorno. Una sfida interessante anche dal punto dei vista dei marcatori, visto che Bruno (Giana) e Santini (Pontedera) sono a quota sette. Anche in questo caso non ci sono precedenti incontri tra le due squadre. Guardando alla possibile incidenza del fattore campo, ricordiamo il bilancio interno della Giana Erminio: 2 vittorie, 5 pareggi e 1 sola sconfitta, quella dell11 settembre scorso contro il Como (1-3). Lalto numero di pareggi bilancia anche la differenza reti interna, che corrisponde a +2 per effetto di 10 gol realizzati e 8 subiti. Per il Pontedera 1 successo, 2 pari e 4 ko in trasferta: lunica gioia è quella del 13 novembre, quando i toscani hanno vinto il derby del Lungobisenzio contro i corregionali del Prato (0-1). Lontano dallo stadio Mannucci la squadra di mister Indiani ha incassato il triplo delle reti segnate, 12-4 lo score. 

Sarà diretta dallarbitro Andrea Capone della sezione di Palermo, assistito dai guardalinee Daisuke Emanuele Yoshikawa e Giorgio Rinaldi, entrambi di Roma 1. Il match va in scena domenica 4 dicembre 2016 allo stadio Città di Gorgonzola: calcio dinizio alle ore 14:30. Si gioca per la sedicesima giornata del campionato di Lega Pro: nel girone A la Giana Erminio è ottava, quindi in zona playoff, con 22 punti mentre il Pontedera è quartultimo a quota 14, alla pari con i cugini pisani del Tuttocuoio che però registrano una miglior differenza reti (-6 contro il -13 granata). 

La Giana Erminio allenata da Cesare Albè non perde in campionato dal 9 ottobre, quando fu sconfitto ad Olbia per 2-1: da allora la formazione milanese ha inanellato 7 risultati utili consecutivi, 2 vittorie e 5 pareggi, venendo però eliminata negli ottavi della Coppa Italia Lega Pro (sconfitta in casa dal Como, 0-1).

Nellanticipo dellultimo turno, la Giana Erminio ha fermato sullo 0-0 la terza forza del girone A ovvero lArezzo: per i biancazzurri si è trattato del quinto pareggio casalingo, ma anche di unulteriore dimostrazione di competitività. La recente serie di risultati ha portato la Giana a +8 sulla zona playout: contro il Pontedera la squadra di Gorgonzola spera di ottenere altre 3 punti per consolidare il piazzamento tra le prime dieci.

Il Pontedera allenato da Paolo Indiani ha vissuto un periodo nero tra la fine di settembre e linizio di novembre, con 6 sconfitte in 7 partite, ma negli ultimi 3 turni si è risollevato raccogliendo 7 punti, grazie ai successi con Prato (0-1) ed Arezzo (3-2) e al pareggio di domenica scorsa a Livorno (1-1).

Se la situazione di classifica inclina il pronostico dalla parte della Giana, le recenti prestazioni fanno ben sperare il Pontedera che ora punta ad uscire dalla zona rossa. snai.it abbassa il segno 1 per il successi dei padroni di casa a quota 1,83, mentre segno X per il pareggio e segno 2 per il colpo del Pontedera sono quotati rispettivamente 3,30 e 4,30.

Per quanto riguarda le probabili formazioni di Giana Erminio-Pontedera, la squadra di casa scenderà in campo con il modulo 3-5-2. Davanti al portiere Viotti i tre difensori saranno Perico, Montesano e Solerio. Rovine agirà sulla fascia destra, Augello sarà lesterno di sinistra mentre il trio di centrocampo vedrà in azione Chiarello, Pinardi e Matteo Marotta. Attacco affidato al tandem Salvatore Bruno-Tommaso Lella, questultimo favorito nel ballottaggio con Fabio Perna.

Schieramento speculare per il Pontedera di mister Indiani, che deve fare a meno del difensore Alessandro Videtta espulso per somma dammonizioni a Livorno. Nel terzetto arretrato dovrebbe trovare spazio il diciannovenne Lorenzo Borri, che farà reparto con Risaliti e Polvani davanti allestremo difensore Lori. Verso la conferma la cerniera di centrocampo con Calcagni sulla corsia di destra, Andrea Gemignani (in gol domenica scorsa al Picchi) a sinistra e Corsinelli, Kabashi e Daniel Gemignani a metacampo. Davanti la coppia formata da Santini e Di Santo.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Giana Erminio-Pontedera si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori