DIRETTA/ Maceratese-Sudtirol (risultato finale 1-2) successo altoatesino con Gliozzi e Fink (oggi, Lega Pro 2016)

- La Redazione

Diretta Maceratese-Sudtirol: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone B è in programma domenica 4 dicembre 2016

quadri_punizione_maceratese
Alberto Quadri, 33 anni, centrocampista e capitano della Maceratese (LAPRESSE)

Andiamo ad analizzare le statistiche in vista della gara tra Maceratese e Sudtirol, in programma per la sedicesima giornata di Lega Pro, Girone B. I padroni di casa in questo avvio di stagione hanno segnato soltanto undici gol: nessun gol siglato entro il 15′ di ogni gara, la maggior parte di questi sono arrivati nel secondo tempo. I gol incassati sono di più, quattordici,ed ancora una volta nessuno di questi è stato incassato entro il 15′ di gara. Il Sudtirol ha segnato invece di questo campionato di Lega Pro tredici gol: nessuno entro il 30′, cinque invece segnati tra il 60′ ed il 75′. I gol subiti invece sono sedici finora, equilibrati tra il primo ed il secondo tempo. Piena zona rossa per la Maceratese in classifica, il tecnico Giunti si affida a Colombi che ha segnato tre gol finora in campionato e potrebbe essere protagonista anche contro il Sudtirol. Quest’ultimo infatti è a mezza classifica, al dodicesimo posto, con Gliozzi come miglior marcatore con sei gol. 

Allo stadio Helvia Recina si sfideranno la Maceratese ed il Südtirol e come per altre gare di questo girone B di Lega Pro, si tratta di una sfida assolutamente inedita. Se andiamo a vedere le ultime cinque gare di entrambe le formazioni possiamo notare come i padroni di casa hanno collezionato due vittorie, due pareggi ed una sconfitta: proprio nell’ultima giornata di campionato la Maceratese ha pareggiato contro il Forlì mentre in settimana ha perso in Coppa Italia contro l’Ancona. In classifica la Maceratese si trova in piena zona playout, ha bisogno di punti per uscire dalla zona rossa. Il Sudtirol, invece, ha collezionato due sconfitte, due pareggi ed una sola vittoria nelle ultime cinque gare: il pareggio con il Lumezzane nell’ultima giornata, prima la vittoria con il Santarcangelo che ha ridato morale alla squadra. Dodicesimo posto in classifica per il Sudtirol, a ben sei punti dalla zona playoff a siamo ancora alla sedicesima giornata quindi è tutto ancora da decidere. 

Sarà diretta dallarbitro Francesco Raciti della sezione di Acireale, assistito dai guardalinee Alfio Conti di Acireale e Carmelo De Pasquale di Barcellona Pozzo di Gotto. Match in programma domenica 4 dicembre 2016 alle ore 14:30: si gioca allo stadio Helvia Recina di Macerata. Scontro salvezza importante per entrambe le squadre, separate da 3 lunghezze nel girone B di Lega Pro: la Maceratese si trova in zona playout con 12 punti, il Sudtirol occupa il dodicesimo posto a 15. Obiettivi chiari quindi: mentre la Maceratese punta allaggancio e ad uscire dalla zona calda, il Sudtirol deve tenersi a distanza di sicurezza dal quintultimo posto occupato dal Fano (13 punti), ancora troppo vicino per impostare ragionamenti più tranquilli.

Le quote di snai.it assegnano i favori del pronostico alla Maceratese, che finora ha vinto solo una volta su 6 tra le mura amiche: in questo caso il segno 1 è valutato 2,40, mentre il segno X per il pareggio e il segno 2 per il colpo esterno del Sudtirol, mai vittorioso in 7 trasferte, si equivalgono a quota 3,00. Sempre da snai.it riportiamo le quote per le opzioni Under (1,63), Over (2,15), Gol (1,85) e NoGol (1,85).

In tutto questo va ricordato che la Maceratese deve ancora recuperare una partita casalinga, quella contro il Lumezzane: inizialmente in programma il 29 ottobre per lundicesima giornata, è stata rinviata a data ancora da definire dopo una delle recenti scosse di terremoto nel Centro Italia. Nel frattempo la società ha cambiato presidente passando nelle mani dellimprenditore Filippo Spalletta; la squadra di mister Federico Giunti invece si presenta a questo match reduce da 3 risultati utili, i pareggi casalinghi con Parma (0-0) e Forlì (1-1) inframmezzati dal colpo esterno sul campo del Bassano (0-2).

Per il Sudtirol allenato da William Viali 2 pareggi, 1 successo e 1 sconfitta nel mese di novembre: lultimo 0-0 interno con il Lumezzane ha un po lasciato lamaro in bocca, e la sensazione delloccasione persa contro una diretta concorrente per la salvezza. Dallinizio del campionato la squadra tirolese cerca una maggiore continuità di risultati e in tal senso sarà importante sbloccare la casella delle vittorie in trasferta: finora il fatturato esterno biancorosso è di soli 2 punti, raccolti a Bassano (1-1 alla quarta giornata) e San Benedetto del Tronto (2-2 alla nona).

Passando alle probabili formazioni di Maceratese-Sudtirol, per i padroni di casa è previsto il modulo 3-5-2. In porta Francesco Forte mentre i tre difensori titolari saranno lesperto Armando Perna, Gattari e Domenico Marchetti. Sugli esterni il giovane Christian Ventola, reduce dalleurogol in azione personale contro il Forlì, e Petrilli, mentre per vie centrali si muoveranno De Grazia, il capitano e regista Alberto Quadri e Malaccari. Attacco affidato al tandem Colombi-Turchetta.

Il Sudtirol dovrebbe rispondere con il modulo 4-3-3: tra i pali Marcone, in difesa da destra a sinistra Tait, Di Nunzio, Bassoli e Sarzi. Centrocampo pilotato dal capitano Hannes Fink, che si posizionerà nel consueto ruolo di mezzala destra; in cabina di regia il nigeriano Kenneth Obodo e a completare il terzetto Alessandro Furlan. Ciurria e Cia agiranno sugli esterni oppure più accentrati, in caso di Albero di Natale (4-3-2-1), in ogni caso il riferimento avanzato sarà Ettore Gliozzi.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Maceratese-Sudtirol si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori