PAGELLE / Chievo-Genoa (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2016-2017, 15^ giornata)

- La Redazione

Pagelle Chievo-Genoa 0-0: Fantacalcio, i voti della partita che si è giocata allo stadio Bentegodi lunedì 5 dicembre, valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017

radovanovic_rincon
Il serbo del Chievo Ivan Radovanovic (a sinistra), 28 anni e il venezuelano del Genoa Tomas Rincon, 28 (LAPRESSE)

Termina a reti inviolate la sfida delle 19 del Bentegodi tra Chievo e Genoa. Uno 0-0 con tante occasioni, specie nel secondo tempo. Da segnalare un rigore sbagliato da Birsa nella prima frazione. Cresce nel finale di primo tempo ma dopo il rigore sbagliato cala e gioca un pessimo secondo tempo.

Soffrono leggermente il Chievo nel primo tempo ma crescono nel secondo collezionando molte palle gol non finalizzate. Bravo a lasciar correre alcuni contrasti fisici, si lascia andare in qualche ammonizione esagerata.

Chievo e Genoa si giocano il primo posticipo del monday night, in questo quindicesimo turno di Serie A: andiamo a vedere quali sono le pagelle del primo tempo con il dettaglio dei migliori e dei peggiori per ciascuna squadra. Una partita a nervi saldi tra la terza e la quarta squadra più ammonita del nostro campionato. Due squadre che si trovano più o meno allo stesso livello di classifica; il Chievo dopo un’ottima partenza ha avuto un calo importante, recuperato parzialmente dalla vittoria con il Cagliari annullata Domenica dalla sfida di Torino. Dalla parte opposta, invece, un Genoa capace di battere per 3-1 la Juventus e capace di avere la seconda miglior difesa del campionato dopo i bianconeri. Il risultato di fine primo tempo è di 0-0 con un errore dal dischetto di Birsa. Maran conferma i suoi uomini e sostituisce lo squalificato Cacciatore con Frey (voto 6,5). Ritornati invece Inglese (voto 6) e Meggiorini (voto 6,5) davanti. A centrocampo, insieme a Castro (voto 6) e Radovanovic (voto 6,5), preferito De Guzman (voto 6), con Birsa (voto 5) che prende posto dietro le punte. In difesa Gamberini (voto 6), Dainelli (voto 6) e Gobbi (voto 6) mentre tra i pali il solito Sorrentino (voto 6). Risponde Juric con il consueto 3-4-1-2. Il tecnico deve fare a meno di Pavoletti e Orban e a sorpresa Laxalt, neanche convocato, al suo posto Fiamozzi (voto 6). Difesa composta da Izzo (voto 6), Burdisso (voto 6) e Munoz (voto 5,5), Perin (voto 6,5) tra i pali. In mezzo al campo Rincon (voto 5), Rigoni (voto 5,5) leggermente avanzato, e Veloso (voto 5,5). Sulla fascia destra Lazovic (voto 6). Davanti Pandev (voto 6) e Simeone (voto 6).

Ci mette un po’ ad entrare in partita ma poi si crea occasioni importanti con una traversa di Meggiorini e un rigore sbagliato. Colpisce una clamorosa traversa e si guadagna il rigore poi sbagliato da Birsa. Si divora la più grande delle palle gol calciando alto il rigore.

Gioca bene i primi 10-15 minuti poi non riesce più ad uscire. Bravo e reattivo nel negare il gol ad Inglese. Non azzecca nemmeno un passaggio creando disagi alla sua difesa. (Francesco Gallo)

Chievo

Bravo a non farsi sorprendere con parate di riflessi.

Si fa trovare pronto nel sostituire Cacciatore sulla destra e gioca una grande partita di qualità.

Sempre pulito e corretto nelle scelte.

Gioco fisico e sporco che gli costa anche una ferita al sopracciglio.

Fa il suo dovere sulla fascia.

Gioca un buon primo tempo ma scompare nella ripresa.

Bravo nell’interrompere le giocate ospiti. Anche lui cala nella ripresa.

Partita non oltre la sufficienza.

Gioca discretamente bene fino al calcio di rigore sbagliato, poi molla. ( Prende un giallo nel giro di qualche secondo, frenetico.)

Partita fisica e importante per la squadra nel primo tempo. ( Cerca di inserirsi nella difesa genoana ma non riesce nell’impresa.)

Migliore in campo dei suoi. Colpisce una traversa clamorosa e si guadagna il rigore. ( Utile nel gioco palla a terra, meno davanti alla porta.)

All.MARAN 6 Solite scelte, niente di insolito.

Genoa

Ottimi riflessi e rapidità di parata su Inglese nel primo tempo.

Oltre ad un’ottima fase difensiva, tenta anche di dare un mano davanti.

Invalicabile quando è in giornata.

Molte ingenuità e falli del centrale di difesa sinistro.

Grande partecipazione alla fase offensiva dei suoi.

Pessimo nel primo tempo, cresce nella ripresa con intercetti importanti.

Non azzecca un passaggio e viene sostituito a fine primo tempo. ( Più presenza del suo compagno sostuito, niente di più.)

Coglie l’occasione al volo e gioca una bella partita. Tanti tocchi e palle perse, fa anche belle cose ma poche volte.

Entra nella fase di impostazione nel primo tempo, non incide davanti. ( Dà la scossa alla partita con grandi giocate, colpisce un palo clamoroso.)

Tanta potenzialità, oggi non la fa vedere. ()

All.JURIC 5,5 Scelte strane davanti, bene nei cambi.

 

(Francesco Gallo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori