Video/ Sampdoria-Torino (2-0): highlights e gol della partita (Serie A 2016-2017, 15^ giornata)

- La Redazione

Video Sampdoria-Torino (risultato finale 2-0): highlights e gol della partita che si è giocata per la quindicesima giornata del campionato di Serie A, risolta da Edgar Barreto e Schick

Barreto_Schick
Foto LaPresse

Allo Stadio Luigi Ferraris di Genova la Sampdoria ottiene un successo sul Torino per 2 a 0. Nel primo tempo gli ospiti piemontesi sfiorano la rete al 4′ con la traversa colpita da Iago Falque ma bisogna aspettare la ripresa per vedere un goal. Al 51′ infatti, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Silvestre colpisce di testa in direzione di Barreto che trova la girata vincente per portare i suoi in vantaggio. I granata tentano di rispondere senza creare grandi pericoli e nemmeno l’espulsione di mister Giampaolo al 77′ sembra indebolire i blucerchiati. In pieno recupero, il neo entrato Schick chiude definitivamente i conti al 95′ sfruttando il passaggio dell’altro subentrato Linetty. Analizzando le statistiche dell’incontro, il Torino avrebbe forse meritato qualcosa in più come si evince a partire dal possesso palla favorevole con il 56%. Entrambe le squadre sono sì riuscite a collezionare 12 conclusioni ciascuna ma gli uomini di Mihajlovic hanno centrato lo specchio 5 volte contro le 3 degli avversari, 2 del solo Ljajic, con i doriani a creare però più occasioni da goal, 8 a 5 con 2 a testa per Belotti, Pereira e Muriel. La Sampdoria ha inoltre perso più palloni del Torino, 36 a 32 di cui addirittura 6 per Valdifiori e Boyé, e ne ha recuperati di meno, 26 a 25 con ben 7 per Torreira. Infine, dal punto di vista disciplinare, l’arbitro Orsato della sezione di Schio ha estratto il cartellino giallo 5 volte ammonendo rispettivamente Barreto da una parte, Rossettini, Benassi, Barreca e Baselli dall’altra, senza dimenticare l’espulsione del tecnico Giampaolo, allontanato dal direttore di gara per essersi eccessivamente allontanato dall’area tecnica. (Alessandro Rinoldi)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori