Juventus Primavera-Dinamo Zagabria / Bianconeri sconfitti: passeranno dal playoff (Youth League 2016, oggi 7 dicembre)

- La Redazione

Juventus Primavera-Dinamo Zagabria: risultato live, info streaming video e diretta tv della partita che si gioca mercoledì per la sesta e ultima giornata del girone H di Youth League

JuvePrimavera_Bove
Risultati Torneo Viareggio Cup 2017, Foto LaPresse

Un gol di Djuric al 78 minuto condanna la Juventus Primavera a giocare i playoff di Youth League. Già eliminata, la Dinamo Zagabria vince a Vinovo per 1-0 nellultima giornata del girone H: per la squadra di Fabio Grosso il superamento del girone era già effettivo, ma sarebbe servita la vittoria per ottenere il pass per gli ottavi di finale. Invece i punti sono zero, e questa è la seconda sconfitta casalinga per la Juventus Primavera in Europa; il Siviglia fa la voce grossa a Lione, vince 1-0 e si prende qualificazione e primo posto eliminando i transalpini. Siviglia agli ottavi: la Juventus raggiunge la Roma nel tabellone degli spareggi, dove giocherà contro una delle formazioni che sono uscite dai due turni della Domestic Champions Cup.

Juventus Primavera-Dinamo Zagabria prende il via: siamo pronti a raccontare lultima partita dei giovani bianconeri nel girone di Youth League. Si gioca per il primo posto nel girone, che qui significa saltare il playoff e andare a giocare subito gli ottavi di finale; con una vittoria non ci sarebbe nemmeno bisogno di sperare in un risultato favorevole da Lione, dove i transalpini ospitano il Siviglia. Possiamo quindi andare a leggere quali sono le formazioni ufficiali della partita; Fabio Grosso ritrova Moise Kean, che Massimiliano Allegri gli ha prestato (ormai dobbiamo dire così) per questa gara di Youth League – come era già successo in Coppa Italia contro la Fiorentina. Calcio dinizio alle ore 15. 1 Del Favero; 2 Semprini, 3 Coccolo, 15 M. Andersson, 6 Rogério; 8 Kastanos, 4 Muratore, 14 Caligara; 10 Clemenza; 9 Kean, 11 Léris. A disposizione: 12 Loria, 5 Vogliacco, 7 Macek, 16 Bove, 17 O. Touré, 19 Zeqiri, 20 Mosti. Allenatore: Fabio Grosso 1 Horkas; 2 Hudecék, 5 Briski, 6 Soldo, 16 Pranjic; 4 Tolic, 13 Cuic; 11 Spikic, 8 Zenko, 10 Dani Olmo; 9 Djuric. A disposizione: 12 Zivkovic, 3 Vidovic, 7 Abaz, 14 Cuze, 15 Knezevic, 17 Stanic, 18 Sutalo. Allenatore: Mario Cvitanovic

, che verrà diretta dallarbitro lussemburghese Alain Durieux, si gioca alle ore 15 di mercoledì 7 dicembre; per la sesta e ultima giornata del girone H di Youth League 2016-2017 i bianconeri UNder 19 vanno a caccia della prima posizione che li porterebbe subito agli ottavi di finale del torneo, mentre in caso di secondo posto bisognerebbe giocare un playoff di spareggio. In ogni caso, per la squadra allenata da Fabio Grosso è già arrivata la qualificazione aritmetica: è la prima volta in quattro anni e dunque di per sè è un bel traguardo.

Al momento la classifica vede la Juventus in testa con 9 punti: gli stessi del Lione, ma rispetto ai transalpini cè la doppia sfida a favore in virtù del maggior numero di gol realizzati. La qualificazione è già avvenuta, nonostante i 7 punti del Siviglia, perchè in Francia le due inseguitrici si affronteranno; dunque, soltanto una delle due potrà eventualmente sorpassare la Juventus qualunque risultato maturi. 

Per quanto riguarda la Dinamo Zagabria, i croati sono eliminati: hanno fatto molto meglio della loro prima squadra, ferma a zero punti con zero gol segnati, ma si sono fermati a 4 punti e sono ultimi in classifica, con il peggior attacco (condiviso con il Lione) e la peggior difesa del girone. La Juventus Primavera invece ha segnato 8 gol, come il Siviglia, e ne ha incassati 4; i bianconeri si sono qualificati in particolar modo grazie al reparto arretrato.

Che però non ha funzionato in settimana, quando la squadra si è fatta clamorosamente battere a Vinovo in Coppa Italia, perdendo con un netto 1-4 contro la Fiorentina; nel weekend invece un gol di Mehdi Léris è stato sufficiente per vincere sul campo del Carpi e mantenere così il primo posto in classifica in coabitazione con il Sassuolo. Staremo a vedere; la partita di andata si era conclusa sul 2-1 in favore della Dinamo Zagabria, che però da allora ha fatto soltanto un punto nelle tre partite seguenti.

La Juventus in questo girone di Youth League ha fatto meglio in trasferta (due vittorie e una sconfitta); significa solo che questo girone è stato veramente equilibrato, come anche che i bianconeri si sono comunque dovuti sudare la loro qualificazione e ora proveranno a giocare un turno in meno andando direttamente agli ottavi di finale.

La diretta tv di Juventus Primavera-Dinamo Zagabria come sempre sarà affidata alla pay tv del digitale terrestre, che la trasmetterà su Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD; tutti gli abbonati potranno inoltre avvalersi del servizio di diretta streaming video, attivando su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone lapplicazione Premium Play che non comporta costi aggiuntivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori