Consigli Fantacalcio/ Formazioni Serie A, gli affari della 16^ giornata: da Babacar ad El Shaarawy (oggi, 8 dicembre 2016)

- La Redazione

Consigli Fantacalcio 2016/2017: i potenziali affari low-cost della 16^ giornata di Serie A. Dall’anticipo Crotone-Pescara al Monday Night tra Roma e Milan. Tutti i nomi su cui puntare…

ElShaarawy_RomaSampdoria
(LaPresse)

Come ogni giovedì torniamo ad occuparci dei potenziali affari in ottica Fantacalcio. Questa volta però cambiamo schema: per non aggirare il problema decidiamo di concentrarci su tutte le partite della 16^ giornata di Serie A. Perché un affare low-cost può celarsi in ogni match: dagli anticipi del sabato fino ai posticipi del monda night. Cerchiamoli insieme, allora, gli investimenti che per rapporto qualità/prezzo sono in grado di rivoluzionare in meglio il nostro weekend fantacalcistico.

Sfida salvezza tra pitagorici e biancoazzurri e occasione ghiotta per tutti i Fantallenatori in termini di affari. Tra i calabresi Falcinelli è il prototipo perfetto di attaccante prolifico a basso costo. Fra gli abruzzesi l’affare di giornata può essere rappresentato da Memushaj, sempre pericoloso con i suoi inserimenti senza palla.

L’anticipo delle 20:45 mette di fronte Sampdoria e Lazio, con i blucerchiati che hanno in rosa diversi potenziali affari. Il più interessante potrebbe essere Linetty, centrocampista completo ancora alla ricerca del primo gol in serie A. Per quanto riguarda i biancocelesti sarà complicato smaltire le scorie della sconfitta del derby, ma un buon affare a basso prezzo per il Fantacalcio può essere Milinkovic-Savic.

La prima partita della domenica è quella tra Cagliari e Napoli, e in fatto di potenziali sorprese c’è da sbizzarrirsi. Fra i padroni di casa Farias ha già dimostrato di poter far male ai partenopei nelle precedenti annate. Tra gli ospiti invece il polacco Zielinski potrebbe confermare quanto di buono fatto vedere contro l’Inter andando nuovamente a segno.

Partita dall’esito incerto quella tra orobici e friulani, e consigli del Fantacalcio complicati per chi scrive. Tra i nerazzurri come possibile sorpresa ci sentiamo di puntare su Pesic, che a partita in corso potrebbe rilevare Petagna e rivelarsi decisivo per la sua freschezza. Nei bianconeri è apparso in ottima forma il francese Fofana, una sua realizzazione non ci sorprenderebbe.

Due squadre reduci da una sconfitta intenzionate a rifarsi al più presto: su chi puntiamo? Tra i felsinei, trattandosi di affari a basso prezzo, non possiamo puntare su Destro; per questo una sorpresa da non sottovalutare potrebbe essere Di Francesco, il figlio di Eusebio ha dimostrato di avere qualità. Nell’Empoli tra Pucciarelli e Marilungo alla fine potrebbe spuntarla Gilardino, una sicurezza anche in una stagione fin qui avara di soddisfazioni.

Al Barbera non ci attendiamo una sfida spumeggiante, ma se dovessimo puntare un euro su giocatore rosanero sceglieremmo Alino Diamanti. Il trequartista ex Bologna e Fiorentina è a secco da troppo tempo per non chiedere una reazione anche a se stesso. Nel Chievo invece il nome buono può essere quello di Meggiorini, il periodo di rodaggio dopo l’infortunio è ormai giunto al termine.

Derby della Mole che certamente non deluderà le attese, ma essendo la rubrica dedicata agli affari non possiamo puntare sui big annunciati come Belotti e Higuain. A questo punto decidiamo di investire qualche fiches su degli insospettabili: tra i granata attenzione a Castan, che su calcio d’angolo potrebbe trovare il tempo giusto per l’impatto a rete; fra i bianconeri per gli stessi motivi puntiamo su Benatia. In comune i due hanno un passato importante in giallorosso.

Match interessante tra nerazzurri e rossoblu domenica sera a San Siro. Nei consigli del Fantacalcio di oggi dedicati agli affari ci sentiamo di indicarvi Joao Mario per l’Inter e Laxalt per il Genoa. Ruoli simili con interpretazioni diverse: entrambi però rischiano di fare la differenza con i loro inserimenti in area di rigore.

Per la sfida dell’Artemio Franchi, per quanto il rischio che Paulo Sousa torni a cambiare modulo lasciandolo fuori, non possiamo non puntare su Babacar, attaccante ormai pronto per una maglia da titolare in questa Fiorentina. Nel Sassuolo il ventaglio di opportunità è invitante: una soluzione a sorpresa potrebbe essere rappresentata, spesso lasciato fuori in questa prima metà di stagione ma pronto a colpire in qualità di ex proprio a Firenze.

La 16esima giornata si chiude con un Monday Night tra Roma e Milan che si propone di eleggere l’anti-Juve per eccellenza di questa stagione. Molte assenze per entrambe le formazioni, tra le possibili sorprese in casa Roma puntiamo però decisi su El Shaarawy, l’italo-egiziano ha l’occasione per ritagliarsi un ruolo importante proprio contro il suo passato. Per quanto concerne il Milan, fiducia ancora a Pasalic: l’ex Chelsea dopo il gol contro il Crotone sembra poter definitivamente sbocciare con la casacca rossonera. (Dario D’Angelo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori