Pronostici Europa League/ Quote e scommesse sulle partite della 6^ giornata. Neroverdi ai saluti (oggi 8 dicembre 2016)

- La Redazione

Pronostici Europa League, quote e scommesse sulle partite della 6^ giornata. L’analisi e le favorite per i principali incontri in programma (oggi 8 dicembre 2016)

europaleague_palloni
Risultati Europa league (LaPresse)

Ultimo giro di coppa per il Sassuolo che in questultima giornata di Europa League riceve i belgi del Genk. Le quote dei bookmaker vedono favorita la squadra di Eusebio Di Francesco: il fattore campo viene quindi ritenuto più importante, rispetto ad una classifica -quella del gruppo F- che vede il Sassuolo già eliminato con 5 punti e il Genk aritmeticamente qualificato a quota 9. I belgi però non sono ancora certi del primo posto: se la giocano con lAthletic Bilbao che scenderà in campo in contemporanea a Vienna, contro gli austriaci del Rapid. Tornando ai pronostici e alle quote per Sassuolo-Genk, snai.it propone il segno 1 per il successo neroverdi a 2,15, mentre il segno 2 per laffermazione degli ospiti è quotato 3,40. Idem dicasi per il segno X, che rappresenta leventuale pareggio tra le due squadre: anche in questo caso la quota SNAI corrispondente è 3,40. Solo 2 gol distinguono le rispettive differenze reti: 9 segnati e 9 incassati per il Sassuolo, 11 allattivo e 9 al passivo per il Genk. Aspettiamoci quindi una partita con più gol, tra due squadre mai rimaste a secco in questa fase a gironi. snai.it quota 1,85 lopzione Under, 1,90 lOver, 1,70 lopzione Gol e 2,07 il NoGol. 

La Roma, impegnata sul campo dellAstra Giurgiu per la sesta giornata della fase a gironi di Europa League, ha già messo al sicuro la qualificazione ai sedicesimi di finale. La squadra allenata da Luciano Spalletti è prima nel gruppo E con 11 punti, seguono proprio i rumeni a quota 7: anche in caso di successo nello scontro diretto, lAstra Giurgiu non riuscirebbe a raggiungere i giallorossi. Che partono leggermente favoriti, nei pronostici delle principali agenzie di scommesse. snai.it ad esempio propone il segno 1 per la vittoria dellAstra a quota 2,75, il segno X per il pareggio finale a 3,50 e il segno 2 per il successo esterno della Roma a quota 2,50. In questa fase a gironi, i capitolini hanno messo a segno 16 gol: meglio hanno fatto solo gli ucraini dello Shakhtar Donetsk, che viaggiano con il miglior attacco a quota 17. Vista la tendenza di entrambe le squadre -Astra Giurgiu e Roma- e concedere qualcosa in fase difensiva, poterebbe scaturirne una partita con tante reti. Attenzione quindi allopzione Gol (entrambe le formazioni a segno, quota SNAI 1,57) così come allOver 2,5, fissato da SNAI a quota 1,67. 

La Fiorentina scende in campo alle ore 17:00 sul campo del Qarabag, con lobiettivo di sigillare la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League. Basta un pareggio e la quota attribuita da SNAI al segno X è 3,40. Secondo io principali bookmaker i viola partono favoriti pur giocando in trasferta, ma non di molto: snai.it ad esempio fissa a quota 2,45 il segno 2 per il colpo esterno della Fiorentina, e a 2,85 il segno 1 per il successo interno del Qarabag. Nelle 2 precedenti trasferte di Europa League, la squadra di Paulo Sousa ha pareggiato 0-0 con il PAOK e battuto 1-3 lo Slovan Liberec, invece il Qarabag in casa ha pareggiato con i cechi (2-2) e piegato 2-0 il PAOK. Fiorentina che viaggia con lattacco più prolifico del gruppo J: sono 11 i gol segnati dai viola mentre risultano 6 quelli del Qarabag, rimasto a secco solo nellultima trasferta contro lo Slovan Liberec (sconfitta 3-0). snai.it valuta 1,80 lopzione Under per Qarabag-Fiorentina e a 1,95 lOver, mentre le opzioni Gol e NoGol corrispondono rispettivamente alle quote di 1,70 e 2,07. 

Sempre attingendo dalle quote SNAI, vediamo quali sono le squadre maggiormente favorite nei pronostici per la sesta ed ultima giornata di Europa League, relativamente alla fase gironi. Spicca ad esempio la quota di 1,50 attribuita al segno 1 per la vittoria del PAOK sullo Slovan Liberec: i greci (7 punti), che due settimane fa hanno espugnato lo stadio Artemio Franchi di Firenze, devono ancora guadagnarsi la qualificazione mentre i cechi partono dallultimo posto con 4 punti. Ancora più favorito è il Villarreal, che come il PAOK scenderà in campo a caccia del pass per i sedicesimi: il Sottomarino Giallo, incluso nel gruppo L e secondo dietro lOsmanlispor (6 punti), è quotato 1,35 nel match casalingo contro la Steaua Bucarest. Un divario netto è anche quello che differenzia le quote per Maccabi Tel Aviv-Dundalk, anche se le due formazioni sono appaiate a 4 punti: SNAI abbassa il segno 1 per la vittoria degli israeliani a 1,43, mentre il 2 per il successo esterno degli irlandesi vale 7,50. Mainz-Gabala mette di fronte la terza forza e il fanalino di coda del gruppo C: 5 punti per i tedeschi che hanno bisogno di un mezzo miracolo per passare (le altre due, Anderlecht e St.Etienne, possono accontentarsi del pareggio nello scontro diretto), ancora 0 per la squadra dellAzerbaijan; su snai.it troviamo il segno 1 (vittoria Mainz) a quota 1,32 e il segno 2 (vittoria Gabala) a 9,50. Strafaovorito, e non potrebbe essere altrimenti, il Manchester United (quota per il 2 a 1,35) sul campo del Zorya, così come il Southampton (quota 1,45) per l1 casalingo contro lHapoel Beer-Sheva.

Nella Europa League 2016-2017 in questa settimana si giocano gli incontri della sesta e ultima giornata della fase a gironi. Si va in campo oggi, giovedì 8 dicembre con un programma alquanto diverso dal solito, visto che ci saranno ben sei partite alle ore 17.00 oltre a quelle ai consueti orari delle 19.00 e delle 21.05. Si avvicinano i verdetti, le partite di oggi naturalmente saranno decisive per le squadre che non conoscono già il proprio destino. Ecco i pronostici e alcune quote relative alle sei sfide secondo noi più importanti, tra le quali Qarabag-Fiorentina e Astra Giurgiu-Roma. Purtroppo già eliminate Inter e Sassuolo, abbiamo dato spazio anche ad alcune partite straniere di spicco.

La sesta giornata di Europa League vedrà sfidarsi allo stadio Tofiq Bahramov i padroni di casa del Qarabag e la Fiorentina. I viola devono conquistare almeno il pareggio per essere certi del primo posto, ma hanno buone possibilità di qualificarsi anche con una sconfitta. Quindi il passaggio del turno non è in discussione e la squadra potrà giocare con spensieratezza e molto probabilmente riuscire a strappare la vittoria. Inoltre il successo in campionato contro il Palermo, maturato nei minuti finali grazie ad un gol del senegalese Khouma Babacar, è servita alla squadra per aumentare la fiducia nei propri mezzi e ad accrescere l’autostima e la voglia di vincere (segno 2 a 2,45 per Snai).

La Roma, reduce da due vittorie consecutive in campionato, affronta nell’ultimo turno di Europa League i rumeni dell’Astra Giurgiu. I giallorossi hanno già messo in cassaforte la certezza del primo posto nel gruppo, ma vogliono chiudere al meglio la fase a gironi per dare continuità agli ottimi risultati che stanno ottenendo nelle ultime giornate di campionato. La compagine allenata da Luciano Spalletti può vantare una forma fisica invidiabile, oltre che con il morale alle stelle, grazie alla prestigiosa vittoria ottenuta nel derby contro la Lazio nell’ultimo turno di campionato. Inoltre la squadra rumena non sembra essere in grado di ostacolare la manovra e le trame offensive del team capitolino, ma i calciatori non dovranno sottovalutare gli avversari. Lo ha affermato lo stesso allenatore romanista subito dopo l’ultimo successo. La Roma deve pensare sempre alla presente e alla partita che viene, per evitare cali di concentrazione (segno 2 a 2,40 per Snai).

Molto interessante la partita che si disputerà a Rotterdam fra i padroni di casa del Feyenoord e gli ospiti del Fenerbahçe. La gara sarà decisiva per decidere le sorti del girone e per scoprire quali squadre fra olandesi, turchi e Manchester United andranno ai sedicesimi di finale. Il Feyenoord ha un solo risultato a disposizione, ovvero la vittoria, anche se non sarà facile ottenerla. Secondo gli addetti ai lavori il pareggio è il risultato più probabile, visto che la squadra di Istanbul cercherà di contenere gli attacchi dei biancorossi, senza scoprirsi più di tanto per evitare di lasciare spazi agli avversari (segno X a 3,30 per Snai).

Decisiva la sfida dello stadio Madrigal di Vila-Real fra i padroni di casa del Villarreal e gli ospiti della Steaua Bucarest. Il sottomarino giallo non ha disputato una prima fase all’altezza delle aspettative, ma con una vittoria ha ancora la possibilità di passare il girone al primo posto. La Steaua Bucarest ha dalla sua l’entusiasmo derivante dalla vittoria conquistata nell’ultimo turno contro i turchi dell’Osmanlispor. Quel successo ha rimesso in corsa la squadra allenata dal tecnico Lauren?iu Reghecampf, che però ha bisogno di un altro miracolo per passare il turno. A conti fatti tutti sono convinti che alla fine il Villarreal riuscirà a far valere la maggiore qualità tecnica e a vincere la partita (segno 1 a 1,35 per Snai).

Allo stadio Osmanili di Ankara l’Osmanlispor ospita lo Zurigo. I turchi sono al primo posto nel girone e avrebbero la certezza della qualificazione con un pareggio contro gli svizzeri, appaiati con Villarreal e Steaua Bucarest. Con una vittoria la squadra allenata da Mustafa Resit Akçay addirittura si qualificherebbe sicuramente al primo posto, realizzando un’impresa che sembrava impossibile solo un mese fa. Secondo la maggior parte degli esperti il fatto di avere due risultati utili su tre potrebbe permettere alla squadra turca di giocare con più spensieratezza, e pertanto di portare a casa l’intera posta in palio, ovvero la vittoria (segno 1 a 1,77 per Snai).

Nel girone dell’Inter, dove i nerazzurri sono già fuori dalla lotta per la qualificazione ai sedicesimi di finale, al Saint Mary Stadium i padroni di casa del Southampton ospiteranno i terribili israeliani dell’Hapoel Beer Sheva. Si tratta di un vero e proprio spareggio, visto che le due squadre sono a pari punti e si contendono l’ultimo posto disponibile per la qualificazione. L’Hapoel si qualifica anche con un pareggio con gol, visto che il match d’andata in Israele era terminato a reti bianche. Sulla carta il Southampton è comunque leggermente favorito, ma noi osiamo suggerendovi di puntare sull’X2 (quotato a 2,78 da Snai).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori