DIRETTA / Salisburgo-Schalke 04 (risultato finale 2-0): vincono gli austriaci, ma sono fuori (oggi, Europa League 2016)

- La Redazione

Diretta Salisburgo-Schalke 04: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la sesta giornata del girone I di Europa League

goretzka_stambouli_schalke04
Probabili formazioni Schalke Manchester City (repertorio LaPresse)

La gara Salisburgo-Schalke 04 si gioca per il gruppo I di Europa League, ma solo per gli almanacchi visto che gli ospiti sono già fuori e gli ospiti sono matematicamente primi. Vediamo alcuni numeri sulle due squadre che daranno vita al match. Il Salisburgo ha collezionato fino a questo momento quattro punti con una vittoria, un pareggio e una sconfitta mentre lo Schalke 04 ne ha fatti quindici con solo vittorie raccolte in questa stagione in Europa. I tedeschi segnano di più degli austriaci, i gol fatti sono infatti 9 a 4, e subiscono anche di meno, una rete a sei. Gli ospiti tirano di più con 97 conclusioni a 63, in porta sono 32 a 21. Staremo a vedere se gli ospiti riusciranno a imporre la loro superiorità dimostrata dalla classifica del girone. 

Si avvicina il momento di Salisburgo-Schalke 04; come abbiamo già detto la formazione di Gelsenkirchen ha vinto tutte le partite del girone I, e dunque lo scorso 29 settembre aveva battuto un Salisburgo che invece, a sorpresa, non è riuscito a mantenere il livello e il potenziale mostrati negli anni scorsi. Alla Veltins Arena lo Schalke 04 di Markus Weinzierl aveva dominato: pur con alcuni dei migliori giocatori partiti dalla panchina (Stambouli, Konoplyanka, Choupo-Moting e Di Santo) i tedeschi in 58 minuti avevano chiuso i conti segnando tree volte. Al quarto dora un colpo di testa di Leon Goretzka aveva sbloccato il match; al 48 il portiere del Salisburgo Walke era stato beffato dallautogol del suo difensore Duje Caleta-Car. Altri dieci minuti ed era arrivato il tris, con un destro di Benedikt Howedes. A quel punto lo Schalke aveva rallentato i ritmi e il Salisburgo se non altro era riuscito a trovare il gol della bandiera, ovviamente con il suo capitano e bomber Jonathan Soriano. Una vittoria pesante per gli austriaci, lennesimo trionfo per uno Schalke che pare avere la competitività giusta per arrivare in fondo a questa appassionante Europa League.

Salisburgo-Schalke 04, partita diretta dall’arbitro rumeno Radu Petrescu, chiude il programma del girone I di Europa League 2016-2017: allo Stadion Salzburg si gioca giovedì 8 dicembre alle ore 21:05. Austriaci e tedeschi si sfidano con obiettivi molto diversi; anzi, si può dire che gli obiettivi siano quasi inesistenti, vista la situazione di classifica. Lo Schalke 04, nonostante alcune palesi difficoltà riscontrate in campionato, si è dimostrato una macchina da guerra in Europa League, vincendo tutte e cinque le partite disputate. Il Salisburgo invece ha stentato nelle occasioni decisive e per questo motivo si trova già fuori dalla lotta per la qualificazione.

Al secondo posto infatti si trova il Krasnodar, che ha tre punti in più rispetto agli austriaci ma ha il vantaggio negli scontri diretti, che gli ha permesso di conquistare i sedicesimi di finale con un turno d’anticipo. Dunque non sarà una sfida decisiva né tanto meno uno scontro diretto, ma lo spettacolo è comunque garantito. Si tratta infatti di due squadre che amano giocare a calcio ed essere propositive, dunque i tifosi allo stadio e i telespettatori potranno comunque esaltarsi ed esultare.

Molto probabilmente i due allenatori decideranno di schierare delle formazioni rivisitate, per risparmiare i titolari per match decisivi. Sarà un’occasione per far prendere il ritmo partita agli elementi della rosa che giocano meno e provare nuove soluzioni tattiche che potrebbero rivelarsi utili per il futuro. Il Salisburgo verrà schierato dal tecnico Oscar Garcia con il modulo 4-4-2, schierando fra i pali l’estremo difensore e capitano Alexander Walke.

Davanti a lui si posizioneranno il terzino destro Christian Schwegler, il primo difensore centrale Dayot Upamecano, il secondo difensore centrale Paulo Miranda e il terzino sinistro Andreas Ulmer. Nei due slot dei mediani di centrocampo vedremo disimpegnarsi l’ex napoletano Josip Radosevic e Diadie Samassekou, mentre sulle fascia correranno Valentino Lazaro e Valon Berisha, schierati rispettivamente sull’out di destra e sull’out di sinistra. Infine la coppia di attaccanti centrali sarà composta dal coreano Hee-Chan Hwang e da Munas Dabbur.

Lo Schalke 04 allenato da mister si schiererà con il modulo 3-5-2. Fra i pali vedremo giocare l’estremo difensore Fabian Glefer, accompagnato dai tre difensori, sul centro-destra Matija Nastasic, nel mezzo il capitano Benedikt Höwedes e sul centro-sinistra il brasiliano Naldo. A centrocampo il ruolo di mediano di rottura verrà interpretato da Benjamin Stambouli, affiancato dalla mezzala destra Nabil Bentaleb e dalla mezzala sinistra Leon Goretzka. Sulle fasce vedremo correre a destra Alessandro Schöpf e a sinistra Yevhen Konoplyanka. Per completare la formazione verranno impiegati due attaccanti centrali, che risponderanno ai nomi di Eric Maxim Choupo-Moting e Max Meyer.

La sfida sarà molto equilibrata, con le squadre che si alterneranno nelle sortite offensive per tentare di scardinare le resistenze delle difese. Potrebbe fare la differenza la qualità degli esterni dello Schalke 04, che in più di un’occasione sono riusciti ad aggirare i muri difensivi delle compagini avversarie. La velocità e la tecnica di Konoplyanka e Choupo-Moting non saranno facili da contenere, per questo motivo gli esterni di centrocampo del Salisburgo dovranno aiutare i terzini per evitare che finiscano in inferiorità numerica e lascino troppi spazi all’avanzata della squadra di Gelsenkirchen.

Le quote per questa sfida sono estremamente equilibrate e gli addetti ai lavori non sono riusciti a trovare una favorita a questo match. Ad esempio l’agenzia di scommesse Intralot ha valutato la possibile vittoria dei padroni di casa del Red Bull Salisburgo con una quota pari a 2.60 volte l’importo giocato. Se invece volete giocare il segno X, corrispondente con il pareggio, scoprirete che la quota scelta è molto interessante, ovvero pari a 3.35. Infine la vittoria esterna dello Schalke 04 è quotata a 2.65 volte la posta.

Non sarà possibile assistere a Salisburgo-Schalke 04 in diretta tv; la partita non sarà trasmessa nel nostro Paese, ma su Sky Super Calcio sarà a disposizione il programma Diretta Gol Europa League con la trasmissione di highlights e gol in tempo reale da tutti i campi, con anche la diretta streaming video disponibile grazie all’applicazione Sky Go, che si può attivare senza costi aggiuntivi su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori