Diretta / Viterbese-Siena (risultato finale 0-1): decide Marotta, crisi laziale senza fine (Lega Pro 2016 oggi)

- La Redazione

Diretta Viterbese-Siena: risultato finale 0-1. Il gol di Alessandro Marotta dopo tre minuti regala la vittoria alla Robur, quarta sconfitta nelle ultime cinque partite per i laziali

iannarilli_presa_viterbese
Antony Iannarilli, 25 anni, portiere della Viterbese (LAPRESSE)

Viterbese-Siena 0-1: quando ci avviciniamo alla conclusione della partita il risultato è fermo sul punteggio di 1-0 in favore della formazione toscana. A decidere in questo momento è il gol lampo realizzato da Alessandro Marotta dopo 3 minuti; si tratta della sesta rete stagionale per il trentenne attaccante, sempre più importante per i destini della Robur. Un risultato che in questo momento consentirebbe al Siena di salire a quota 23 punti in classifica; una graduatoria ancora deficitaria, ma se non altro i toscani si troverebbero in zona playoff e avrebbero agganciato, oltre alla Giana Erminio, proprio la Viterbese che era partita benissimo ma perderebbe oggi la quarta delle ultime cinque partite giocate. Manca ancora qualche minuto tuttavia; staremo a vedere come andranno le cose in questo lasso di tempo e se i laziali riusciranno a pareggiare la partita. 

Ben pochi i precedenti tra Viterbese e Siena, anzi lo storico recente ce ne porta uno solo, ovvero i sedicesimi di finale della Coppa Italia di Lega Pro, che li vide protagonisti al Franchi lo scorso 2 novembre 2016. In quella occasione fu la Robur ad affermarsi per 2 a 0 grazie alle reti di Firenze e Saric, e quindi a ottenere il passaggio del turno, per poi vedere i propri sogni infrangersi contro il Teramo. La classifica del girone A vede Viterbese e Siena abbastanza vicini, con solo 3 punti e due posizioni a separarle: i bianconeri al momento stazionano in dodicesima posizione con 20 punti e ben 5 vittorie finora messe a segno, mentre i gialloblu di Cornacchini rimangono fermi al nono gradino. Da segnalare, come cosa curiosa che sia Viterbese che Siena approdano a questa 17^ giornata avendo alle spalle una sconfitta a cui rimediare, realizzata lo scorso weekend: i primi sono infatti stati battuti per 4 a 0 dallAlessandria, mentre i secondi sono stati sconfitti per 2 a 1 dalla Lucchese. 

 Viterbese-Siena si gioca per la diciassettesima giornata di Lega Pro nel girone A. Le due compagini sono divise appena da tre punti in classifica ed entrambe reduci da una cocente sconfitta. I padroni di casa sono noni a ventitré punti mentre gli ospiti dodicesimi a venti. La squadra di Giovanni Cornacchini subisce meno gol di quella di Giovanni Colella, 17 a 20 le reti incassate, ma segna anche di meno, 18 a 22 i gol fatti. Fino a questo momento i migliori marcatori sono da una parte Marano e Neglia con sei reti e dall’altra Marotta con cinque e Bunino con quattro. I laziali hanno costruito la loro posizione in classifica tra le mura amiche con 17 punti raccolti in casa e ”solo” sei fuori, mentre i toscani hanno equilibrio in questo con 11 punti a Siena e 9 fuori casa. Il calciatore più sanzionato è Matias Cuffa con un rosso e ben sei gialli. 

Sarà diretta dallarbitro Giampaolo Mantelli della sezione di Brescia, assistito dai guardalinee Enrico Montanari e Graziano Vitaloni entrambi di Ancona. La partita, in programma giovedì 8 dicembre 2016 alle ore 14:30, sarà un faccia a faccia di metà classifica nel programma della diciassettesima giornata del girone A del campionato di Lega Pro. Si troveranno di fronte due squadre alle prese con le rispettive delusioni del momento. Dopo un inizio di stagione straordinario in cui la neopromossa Viterbese si era anche tolta lo sfizio di vantare la miglior difesa in assoluto dei campionati professionistici, i laziali si sono ritrovati in caduta libera nelle ultime partite, perdendo quattro delle ultime cinque partite disputate in campionato.

La scorsa vittoria interna contro la Carrarese aveva rappresentato una vera boccata d’ossigeno, anche per non vanificare completamente quanto costruito nella prima parte della stagione, ma la Viterbese è poi crollata di nuovo sul campo della capolista Alessandria, con uno zero a quattro che ha confermato come nelle corde dei gialloblu ci sia più una tranquilla salvezza che un piazzamento in zona play off.

Esattamente quanto fatto vedere anche da un Siena che finora non è mai riuscito a centrare il salto di qualità che i tifosi speravano ad inizio stagione. Dopo il pari esterno col Renate per i bianconeri è arrivata l’ennesima doccia fredda, con il ko interno nel derby toscano contro la Lucchese che ha riportato la squadra a soli quattro punti dalla zona play out, un margine che al momento non si può dire del tutto rassicurante.

Allo stadio Enrico Rocchi di Viterbo scenderanno in campo queste probabili formazioni. Iannarilli difenderà la porta della Viterbese con Mallus e Dierna impiegati come difensori centrali, mentre Celiento sarà impiegato come esterno laterale destro e Pacciardi come mancino della retroguardia. Cenciarelli, Cardore e Cuffa saranno i tre di centrocampo, col senegalese Diop chiamato a guidare l’attacco, affiancato nel tridente offensivo da Neglia e da Marano.

Risponderà il Siena con il lituano Stankevicius al fianco di Romagnoli e Ghinassi nella difesa a tre con Moschin estremo difensore alle loro spalle. Guerri, Firenze e Castiglia avranno il compito di occupare la zona centrale della mediana, con Grillo sganciato sulla fascia destra e Iapichino sulla fascia sinistra. In attacco ci sarà spazio invece per il tandem formato da Iapichino e da Bunino.

Non cambieranno i moduli di riferimento delle due formazioni, col 4-3-3 di Cornacchini nella Viterbese ed il 3-5-2 di Colella per il Siena. Ai gialloblu sembra essere mancata nelle ultime partite quella brillantezza atletica che era stata senza ombra di dubbio la cifra distintiva della formazione laziale dopo il suo ritorno fra i professionisti, ottenuto dopo la straordinaria cavalcata nel campionato di Serie D della scorsa stagione.

In attesa di recuperare il massimo vigore atletico, la Viterbese si troverà di fronte un Siena che invece continua a vivere di alti e bassi: i bianconeri al secondo campionato di Lega Pro consecutivo speravano di poter centrare rispetto all’anno scorso un salto di qualità che li potesse almeno far lottare per i play off, ma per ora manca un pizzico di reattività nei momenti chiave dei match.

Il momento non è affatto brillante per nessuna delle due contendenti. Le agenzie di scommesse ritengono comunque che a poter puntare alla conquista dei tre punti sia una Viterbese finora comunque sempre reattiva nelle partite disputate in casa. La vittoria dei laziali viene proposta ad una quota di 2.10 da Bet365, mentre l’eventuale segno ‘X’ viene offerto ad una quota di 3.05 da Paddy Power ed il successo senese allo stadio Rocchi ad una quota di 3.40 da Tipico.it.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Viterbese-Siena si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori