RISULTATI PRIMAVERA/ Le partite e le classifiche del campionato. Tutti i finali! (18^ giornata, oggi sabato 13 febbraio 2016)

- La Redazione

Risultati Primavera. Le partite e le classifiche del campionato giovanile giunto alla sua 18^ giornata: il programma e gli orari dei match nei tre gironi (oggi sabato 13 febbraio 2016)

pallone_calcio
Foto Infophoto
Pubblicità

Sono terminate tutte le partite pomeridiane della diciottesima giornata del Campionato Primavera 2015-2016. Nel girone A devono ancora giocare le prime due, Juventus ed Entella, che comunque hanno ottimi motivi per sorridere, perché sia il Sassuolo sia la Fiorentina hanno perso. Neroverdi e viola restano terzi a pari merito, ma ora devono pensare a difendersi dal Torino, che vincendo si è portato ad una sola lunghezza di ritardo dalla coppia. Nel girone B invece la notizia è la sconfitta del Cagliari a Brescia (4-2), ma dietro pareggiano sia Milan e Chievo nello scontro diretto (1-1) sia l’Atalanta a Verona, con lo stesso risultato. Potrebbe approfittarne dunque l’Inter, che giocherà domani. Nel girone C Roma sempre più in fuga con la vittoria a Terni (0-3), dietro sorride il Palermo che avendo vinto lo scontro diretto con il Frosinone (1-0) si è issato al secondo posto. Perde anche l’Empoli, ne approfitta la Lazio che si porta ad un punto dal quarto posto.

E’ terminato sul risultato di uno a zero in favore del Milan, il primo tempo tra i rossoneri e il Chievo Verona. Il diavolo è passato in vantaggio agli sgoccioli dei primi quarantacinque minuti con un gol di De Santis: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Felicioli ha servito il compagno che mette dentro da buona poszione per il vantaggio milanista. L’autore della rete, durante l’intervallo, ha così commentato la prestazione rossonera ai microfoni di Sportitalia: “Sono felice per il gol segnato. Dobbiamo avere più calma, perchè loro aspettano solo il nostro errore per partire in contropiede”.

Pubblicità

E’ terminata da pochi minuti la sfida del campionato Primavera tra Napoli ed Empoli, con la formazione partenopea che si  è imposta per due reti a zero. Grazie a questo successo la compagine azzurra raggiunge quota 18 punti in classifica. Migliore in campo Antonio Negro, autore di una doppietta che gli permette di arpionare la doppia cifra in stagione. 

Nelle due partite che sono iniziate alle ore 11, per ora è cambiato il risultato della sfida di Udine tra la formazione friulana e la Salernitana. Vantaggio dei padroni di casa per due a uno contro i campani, in gol Halilovic, pareggio di Altea e rigore di Pontisso per l’Udinese. Nell’altro match tra Pescara e Crotone ancora zero a zero. E’ iniziata da pochi minuti invece la sfida tra Napoli ed Empoli, altro match interessante con i partenopei che sono a quota 16 punti nei bassifondi della classifica mentre i toscani hanno il doppio dei punti in classifica.

Pubblicità

Alle ore 11 ci saranno alcune partite che prenderanno il via nel Campionato Primavera. Nel gruppo B la prima partita ad iniziare è quella tra Udinese e Salernitana con i friulani più avanti in classifica di nove punti nei confronti dei campani, una partita che sicuramente vedrà favoriti i friulani rispetto ai campani. In Pescara-Crotone invece partita delicata per entrambe le società che hanno 27 punti a testa e quindi potranno dare vita ad un match davvero interessante. Una partita che sicuramente sarà interessante visto che entrambe sono pari in classifica e vorranno decisamente vincere.

Torna anche in questo weekend con la diciottesima giornata, che sarà la quinta del girone di ritorno, il campionato di calcio Primavera intitolato alla memoria di Giacinto Facchetti. Nelle prossime ore tornerà dunque di nuovo protagonista il massimo campionato giovanile italiano, diviso in tre gironi (A, B, C), divisi in linea di massima con criteri geografici, anche se con alcune eccezioni. Siamo sempre più vicini alla fase decisiva della stagione: ricordiamo che le prime due della classifica di ogni girone accederanno alle Final Eight, mentre gli ultimi due posti a disposizione saranno messi a disposizione mediante playoff fra le terze, le quarte e le due migliori quinte.

Risultati Girone A. Andiamo quindi a vedere le gare più interessanti in programma nelle prossime ore, partendo ovviamente dal Girone A. La Juventus capolista, dopo avere conquistato la finale di Coppa Italia, giocherà nel posticipo di domani contro la Pro Vercelli in un derby piemontese. Oggi in campo invece tutte le inseguitrici dei bianconeri, che proveranno ad accorciare le distanze: la Virtus Entella seconda a sorpresa ospita il Genoa per un derby ligure; Fiorentina e Sassuolo, che sono attualmente appaiate al terzo posto, giocheranno invece rispettivamente sul campo della Sampdoria e in casa contro lo Spezia.

Risultati Girone B: il big-match del turno in questo girone è l’anticipo televisivo delle ore 13.00 fra il Milan e il Chievo, rispettivamente quarto e secondo. Uno scontro diretto del quale proveranno ad approfittare le altre squadre di alta classifica, a partire dalla sorprendente capolista Cagliari, che sarà di scena sul campo del Brescia penultimo. Impegno in trasferta anche per l’Inter, terza e fresca finalista di Coppa Italia, che giocherà sul campo del Cesena, infine l’Atalanta (quinta) giocherà sul campo del Verona, sesto: per i gialloblù è probabilmente l’ultima possibilità per provare ad agganciare il treno della lotta playoff.

Risultati Girone C: la Roma, capolista con 39 punti, gioca sul campo della Ternana. Tuttavia i riflettori saranno puntati soprattutto sullo scontro diretto Palermo-Frosinone: i rosanero infatti sono terzi in classifica a quota 34 punti, appena una lunghezza di ritardo rispetto ai ciociari che sono quindi secondi. Proverà ad approfittarne l’Empoli, che è quarto a quota 31 ed è impegnato sul campo di un Napoli che quest’anno a livello Primavera sta decisamente deludendo, essendo terzultimo a quota 15.

 

Trapani-Carpi 2-2

Livorno-Torino 1-3

Modena-Novara 0-2

Sampdoria-Fiorentina 3-2

Sassuolo-Spezia 1-2

Ore 20.30

Entella-Genoa

Domani, ore 11.00

Juventus-Pro Vercelli

 

Juventus 43

Entella 39

Fiorentina, Sassuolo 36

Torino 35

Sampdoria 30

Spezia 26

Genoa 21

Modena, Novara 18

Pro Vercelli 13

Carpi 12

Livorno, Trapani 9

Udinese-Salernitana 4-2

Milan-Chievo 1-1

Bologna-Vicenza 1-0

Brescia-Cagliari 4-2

Verona-Atalanta 1-1

Ore 10.30 Cesena-Inter

Ore 11.00 Perugia-Como

 

Cagliari 39

Chievo 37

Inter 35

Milan 34

Atalanta 33

Verona 27

Udinese 26

Bologna 21

Cesena, Como 19

Brescia 17

Vicenza 16

Salernitana 14

Perugia 13

Pescara-Crotone 0-0

Napoli-Empoli 2-0

Ascoli-Bari 5-2

Lazio-Latina 2-1

Palermo-Frosinone 1-0

Ternana-Roma 0-3

DOMANI

Ore 14.30 Avellino-Lanciano

 

Roma 42

Palermo 37

Frosinone 35

Empoli 31

Lazio 30

Crotone, Pescara 28

Ascoli 25

Lanciano 24

Latina 19

Napoli 18

Ternana 17

Bari 14

Avellino 4

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori