Probabili formazioni/ Palermo-Napoli: diretta tv, orario, le ultime notizie. I ballottaggi (Serie A 2015-2016, 29^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Palermo-Napoli: diretta tv, orario, le ultime notizie alla vigilia su moduli e titolari per la partita di Serie A 2015-2016, valida per la 29^ giornata

Novellino_Modena
Foto Infophoto

Il Palermo ricomincia, per l’ennesima volta, da Walter Alfredo Novellino che ha allenato il Napoli nella stagione 1999/00. Andiamo a vedere quali sono gli ultimi dubbi dei due tecnici. Dubbi su come i rosanero possano cambiare con l’arrivo del nuovo allenatore. I ballottaggi al momento sembrano essere quelli in difesa tra Morganella e Rispoli e poi in mezzo al campo tra Jajalo e Chochev. Dall’altra parte invece dovrebbe esserci il solito undici titolare di Maurizio Sarri. Attenzione però alla posizione di Dres Mertens che sogna una maglia da titolare e anche alla possibile sorpresa Grassi che potrebbe prendere il posto di Allan che vive un momento di forma non eccezionale.  

È uno dei due posticipi in programma nella ventinovesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016: si gioca alle ore 20.45 di domenica sera allo stadio Renzo Barbera-La Favorita. Questo derby del Sud è molto importante per entrambe le squadre: il Palermo dovrà lottare duramente per conquistare la salvezza in una stagione che sta assumendo un aspetto paradossale, mentre il Napoli continua la corsa per lo scudetto o almeno il secondo posto. Andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Palermo-Napoli.

La notizia della settimana è l’arrivo di Walter Novellino al posto di Beppe Iachini, al termine di giornate che definire turbolente sarebbe persino riduttivo. L’ennesimo cambio di guida tecnica non dovrebbe per ora portare a particolari novità tattiche oppure di formazione, anche perché non sarebbe il caso di complicare ulteriormente la situazione. Ecco dunque che ipotizziamo un modulo 3-5-2 per i rosanero. Assenti Lazaar e Goldaniga e ormai definitivo il ritorno di Sorrentino in porta, davanti a lui la difesa a tre sarà composta da Vitiello, Gonzalez e Andelkovic. A centrocampo ci sono due dubbi: Morganella-Rispoli e Chochev-Jajalo, con lo svizzero e il bulgaro favoriti. Sembrano invece certi di un posto Hiljemark, Maresca e il giovane Pezzella sulla fascia sinistra. Infine l’attacco, che dovrebbe essere formato come di consueto da Gilardino e Vazquez.

Molto meno da dire in casa Napoli: la rosa è al completo, non c’è più nemmeno l’esigenza di fare turnover visto che purtroppo gli azzurri sono usciti dalle Coppe, dunque Maurizio Sarri dovrebbe puntare sul suo undici preferito. Reina in porta, difesa a quattro con Albiol e Koulibaly centrali, Hysaj a destra e Ghoulam a sinistra, a centrocampo Jorginho sarà il perno centrale, affiancato da Allan ed Hamsik, infine il tridente d’attacco con Callejon e Insigne ai fianchi del capocannoniere Higuain. Per tutti gli altri, la panchina sembra un destino praticamente inevitabile, con la speranza di entrare a partita in corso…

La diretta tv di Palermo-Napoli sarà trasmessa alle ore 20.45 di domenica sia dai canali della pay tv del satellite, in particolare su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, sia dai canali della pay tv del digitale terrestre, in questo caso su Mediaset Premium Sport e Mediaset Premium Sport HD.

 

70 Sorrentino; 2 Vitiello, 12 Gonzalez, 4 Andelkovic; 77 Morganella, 10 Hiljemark, 25 Maresca, 18 Chochev, 97 Pezzella; 11 Gilardino, 20 Vazquez. All. Novellino.

A disp.: 1 Posavec, 53 Alastra, 23 Struna, 3 Rispoli, 15 Cionek, 28 Jajalo, 24 Cristante, 21 Quaison, 16 Brugman, 8 Trajkovski, 99 Djurdjevic, 22 Balogh.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Goldaniga, Lazaar.

 25 Reina; 2 Hysaj, 33 Albiol, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 5 Allan, 8 Jorginho, 17 Hamsik; 7 Callejon, 9 Higuain, 24 Insigne. All. Sarri.

A disp.: 22 Gabriel, 3 Strinic, 18 Regini, 21 Chiriches, 11 Maggio, 88 Grassi, 19 D. Lopez, 6 Valdifiori, 94 Chalobah, 77 El Kaddouri, 14 Mertens, 23 Gabbiadini.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: nessuno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori