PRONOSTICI SERIE B/ Le partite della trentunesima giornata. Focus su Como-Cesena(Oggi 12 marzo 2016)

- La Redazione

Pronostici Serie B: le partite della trentunesima giornata. Oggi sabato 12 altre otto partite del campionato cadetto, tutte alle 15: ecco le quote di Pescara-Novara.

pallone_rete
(INFOPHOTO)

Ventiquattro punti di differenza tra Como e Cesena con i primi ultimi in classifica mentre i secondi sono al sesto posto. Eppure le quote Snai parlano di differenze importanti tra i due club con le quotazioni più alte a favore dei padroni di casa, l’1 è dato infatti a 2,70 mentre il pareggio è dato a 3,00. Il due del Cesena, sulla carta favorito, è dato invece a 2,85, una quota alta per una formazione che potrebbe vincere il match a Como e portare a casa tre punti importanti per la classifica.

Cinque punti di differenza tra Ascoli e Avellino con i padroni di casa che cercheranno di vincere per avvicinarsi agli irpini che non nutrono grandi speranze di playoff. Una partita che potrebbe diventare piacevole soprattutto perché sono due formazioni che vogliono giocare palla a terra e giocarsi le loro possibilità. Le quote Snai sono davvero importanti, l’1 dell’Ascoli è dato a 2,65, il pareggio a 3,00 mentre il 2 dell’Avellino è quotato a 2,90. Attenzione anche all’Under 1,60 e all’Over 2,20.

Uno dei pronostici più interessanti del sabato di Serie B è quella per la partita dell’Adriatico tra Pescara e Novara (calcio d’inizio ore 15:00), molto importante per la zona playoff. Vediamo le quote proposte da SNAI per questa partita: il segno 1 per la vittoria casalinga del Pescara è favorito a 2,35; finora il Delfino ha ottenuto 31 dei suoi 49 punti in classifica tra le mura amiche dell’Adriatico, con un bilancio di 9 successi 4 pareggi e solo 2 sconfitte, oltre a 27 gol realizzati e 16 incassati. L’1 appare quindi come una buona puntata ma attenzione anche il segno 2 per il colpo esterno del Novara, quotato 3,35: il bilancio esterno dei piemontesi è di 6 vittorie, 3 pareggi e 6 ko per un totale di 21 punti (su 49); 15 i gol all’attivo lontano dal Piola, 14 quelli subiti. Il segno X per il pareggio vale 3 volte la posta in palio: sinora come detto il Pescara ha pareggiato 4 volte in casa, il Novara invece 3 in trasferta. I numeri sembrano inclinare il pronostico verso il successo della squadra di casa, ma spesso in questo tipo di partite subentrano fattori più rilevanti delle statistiche nude e crude. Opzione Under quotata da SNAI 1,73, Over 2, Goal 1,75 e NoGoal 1,95. Quanti gol saranno messi a segno in Pescara-Novara: SNAI non crede allo 0-0 valutato a 9 (quota comunque invitante); l’opzione 1 è fissata a quota 4,20, il 2 a 3,30, il 3 a 4,30, il 4 a 5,30 e superiori a quota 7. Pescara e Novara non hanno particolari problemi in fase realizzativa, la partita dell’Adriatico però si prospetta equilibrata e quindi potrebbe scaturirne uno sviluppo più bloccato, con poche reti.

Con quale risultato esatto si concluderà l’anticipo di Serie B tra Brescia e Crotone? All’andata fu 1-1 e per il return match SNAI quota questa opzione a 5,75; quanto agli altri possibili pareggi lo 0-0 è valutato 7, il 2-2 a 15 e il 3-3 a quota 60. Possibili risultati pro Brescia: l’1-0 vale 7 volte la posta i palio e può rappresentare una puntata allettante, anche se è difficile che l’attacco del Crotone rimanga a secco; il 2-0 per le Rondinelle è fissato da SNAI a quota 12, il 2-1 a quota 10, il 3-0 a 30, il 3-1 a 22 e il 3-2 a 35. Anche quest’ultima opzione non è da scartare, Brescia e Crotone potrebbero dar vita ad un match divertente e con tanti gol, considerando la buona vena offensiva di entrambe. Infine i risultati esatti pro Crotone: SNAI valuta lo 0-1 a quota 7,50, lo 0-2 a 14, l’1-2 a 11, lo 0-3 a 35, l’1-3 a 28 e il 2-3 a 40. Tutte opzioni che meritano un pensierino, perché i pitagorici finora spesso saputo sorprendere. Anche nel possibile risultato esatto il pronostico di Brescia-Crotone si presenta più incerto che mai. 

Serie B 2015-2016, trentunesima giornata: quali sono le squadre più quotate dai pronostici? Stando alle valutazioni SNAI una formazione particolarmente favorita risulta il Bari, che sabato alle ore 15 riceverà la Pro Vercelli al San Nicola: 1,85 è la valutazione attribuita al segno 1. Ancora più bassa la quota SNAI per la vittoria della Salernitana all’Arechi contro il Lanciano: 1,80 per la formazione campana che parte quindi favorita, in uno scontro salvezza probabilmente più equilibrato di quanto non suggerisca il pronostico. Il divario maggiore tra le partite del sabato si ha tra le quote di Spezia-Modena: segno 1 per la vittoria dei liguri a quota 1,80, mentre il segno 2 per il successo esterno del canarini vale 5 volte la posta in palio. Squilibrio anche per quanto riguarda il monday night Cagliari-Perugia: sardi legittimamente favoriti anche in virtù di un ruolino casalingo sin qui immacolato o quasi (13 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta); 1,73 la quota per il segno 1, mentre quella per il ‘2’ (vittoria Perugia) è pari a 5,25. 

Decima giornata del girone di ritorno per il campionato di Serie B, la trentunesima generale: tornano i pronostici per le partite del torneo cadetto. A cominciare da quello di Brescia-Crotone, anticipo di venerdì 11 marzo 2016 in programma alle ore 20:30. Sabato 12 alle 15 invece altre otto sfide, nel dettaglio Ascoli-Avellino, Bari-Pro Vercelli, Como-Cesena, Livorno-Virtus Entella, Pescara-Novara, Salernitana-Virtus Lanciano, Spezia-Modena e Ternana-Latina. I due posticipi saranno Vicenza-Trapani (domenica 13 marzo ore 17:30) e Cagliari-Perugia (lunedì 14/3, ore 20:30). Passiamo ora ai pronostici per le partite della trentunesima giornata di Serie B.

La prima gara in programma vede impegnata la capolista Crotone, in trasferta sul terreno delle “rondinelle” bresciane. L’occasione per la formazione di Juric di consolidare il primo posto in classifica, mentre i bresciani di Boscaglia, a quota 45 e con la possibilità di rientrare nella corsa ai playoff vorranno anche onorare la scomparsa dell’ex presidente Corioni, avvenuta in settimana. Pronostico indirizzato per il pareggio.

In Ascoli–Avellino si affrontano due squadre che hanno perso l’incontro dello scorso turno e quindi vogliono recuperare il terreno perduto, specialmente i padroni di casa che sono fermi a quota 35 in classifica. I marchigiani si schierano con il 3-5-2 al quel i campani rispondono con un 4-3-1-2. Per la formazione ospite attenzione alle invenzioni in attacco della coppia ascolana Petagna-Cacia. pronostico a favore della squadra di casa.

Il Bari torna a giocare al San Nicola, dove nella precedente gara casalinga si era imposto sulla Ternana. La Pro Vercelli, ancora al centro della lotta per non retrocedere, nell’ultima trasferta disputata ha pareggiato a Vicenza. Il Bari vede ancora la possibilità di agganciare i playoff ed è favorito per questo incontro.

La “cenerentola” Como si trova di fronte il Cesena nella gara del Sinigaglia, forse una delle ultime occasioni per Festa ed i suoi ragazzi di provare a rialzarsi dall’ultima posizione. Nelle ultime due giornate i comaschi hanno reagito parzialmente ma ora occorrerebbe un successo contro il Cesena che è privo di Caldara per squalifica. Pronostico favorevole al Como.

Poche alternative allo stadio Picchi di Livorno per i locali di Panucci, che in questo scontro con l’Entella si giocano molto della loro stagione. Gli amaranto dopo il doppio cambio di allenatore sembrano non aver ancora trovato le giuste misure per risalire ed affrontano la formazione ligure senza Luci, squalificato. Anche l’allenatore ospite, Aglietti, deve fare a meno di un uomo, Palermo, per squalifica. Pronostico orientato verso la parità.

All’Arechi la salernitana cerca l’aggancio al Lanciano che la precede attualmente di soli 3 punti. Per la formazione campana, penultima in classifica, schieramento 4-4-2 con Donnarumma e Coda in attacco. Risponde il Lanciano con il 4-3-3 che vede Marilungo come punta centrale. Pronostico favorevole alla squadra di casa.

Al Picco, lo Spezia di Mimmo Di Carlo affronta il Modena di Hernan Crespo. Per i liguri che vengono dalla vittoria esterna sul campo di Avellino una buona occasione di continuare a risalire la classifica, anche se il Modena sta attraversando un buon momento come dimostra la vittoria casalinga contro il Livorno. Pronostico favorevole a La Spezia.

La Ternana chiede punti a questo incontro con il Latina che la segue in classifica a due punti di distacco, dopo le due sconfitte consecutive subite, la seconda delle quali in casa nel derby regionale con il Perugia. Anche il Latina è apparso poco competitivo nelle ultime due giornate con un solo punto, ottenuto in casa contro il Como. Pronostico a favore della Ternana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori