Probabili formazioni/ Lazio-Sparta Praga: diretta tv, orario, le ultime notizie live (Europa League 2015-2016, ritorno ottavi)

- La Redazione

Probabili formazioni Lazio-Sparta Praga: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca allo stadio Olimpico per il ritorno degli ottavi dell’Europa League 2015-2016

Pioli_indicazione
Stefano Pioli (Infophoto)
Pubblicità

Lazio-Sparta Praga si gioca alle ore 19 di giovedì sera; presso lo stadio Olimpico la Lazio riparte dal pareggio per 1-1 ottenuto in Repubblica Ceca, un risultato favorevole perchè permette ai biancocelesti di poter fare 0-0 per passare il turno e volare così ai quarti. Arbitra la partita il francese Ruddy Buquet: andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Lazio-Sparta Praga.

Continua l’emergenza in casa Lazio: potrebbe recuperare Konko per la corsia destra, qualora il francese non dovesse farcela per Pioli i problemi sarebbero tanti, visto che Basta è ancora out e Patric non è stato inserito nella lista Uefa. Vale a dire che il grosso rischio è quello di presentarsi senza un terzino destro di ruolo: c’è l’ipotesi della difesa a tre, ma la soluzione più probabile è che Bisevac si allarghi sulla corsia per un ruolo che in passato ha già ricoperto. In mezzo dunque resterebbero Hoedt e Mauricio, mentre a sinistra il ballottaggio riguarda Lulic e Radu con il rumeno in grande vantaggio. Indisponibile a centrocampo Milinkovic-Savic: Pioli rispolvera Cataldi che è in ballottaggio con Onazi, non rinuncia alla regia di Lucas Biglia e conferma Parolo il giocatore che ha segnato l’importante gol dell’andata. Il dubbio è davanti: Filip Djordjevic dovrebbe essere ancora fuori, mentre Klose dopo la doppietta segnata in campionato (i primi due gol stagionali) si candida ad un ruolo da titolare al centro del tridente, con Keita Balde Diao che invece è destinato a essere il laterale sulla sinistra, spedendo in panchina Felipe Anderson.

Pubblicità

Lo Sparta Praga scende in campo con la stessa formazione che ha giocato all’andata; l’unico dubbio è Matejovsky, che non sta benissimo e dunque dovrebbe andare in panchina, con la conferma di Marecek nel settore nevralgico del campo. Davanti a Bicik dunque vedremo una difesa a quattro con Costa Nhamoinesu schierato da terzino sinistro e Zahustel che invece si occuperà della fascia opposta, mentre in mezzo al reparto arretrato ci saranno Brabec e Holek. A centrocampo, detto di Marecek, al suo fianco andrà a giocare Vacha; davanti invece Frydek nella linea dei trequartisti, il giocatore che ha sbloccato il risultato nella partita di andata. Dockal parte largo sulla destra, Krejci si muove da esterno sinistro mentre la prima punta sarà David Lafata, il veterano della squadra e senza dubbio l’uomo più pericoloso dello Sparta Praga.

La diretta tv di Lazio-Sparta Praga sarà trasmessa dai canali della pay tv del satellite; i canali di riferimento sono Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (dove è disponibile anche il servizio di pay per view, codice d’acquisto 492700).

 

 22 Marchetti; 29 Konko, 13 Bisevac, 2 Hoedt, 26 Radu; 16 Parolo, 20 Lucas Biglia, 32 Cataldi; 87 Candreva, 11 Klose, 14 Keita B.

A disposizione: 99 E. Berisha, 33 Mauricio, 23 Onazi, 10 Felipe Anderson, 19 Lulic, 17 Matri, 88 Kishna

Allenatore: Stefano Pioli

Squalificati:

Indisponibili: Patric, Basta, De Vrij, Gentiletti, Braafheid, Milinkovic-Savic, F. Djordjevic

Pubblicità

 35 Bicik; 16 Zahustel, 25 Holek, 5 Brabec, 26 Nhamoinesu; 6 Vacha, 11 Marecek; 9 Dockal, 14 Frydek, 23 Krejci; 21 Lafata

A disposizione: 27 M. Miller, 2 Mazuch, 24 Jiracek, 18 T. Konaté, 8 Matejovsky, 7 Fatai, 30 Julis

Allenatore: Zdenek Scasny

Squalificati: –

Indisponibili: Stech

 

Arbitro: Ruddy Buquet (Francia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori