Diretta/ Crystal Palace-Leicester City (risultato finale 0-1): info streaming video. Ranieri vince! (Premier League 31^giornata, 19 marzo 2016)

- La Redazione

Diretta Crystal Palace-Leicester City: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita di Premier League in programma sabato 19 marzo 2016, valida per la 31^giornata

crystalpalace_jedinak
(INFOPHOTO)

Claudio Ranieri e il suo Leicester vincono ancora superando il Crystal Palace di Pardew per 0-1 con la rete di Mahrez. Ora il club allenato dal tecnico romano è a ben otto punti dal Tottenham secondo domani chiamato a vincere per tenere aperto il sogno titolo contro il Bornemouth. La gara è stata molto equilibrata e proprio per questo la squadra di Ranieri ha dimostrato di meritare ancor di più il titolo.

La gara Crystal Palace-Leicester City è arrivata al minuto 75, il risultato è ancora di 0-1. Fino a questo minuto è stato decisivo il gol di Mahrez nel primo tempo al minuto 34. La ripresa non ha regalato grandissime emozioni con il Crystal Palace che comunque sta giocando le sue carte per cercare di rientrare in partita. Claudio Ranieri ha effettuato da poco la prima sostituzione togliendo l’ottimo, ma stanco, Okazaki al suo posto è entrato in campo Ulloa.

La gara Crystal Palace-Leicester City è arrivata al minuto 60 e il risultato è ancora di 0-1. La squadra di Claudio Ranieri continua a far girare il pallone, senza però risultare ancora molto pericolosa davanti. E’ il Crystal Palace ad avere una grande occasione. Ci prova infatti dal limite dell’area di rigore Bakary Skao che finta prima il tiro e poi manda dentro un suo compagno, decisivo l’intervento di un difensore della squadra ospite per dire di no al possibile gol del pari. Mancano ancora trenta minuti, staremo a vedere se cambierà il risultato ancora.

La gara Crystal Palace-Leicester City vede ritornare in campo le due compagini per il secondo tempo quando il risultato è di 0-1. La partita è stata sbloccata al minuto 34 da Mahrez che viene servito dentro l’area di rigore con grande precisione da Jamie Vardy. Pardew ha deciso di effettuare due cambi a inizio ripresa, fuori Adebayor e Souare e dentro Sako e Kelly. Dall’altra parte invece Claudio Ranieri ha mandato sul rettangolo verde gli stessi undici effettivi che avevano chiuso la prima frazione di gioco.

La gara Crystal Palace-Leicester City ha superato da poco la mezzora ed è sul risultato di 0-0. La squadra di Claudio Ranieri sta facendo la partita come era presumibile, ma al momento ha sprecato diverse occasioni da gol importanti. Due soprattutto portano la firma di Mahrez che imbeccato davanti al portiere avversario per due volte non ha avuto la freddezza per metterla dentro al sacco. La squadra ospite comunque sta facendo girare molto il pallone e controlla la partita con attenzione.

E’ iniziata da pochi minuti la gara valevole per la trentunesima giornata di Premier League Crystal Palace-Leicester City e il risultato è ancora di 0-0. Ecco le formazioni ufficiali: (4-4-2): Hennessey; Ward, Dann, Delaney, Souare; Zaha, Cabaye, Jedinak, Ledley; Bolasie, Adebayor. A disposizione: Speroni, Campbell, Gayle, Kelly, Mutch, Puncheon, Sako. All. Pardew. (4-4-2) – Schmeichel; Simpson, Morgan, Huth, Fuchs; Mahrez, Kantè, Drinkwater, Albrighton; Okazaki, Vardy. A disposizione: Schwarzer, Amartey, Gray, Inler, Schlupp, Ulloa, Wasilewski. All.Ranieri.

Tra Crystal Palace e Leicester City ci attendiamo una gara molto combattuta con il Leicester City che, seppure maggiormente pressato dalla classifica nel cercare i tre punti, non si scoprirà per lasciare spazio alle ripartenze avversarie. Probabile che possa avere la meglio nella contesa la formazione che saprà far meglio sulle due corsie laterali sia in fase di spinta che di copertura.

Il Crystal Palace è il prossimo ostacolo per il Leicester di Claudio Ranieri, che farà visita al Selhurts Park sabato 19 marzo 2016 dalle ore 16:00. Un match molto interessante soprattutto per gli ospiti che si giocano un’importante fetta di campionato, visto che ormai siamo nel rush finale e tutti i punti in palio sono decisivi per l’assegnazione del titolo.

Per il Crystal Palace l’incontro ha una rilevanza minore visto che l’attuale classifica da un lato non permette di cullare sogni europei ma dall’altro mette quasi del tutto al sicuro da possibili brutte sorprese. Infatti,il Crystal Palace si trova al quindicesimo posto della graduatoria con 33 punti alla pari dello Swansea e con un vantaggio sulla zona pericolante di ben 8 lunghezze, che rappresentano senza dubbio un ottimo tesoretto da gestire in questo finale di stagione. Il Leicester City è invece al primo posto della Premier League con 63 punti messi da parte ed un vantaggio sul Tottenham secondo pari a 5 punti, mentre l’Arsenal ora si trova ad 11 lunghezze di ritardo anche se occorre ricordare come la squadra di Arsene Wenger abbia disputato una gara in meno.

Analizzando gli attuali momenti di forma delle due formazioni, decisamente meglio il Leicester City che nelle ultime cinque giornate ha ottenuto 10 punti per effetto delle vittorie conquistate ai danni del Newcastle nell’ultima giornata, del Watford e sul Norwich; in mezzo anche il pareggio con il West Bromwich e la sconfitta subita sul campo dell’Arsenal all’ultimo secondo di gara. Il Crystal Palace ha invece ottenuto soltanto due punti per effetto dei pareggi conquistati sul campo del Sunderland e su quello dello Swansea, mentre è stato battuto nell’ordine da Watford, West Bromwich e Liverpool nell’ultimo turno.

Nella gara di andata si è imposto il Leicester City con il punteggio di 1-0 grazie alla rete del solito Jamie Vardy ma nell’ultimo incontro disputato sul campo del Crystal Palace, datato settembre 2014, si sono imposti i padroni di casa per 2-0 con reti di Campbell e Jedinak. Insomma, ci sono tutti i presupposti per poter assistere ad un match vibrante ed equilibrato.

Per quanto concerne i possibili schieramenti iniziali, il Crystal Palace dovrebbe presentarsi sul terreno di gioco con un 4-2-3-1 con McCarthy a difesa della porta, mentre il pacchetto arretrato dovrebbe essere composto da Delaney al fianco di Dann come centrali e sulle due corsie laterali ‘Ward come terzino destro e Souare sulla zona mancina. Davanti alla difesa dovrebbe agire Ledley in coppia con l’esperto Jedinak; leggermente più avanzato il centrocampista francese Cabaye con maggiori mansioni da incursore. Sulla corsia sinistra ci sarà Bolasie, a destra Zaha mentre l’unica punta di ruolo sarà l’ex attaccante di Arsenal e Manchester City, Emmanuel Adebayor. Uno dei giocatori più attesi tra le fila dei padroni di casa è il francese Cabaye, che sta facendo molto bene anche in fase realizzativa con ben 5 reti all’attivo.

Passando al Leicester City di Ranieri si va verso un 4-4-2 con il portiere danese Schemeichel tra i pali, quindi la linea difensiva dovrebbe essere composta da Simpson sulla destra, nel mezzo l’ex Chelsea Huth in coppia con Morgan mentre a spingere sulla corsia mancina ci sarà come di consueto Fuchs. Davanti alla difesa fosforo e solidità con Drinkwater e Kante mentre sulle corsie laterali maggiore spinta con Albrighton sulla sinistra e soprattutto Mahrez sulla corsia di destra. In avanti dovrebbe essere confermato il giapponese Okazaki, match winner in rovesciata contro il Newcastle al fianco di Vardy.

I bookmakers vedono favorito il Leicester City ma non in maniera netta, ad esempio la quota per il segno 2 proposta da SNAI è pari soltanto a 2,35, contro un segno X per il pareggio che viene dato a 3,30 ed una eventuale affermazione da parte dei padroni di casa (segno 1) valutata 3,10. Inoltre è previsto un match con meno di tre reti in quanto l’Under 2,5 è quotato 1,70, mentre l’Over a 2,05.

La partita di Premier League tra Crystal Palace e Leicester City sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Fox Sports HD, il numero 204: telecronaca dalle ore 17:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori