DIRETTA/ Sampdoria-Chievo (risultato finale 0-1) info streaming video e tv: inutile l’assalto finale blucerchiato (Serie A 2016, oggi 20 marzo)

- La Redazione

Diretta Sampdoria-Chievo info streaming video e tv, risultato live e cronaca della partita di Serie A valida per la 30^ giornata a Marassi (oggi domenica 20 marzo 2016)

marassi_bandiere
(INFOPHOTO)

Diretta Sampdoria-Chievo: Allo Stadio Luigi Ferraris di Genova il Chievo s’impone in trasferta sulla Sampdoria per 1 a 0. Nell’ultima parte della partita gli sforzi dei blucerchiati, prima con Soriano all’88’, poi con Quagliarella al 92′ e di nuovo col capitano doriano al 94′, si rivelano inutili ed i gialloblu riescono a mantenere il vantaggio maturato nel primo tempo grazie anche al portiere Bizzarri.

Diretta Sampdoria-Chievo: Mancano appena dieci minuti al novantesimo di Sampdoria-Chievo ed il risultato è ancora di 0 a 1. Le occasioni non mancano da ambo i lati ed infatti Pepe cerca di colpire al 56′ e Meggiorini impegna Viviano al 58′ così come fa dall’altra parte De Silvestri di testa con Bizzarri, autore di un intervento fenomenale a salvare il punteggio.

Diretta Sampdoria-Chievo: Arrivati al cinquantacinquesimo minuto di gioco, il punteggio tra Sampdoria e Chievo è sempre di 0 a 1. Il secondo tempo inizia a ritmi blandi esattamente come il primo ma i Blucerchiati sfiorano il pareggio al 49′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, quando cioè, sul corner battuto da Fernando, De Silvestri schiaccia il pallone di testa e colpisce la traversa. Al 52′ poi ci prova anche Fernando con una conclusione però decisamente fuori misura.

Diretta Sampdoria-Chievo: A Genova Sampdoria e Chievo sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. Nell’ultima parte della prima frazione, Birsa mette nuovamente alla prova Viviano al 33′ e, a ridosso del recupero, Quagliarella cerca di sorprendere la difesa avversaria costringendo Spolli al salvataggio sulla linea. Infine, ancora Birsa sfiora il raddoppio con un tiro a giro che termina di pochissimo a lato del palo alla sinistra di Viviano.

Diretta Sampdoria-Chievo: Quando siamo ormai giunti alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Sampdoria e Chievo è di 0 a 1. Dopo l’iniziativa degli ospiti, i padroni di casa provano a rispondere con Quagliarella al 13′ ma la sua conclusione sul suggerimento di Cassano si rivela troppo debole e facile per Bizzarri. Al 18′ poi Silvestre rischia grosso su un intervento dubbio ai danni di Spolli con la formazione di Maran che riesce poi a passare in vantaggio grazie al goal di Meggiorini al 24′ sul grande assist dalla destra di Birsa. Al 28′ Dodò si rende poi pericoloso con una conclusione da buona posizione ma destinata all’esterno della rete. Al 29′ il Chievo avrebbe potuto poi raddoppiare con il rigore concesso per fallo di Fernando anche se Viviano non si lascia spiazzare da Birsa dal dischetto.

Diretta Sampdoria-Chievo: Allo Stadio Luigi Ferraris la partita tra Sampdoria e Chievo è iniziata da dieci minuti nel primo tempo ed il punteggio è 0 a 0. In questa fase iniziale della gara, nessuna delle due compagini riesce a prevalere l’una sull’altra con una serie di lanci in profondità decisamente imprecisi. Proprio al 10′ infine Spolli tenta di sorprendere senza fortuna Viviano sulla punizione dalla lunga distanza di Birsa.

Stanno per scendere in campo le due squadre per la sfida del Luigi Ferraris Sampdoria-Chievo. Le due squadre cercano di vincere una gara per regalare qualche punto importante in classifica. Ecco le formazioni ufficiali: Viviano; Moisander, Ranocchia, Silvestre; De Silvestri, Fernando, Soriano, Dodò; R. Alvarez, Cassano; Quagliarella. All. Montella A disp. Brignoli, Puggioni, Cassani, Diakite, E. Barreto, Lazaros, J. Correa, Ivan, Krsticic, Muriel, P. Pereira, Sala.

Bizzarri; Cacciatore, Spoli, B. Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, P. Hetemaj; Birsa, Meggiorini, Pepe. All. Maran A disp. Bressan, Seculin, F. Costa, Floro Flores, N. Frey, M’Poku, Ninkovic, Pellissier, Pinzi, Sardo.

La partita Sampdoria-Chievo sarà diretta dall’arbitro Luca Pairetto. Il direttore di gara in questa stagione 2015/2016 ha diretto solo due partite, estraendo nove cartellini gialli, due doppi gialli e nessun cartellino rosso. Pairetto non ha mai diretto in questo campionato né la Sampdoria, né il Chievo. Nelle scorse stagioni, invece, l’arbitro non ha mai diretto la Sampdoria a Marassi, mentre ha arbitrato una sola volta il Chievo lontano dal Bentegodi. In quell’occasione ha estratto due cartellini gialli, nessun rosso e non ha fischiato alcun rigore ai gialloblù. I suoi assistenti saranno Vuoto e Carbone, il quarto uomo sarà Dobosz.

La Sampdoria di Vincenzo Montella ospita allo Stadio Luigi Ferraris il Chievo Verona di Rolando Maran. Andiamo a vedere quali sono le statistiche fino ad ora. I blucerchiati sono quattordicesimi con 32 punti raccolti con 8 vittorie, 8 pareggi e 13 sconfitte con 43 gol siglati, 47 subiti. I clivensi invece sono decimi con 35 punti ottenuti con 9 successi, 8 pari e 12 ko con 33 reti segnate e 39 incassate. C’è equilibrio nelle conclusioni che sono 254 a 244, in porta 128 a 109. Invece il possesso palla medio a partita è 25’36” a 20’15”.

In occasione del match tra Sampdoria e Chievo, il tecnico blucerchiato Vincenzo Montella schiererà un 3-4-2-1, un modulo che punterà soprattutto sul centrocampo compatto con gli esterni che saranno sicuramente De Silvestri e Dodò. In attacco ci sarà Quagliarella unica punta, supportato da Correa e Cassano mentre la difesa sarà unita con Cassani, Ranocchia e Moisander. Passiamo ora al Chievo, che scenderà in campo con un 4-3-1-2, modulo rivolto prevalentemente all’attacco con il tridente composto da Birsa, Meggiorni e Floro Flores. Cacciatore e Gobbi invece agiranno sulle fasce, con Spolli e Cesar centrali in difesa. Centrocampo compatto a tre con Castro, Radovanovic ed Hetemaj.

Dall’arbitro Luca Pairetto oggi pomeriggio, domenica 20 marzo alle ore 15.00, andrà in scena per l’undicesima giornata di ritorno del campionato Serie A. Si tratta di una sfida che potrebbe regalare i punti salvezza definitivi ad entrambe le squadre. La Sampdoria al momento ha sei punti di vantaggio sul terzultimo posto in classifica, il Chievo nove. Sicuramente la situazione dei blucerchiati può essere considerata più ‘calda’, ma la recente serie di risultati positivi sembra aver portato la squadra di Montella lontano dalle preoccupazioni maggiori.

Anche il Chievo di Maran sembra veleggiare piuttosto tranquillamente verso la permanenza nella massima serie, traguardo straordinario per la squadra del piccolo sobborgo di Verona che sta dimostrando negli ultimi anni una solidità societaria da fare invidia a molti club blasonari. Un pareggio in questo scontro diretto potrebbe non essere disdegnato da entrambe le squadre, anche se come detto un’eventuale vittoria metterebbe definitivamente alle spalle le preoccupazioni che hanno animato la stagione di entrambe le squadre, almeno a tratti. 

Nelle ultime tre partite disputate in Serie A la Sampdoria ha ottenuto sette punti particolarmente importanti, anche e soprattutto perché ottenuti in scontri diretti contro concorrenti per la salvezza. Dopo aver battuto con un secco due a zero il Frosinone in casa, infatti, la formazione blucerchiata ha travolto a domicilio l’Hellas Verona, compiendo un passo in avanti decisivo anche e soprattutto dal punto di vista psicologico. Quindi la squadra di Vincenzo Montella ha sfiorato il colpaccio anche ad Empoli, vedendosi raggiunta solo nel finale ma compiendo comunque un nuovo passo avanti importante.

Positivo anche il cammino del Chievo nonostante un calendario tutt’altro che agevole. Dopo la fondamentale vittoria interna contro il Genoa i veneti sono caduti onorevolmente sul campo del Napoli, per poi bloccare il Milan sul pari senza reti allo stadio Bentegodi. Quattro punti che hanno ulteriormente allontanato dal terzultimo posto la formazione di Maran, ormai a un passo dalla definitiva tranquillità in vista delle ultime giornate di campionato di questa stagione.

I precedenti tra Sampdoria e Chievo vedono i blucerchiati vincenti nell’ultima sfida disputata in Serie A, il 24 settembre del 2014, vittoria per due a uno con reti di Gastaldello e di Romagnoli. Inutile la rete della bandiera per i veneti di Paloschi allo scadere. Il Chievo non espugna la Marassi blucerchiata da oltre dieci anni, per la precisione dal 25 settembre del 2005 grazie alle reti di Franceschini e di Obinna che resero vano il momentaneo pareggio realizzato da Flachi. L’ultimo pareggio a Genova è la partita conclusasi a reti bianche del 14 novembre del 2010. Nel match d’andata pareggio con vantaggio sampdoriano firmato da Eder e rete dell’uno a uno realizzata da Inglese già nel corso del primo tempo per il Chievo. 

La Sampdoria appare in forma e tanto basta ai bookmaker, anche in virtù del fattore campo, per considerarla favorita in maniera abbastanza netta. Vittoria interna dei blucerchiati quotata 1.95 da William Hill, mentre Eurobet propone a 4.50 l’eventuale blitz della squadra di Maran allo stadio Ferraris. 888.it propone a 3.50 la quota per l’eventuale pareggio.

Sampdoria-Chievo, domenica 20 marzo 2016 alle ore 15.00, andrà in onda in tv in diretta tv e in esclusiva per gli abbonati Sky, che avranno due possibilità per seguire l’incontro: collegandosi sul canale 253 del satellite (Sky Calcio 3 HD), oppure collegandosi al sito skygo.sky.it per usufruire della diretta streaming video della partita grazie all’applicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi e si può scaricare su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Aggiornamenti saranno disponibili anche tramite i profili ufficiali delle due squadre sui social network. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori