PROBABILI FORMAZIONI/ Avellino-Ternana: quote e ultime notizie live. I bomber (Serie B 32^giornata, oggi lunedì 21 marzo 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Avellino-Ternana (Serie B): quote e ultime notizie live. Partita in programma lunedì 21 marzo 2016 allo stadio Partenio, monday night della 32^giornata

avellino_rigore
(INFOPHOTO)

Ancora uno sguardo alle probabili formazioni di Avellino-Ternana, partita valida come posticipo della 32^ giornata di Serie B. Stavolta concentriamo la nostra attenzione sugli attaccanti delle due squadre: per quanto riguarda l’Avellino, il miglior marcatore è Benjamin Mokulu, grazie a 11 gol segnati in 26 presenze. Da segnalare che a quota 8 gol c’è Marcello Trotta, che però con l’ottimo girone d’andata si è guadagnato il passaggio al Sassuolo sul mercato di gennaio. Proprio a quota 8 reti troviamo anche il miglior marcatore della Ternana: stiamo parlando di César Alejandro Falletti, mentre il secondo miglior marcatore è Fabio Ceravolo grazie ai suoi 5 gol.

Nelle probabili formazioni di Avellino-Ternana, il posticipo che chiuderà la 32^ giornata di Serie B, diamo uno sguardo ai possibili ballottaggi, cioè i dubbi che i due allenatori Tesser e Breda non hanno ancora risolto. In casa Avellino il dubbio principale coinvolge la difesa, dove Chiosa e Jidayi si contendono la maglia da titolare al fianco di Biraschi. Situazione più complicata in casa Ternana, dove sono ancora possibili due differenti moduli. La prima opzione è un 4-2-3-1 con Avenatti punta centrale e alle sue spalle Belloni, Furlan e Ceravolo. Ci potrebbe però essere anche un tridente e in questo caso potrebbe trovare spazio Falletti mentre Ceravolo e Avenatti si giocherebbero il ruolo di punta centrale.

Chiude la giornata di Serie B il monday night dello Stadio Partenio tra Avellino e Ternana. Il protagonista assoluto dell’ultima vittoria degli irpini potrebbe essere determinante. Roberto Insigne è un calciatore tecnico e di grande spessore atletico, nella gara contro l’Ascoli oltre ad aver segnato una rete ha completato anche due assist. E’ un giocatore giovane, ma sembra già pronto a ripercorrere le orme del fratello. Dall’altra parte invece si spera di avere qualcosa in più da Ceravolo che davanti in questo momento non sta regalando le sue solite prestazioni di livello.

Nelle probabili formazioni di Avellino-Ternana, partita che si disputa in posticipo allo stadio Partenio per la 32^ giornata della Serie B 2015-2016, diamo ora un rapido sguardo a quali sono i giocatori assenti nelle due formazioni, che saranno dunque costretti a non prendere parte alla sfida. Sono indisponibili Migliorini (Avellino), Falletti e Monteleone (Ternana). L’unico squalificato è Coppola (Ternana). La situazione dunque è più che positiva per i padroni di casa, possibili difficoltà invece per gli ospiti.

Formazione dell’Avellino al completo dal punto di vista disciplinare, mentre la Ternana non potrà utilizzare tre giocatori fermati dal giudice sportivo: si tratta di Manuel Coppola, Igor Coronado e l’attaccante Daniele Corvia. Per quanto concerne la situazione dei diffidati, nell’Avellino devono essere accorti Pierluigi Frattali e Pietro Visconti mentre nella Ternana devono evitare un cartellino giallo Felipe Nicolas Avenatti, Cesar Faletti, Gonzalez Alejandro Damian, Biagio Meccariello, Martin Valjent e Enrico Zampa.

È l’ultima partita in programma per la 32^giornata di Serie B: appuntamento lunedì 21 marzo 2016 alle ore 20:30, quando allo stadio Partenio darà battuto il calcio d’inizio. Formazioni vicine ma non troppo in classifica: l’Avellino ha 43 punti e può ancora puntare alla zona playoff, la Ternana segue a quota 37 e deve ancora guardarsi anzitutto alle spalle. Avellino che sabato scorso ha vinto ad Ascoli per 3-4 al termine di un match pirotecnico, la Ternana invece non vince da quattro giornate e nell’ultima ha pareggiato a reti bianche in casa contro il Latina. Nella sfida di un girone fa l’Avellino s’impose per 3-0 sulla Ternana grazie ai gol di Benjamin Mokulu e Marcello Trotta (doppietta, poi l’attaccante è passato al Sassuolo). Passiamo alle probabili formazioni del return match tra Avellino e Ternana, prima però un’occhiata alle quote per la sfida del Partenio.

Le quote SNAI favoriscono l’Avellino: il successo casalingo degli irpini è valutato 2,10 contro il 3,85 attribuito al segno 2 per la vittoria esterna della Ternana. Il segno X per il pareggio invece corrisponde a quota 3,10. Opzione Under quotata 1,63, Over 2,15, Goal 1,87 e NoGoal 1,83.

Brutto doppio infortunio (frattura scomposta ad una mano e rottura del crociato anteriore di un ginocchio) per il difensore Marco Migliorini, la cui stagione è purtroppo già finita. Per il monday night sono in dubbio il terzino Francesco Pisano e l’attaccante Ciccio Tavano, influenzato nei giorni scorsi. La formazione titolare dovrebbe vedere all’opera Pucino sulla destra, Visconti terzino a sinistra e coppia centrale Jodayi-Biraschi, davanti al portiere Frattali. A centrocampo Paghera, Arini e Gavazzi; ROberto Insigne favorito nel consueto ballottaggio con Bastien per il ruolo di trequartista, davanti il belga Mokulu in coppia con Castaldo.

In dubbio l’uruguaiano Falletti, ai box nei giorni scorsi per un attacco febbrile. Non dovesse farcela Furlan si sposterebbe al centro della batteria di trequartisti, completata da Belloni e Ceravolo. Davanti spazio ad Avenatti, a centrocampo Busellato e il venezuelano Signorelli. In difesa da destra a sinistra Zanon, Alejandro Gonzalez, Meccariello e l’olandese Janse. Indisponibili i laterali Vitale e Lo Porto, nessuna lesione alla coscia sinistra per il centrocampista Palumbo mentre per il difensore Monteleone si deciderà assieme al Palermo (società proprietaria del cartellino) se procedere con l’operazione al ginocchio sinistro. 

 

Avellino (4-3-1-2): 1 Frattali; 11 Pucino, 25 Jidayi, 5 Biraschi, 13 Visconti; 23 Paghera, 4 Arini, 6 Gavazzi; 20 R.Insigne; 9 Mokulu, 10 Castaldo

Allenatore: Attilio Tesser

Squalificati: nessuno

Diffidati: Frattali, Visconti

Indisponibili: Migliorini

Ternana (4-2-3-1): 22 Mazzoni; 2 Zanon, 32 Ale.Gonzalez, 6 Meccariello, 27 Janse; 8 Busellato, 18 Signorelli; 23 Belloni, 7 Furlan, 9 Ceravolo; 20 Avenatti

Allenatore: Roberto Breda

Squalificati: Coppola

Diffidati: nessuno

Indisponibili: Monteleone, Vitale, Lo Porto.

 

 

Arbitro: Riccardo Ros (sezione di Pordenone)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori