Diretta/ Irlanda-Slovacchia (risultato finale 2-2): info streaming video e tv. Partita finita (amichevole internazionale, oggi 29 marzo 2016)

- La Redazione

Diretta Irlanda-Slovacchia: info streaming video e tv, risultato live dell’amichevole internazionale che si disputa a Dublino alle ore 20.45 (oggi martedì 29 marzo 2016)

Irlanda_tifo_pitturato
Infophoto

Pareggio positivo per la Slovacchia che pareggia in casa dell’Irlanda per due a due al termine di una partita comunque divertente in cui ha trovato spazio il gol. Sono ben quattro le reti siglate in questo match che sicuramente avrà dato indicazioni positive ad entrambi i commissari tecnici. L’Irlanda ha provato a vincere dinanzi al proprio pubblico ma non è riuscita a fare bene e a portare a casa i tre punti tradita da un autogol nel finale di primo tempo.

E’ un partita che ha trovato il quarto gol ma è stato sicuramente frutto di un’azione non certo calcolata. Infatti è arrivato il pareggio da parte della Slovacchia grazie ad un autogol di McShane che ha deviato involontariamente nella propria porta. Una Slovacchia però mai doma che sta cercando addirittura di vincere il match.

Che bella partita in terra irlandese tra la formazione di casa e la Slovacchia con il due a uno a favore dell’Irlanda che è riuscito a recuperare lo svantaggio a causa del gol di Stoch dopo 14′ minuti. L’uno a uno arriva al 21esimo minuto con il calcio di rigore di Long e sempre su rigore arriva il due a uno di McClean che mette per ora la freccia in questo match a favore dell’Irlanda.

Tutto pronto anche per quanto riguarda il match tra Irlanda e Slovacchia, match internazionale che vedrà impegnato Hamsik a centrocampo. L’ex Napoli giocherà dietro la punta e potrebbe davvero fare la differenza dietro la punta Vittek. Nell’Irlanda invece spazio all’attaccante Long che potrebbe impensierire la porta della Slovacchia.

L’amichevole Irlanda-Slovacchia si disputerà all’Aviva Stadium di Dublino questa sera, martedì 29 marzo 2016, alle ore 20:45. Si tratta di una partita che vede protagoniste due squadre che sono riuscite a qualificarsi ai campionati europei che si terranno quest’estate in Francia.

L’Irlanda, guidata dal commissario tecnico Martin O’Neill, ha svolto le sue qualificazioni nel girone D, piazzandosi al terzo posto dietro Germania e Polonia; grazie a questo risultato l’Irlanda ha avuto modo di disputare lo spareggio per accedere alla fase finale degli Europei, in cui è riuscita ad avere la meglio sulla Bosnia-Erzegovina pareggiando 1-1 fuori casa e vincendo per 2-0 tra le mura amiche. Per quanto riguarda l’avventura europea in Francia, l’Irlanda è inserita nel girone dell’Italia, ed oltre agli azzurri dovrà affrontare due altre squadre molto competitive quali il Belgio e la Svezia di Ibrahimovic.

La Slovacchia è stata molto convincente nel suo cammino di qualificazione ad Euro 2016: la squadra allenata da Ján Kozák, infatti, si è piazzata seconda nel gruppo C alle spalle della Spagna, maturando ben 7 vittorie ed un pareggio su 10 gare disputate. Nei campionati europei, la Slovacchia dovrà incontrare Russia, Inghilterra e Galles. Sia Slovacchia che Irlanda meritano di essere considerate delle piacevoli sorprese per quel che riguarda questi campionati europei, e non è affatto da escludere che sapranno essere protagoniste di un buon torneo.

La Slovacchia allenata da Ján Kozák ha certamente in Marek Hamsik la sua stella: il giocatore del Napoli è considerato un punto di riferimento preziosissimo da tutti i compagni, e la sua classe, d’altronde, non può essere discussa. Nella nazionale slovacca vi sono anche altre individualità interessanti, come l’esperto centrocampista Weiss, ma la vera forza di questa nazionale è certamente il gruppo.

L’Irlanda non ha giocatori dai nomi altisonanti, tuttavia anche questa squadra ha sempre saputo rivelarsi molto efficace; tra le individualità più interessanti si segnalano gli attaccanti Walters e Murphy, il centrocampista McCarthy, in forza all’Everton, ed il difensore Coleman, che gioca nella medesima squadra di Premier League.

L’allenatore dell’Irlanda è parso molto sereno nelle sue ultime interviste, e in una sua dichiarazione è incappato in una gaffe che ha suscitato alcune polemiche. Quando i giornalisti gli hanno chiesto se avrebbe consentito ai suoi calciatori di portar con loro le mogli e le compagne agli Europei in Francia, Martin O’Neill ha detto che le accetterà solo qualora siano carine, mentre per le donne brutte difficilmente ci sarà spazio. Sicuramente l’esperto allenatore irlandese voleva solo fare una battuta goliardica per stemperare l’atmosfera, tuttavia quest’espressione poco delicata non ha tardato a scatenare degli strascichi polemici, soprattutto da parte del Consiglio Nazionale delle Donne Irlandesi. Al di là di tale episodio, ad ogni modo, entrambi gli allenatori avranno la possibilità di affrontare questo match con tranquillità, senza l’ansia di dover fare risultato a tutti i costi.

Non è prevista una diretta tv di Irlanda-Slovacchia in Italia: non sarà dunque a disposizione nemmeno una diretta streaming video per seguire questa amichevole internazionale di Dublino. Informazioni utili arriveranno comunque dai profili ufficiali delle due Naizonali sui vari social network.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori