Diretta/ Real Madrid-Celta Vigo: info streaming video e tv, risultato finale. Marea di gol al Bernabeu (Liga 28^ giornata, oggi 5 marzo 2016)

- La Redazione

Diretta Real Madrid-Celta Vigo: info streaming video e tv, risultato live della partita che si gioca al Santiago Bernabeu per la ventottesima giornata della Liga spagnola 2015-2016

Modric_Villarreal
Foto Infophoto

Vittoria roboante ottenuta quest’oggi dal Real Madrid al Santaigo Bernabeu contro il malcapitato Celta Vigo. La sfida finisce sette a uno in favore dei galacticos, che arrivano quindi carichissimi al prossimo impegno in Champions League contro la Roma di Luciano Spalletti. Nel match odierno decisive le marcature di Ronaldo (4 reti!), di Pepe, Jesè e Bale. Per gli ospiti segna solo Aspas. 

Quando siamo giunti oltre il settantacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Real Madrid e Celta Vigo è fermo sul cinque a uno in favore dei galacticos. Vantaggio dei padroni di casa siglato nel primo tempo da Pepe, poi un poker nel giro di venticinque minuti realizzato da Cristiano Ronaldo durante la ripresa. Nel mezzo la rete della consolazione siglata da Aspas per il Celta Vigo. Risultato in ghiaccio, non manca molto al triplice fischio. 

Fra pochi minuti avrà inizio Real Madrid-Celta Vigo, una delle partite più interessanti della 28^ giornata della Liga spagnola 2015-2016. La squadra di Zinedine Zidane martedì sera ospiterà la Roma nel ritorno degli ottavi di Champions League, ma nel frattempo va almeno rilanciata la volata per il secondo posto in un campionato ormai di fatto perso: la buona notizia è che Gareth Bale torna a disposizione. Attenzione però al Celta Vigo, squadra imprevedibile che quando è in giornata può fare male a chiunque, vedi il 4-1 inflitto al Barcellona a dire il vero ormai diversi mesi fa. Adesso però non è più il tempo delle parole, perché al Bernabeu la partita sta per cominciare…

Uno sguardo alla possibile chiave tattica di Real Madrid-Celta Vigo. Al Santiago Bernabeu è logico pensare ad un Real Madrid in grado di fare  la partita, anche se i blancos di oggi non sono certo la squadra avvolgente e autoritaria nel possesso palla che eravamo abituati a conoscere. Verticalizzazioni e lanci per gli scattisti offensivi saranno in particolar modo il tema tattico di Zidane; sarà importante per il Celta Vigo, una squadra che sa giocare palla a terra, provare a prendere il possesso del centrocampo per togliere al Real le chiavi della manovra. Ci aspettiamo perciò una gara in cui entrambe le squadre proveranno a giocare, senza chiudersi dietro la linea del pallone. 

Real Madrid-Celta Vigo, in programma al Santiago Bernabeu alle ore 16 di oggi, è un altro interessante match della ventottesima giornata della Liga 2015-2016. La squadra di Zinedine Zidane ha l’obbligo di vincere per cercare di avvicinarsi al secondo posto in classifica.

Ovviamente, oltre a fare il proprio dovere, i blancos devono sperare anche in un risultato negativo da parte dei cugini dell’Atletico Madrid. Fino a qualche settimana fa, soprattutto nelle prime gare dopo l’esonero di Rafa Benitez, il Real Madrid sembrava avere il potenziale per contendere addirittura il primo posto al Barcellona. Nel corso delle giornate, però, la squadra di Zidane è incappata in brutti scivoloni, mentre i blaugrana non hanno più fallito.

I recenti risultati negativi (parzialmente mitigati dal 3-1 sul campo del Levante nel turno infrasettimanale) hanno complicato ulteriormente le cose, perché Ronaldo e compagni si sono fatti scavalcare anche dall’Atletico Madrid. In questo momento, dunque, per il Real c’è da ipotecare il terzo posto in classifica, perché il Villareal, attualmente quarto, non è molto distante dai blancos. A dirla tutta, ciò che conta nel campionato spagnolo è finire tra i primi tre ma tra la seconda e la terza forza del campionato non c’è alcuna differenza perché entrambe, a fine stagione, ottengono la qualificazione alla fase a gironi della Champions League.

Concludere il campionato alle spalle di Barcellona e Atletico, però, non sarebbe il massimo per una squadra abituata ogni anno a lottare per vincere tutto. A questo punto della stagione, l’unica strada seriamente percorribile per non chiudere la stagione senza trofei sembra essere la Champions League. Il Real Madrid non ha ancora ottenuto il pass per i quarti di finale ma ha vinto il match d’andata contro la Roma, in trasferta, con il risultato di 2-0.

Dall’altra parte, però, ci sarà un Celta Vigo che sta vivendo una stagione importante. Il traguardo della salvezza è, ormai, stato ipotecato da diverso tempo. Questo vuol dire che il tecnico Berizzo ha svolto un lavoro veramente straordinario, nonostante una rosa costruita per traguardi certamente non prestigiosissimi. Il Real Madrid deve fare attenzione ad una statistica che non può certo essere frutto del caso. Il Celta Vigo è la quarta squadra del campionato per punti ottenuti in trasferta.

Questo significa che Guidetti e compagni andranno a giocarsela a viso aperto anche allo stadio Bernabeu. I numeri del Celta Vigo raccontano proprio di una squadra che segna e subisce parecchio. Addirittura, il differenziale tra gol realizzati e reti incassate è negativo. In realtà, quest’aspetto non ha molta rilevanza e potrebbe benissimo dipendere da qualche sconfitta pesante. Del resto, la classifica parla chiaro e, nonostante questa curiosa statistica, il Celta Vigo rimane una delle sorprese in positivo dell’attuale stagione. 

Diamo, ora, uno sguardo alle probabili formazioni del match. Il Real Madrid dovrebbe scendere in campo con Navas tra i palo, difesa a quattro con Carvajal, Varane, Ramos e Danilo, a centrocampo spazio al trio formato da Isco, Kroos e Modric, in attacco dovrebbero agire dal primo minuto Benzema, Cristiano Ronaldo e James Rodriguez. In caso di necessità, dalla panchina potrebbero subentrare i vari Jesé, Kovacic e Lucas.

Il Celta Vigo, invece, potrebbe schierarsi con il 4-2-3-1. A difendere i pali del team di Berizzo dovrebbe esserci Alvarez. Difesa a quattro con Mallo, Cabral, Gomez Sola e Jonny. I due centrali di centrocampo dovrebbero essere Hernandez e Radoja, i due esterni offensivi Aspas e Bongonda. Alle spalle di bomber Guidetti dovrebbe, infine, agire Orellana. Pronti ad entrare a gara in corso Wass, Nolito e Diaz. 

Il match tra Real Madrid e Celta Vigo per i bookmakers avrà un esito piuttosto scontato. Infatti, la vittoria dovrebbe andare alla squadra di casa, il cui successo è quotato 1,30. Puntare sul pareggio garantirebbe un guadagno pari a 5,50 la posta. Il successo degli ospiti è quotato a 8,50. La partita dovrebbe offrire uno spettacolo interessante e non è escluso che possa chiudersi con diverse reti.

Real Madrid-Celta Vigo sarà trasmessa in diretta tv, a partire dalle ore 16, su Fox Sports; trovate questo canale al numero 204 della pay tv satellitare e, in assenza di un televisore, potrete anche avvalervi del servizio di diretta streaming video che permette a tutti gli abbonati di seguire la programmazione su PC, tablet e smartphone, attivando l’applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori