DIRETTA / Renate-Alessandria (risultato finale 0-4) info streaming video Sportube.tv. Goleada degli ospiti (Lega Pro Girone A, oggi 6 marzo 2016)

- La Redazione

Diretta Renate-Alessandria info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro Girone A, valida per la venticinquesima giornata (oggi 6 marzo 2016)

Renateschierato
(Infophoto)

E’ stato un pomeriggio pieno di emozioni per i tifosi della squadra di Angelo Gregucci. Nella giornata di Lega Pro Girone A l’Alessandria si impone in trasferta con il risultato di 4-0 contro il Renate. La gara è stata sbloccata al minuto numero 16 da Branca, che ha segnato una bella rete. Il raddoppio lo mette a segno al minuto 58 l’eroe di Coppa Italia Bocalon, mentre il terzo gol porta la firma ancora di Branca autore di una doppietta. Chiude la partita al minuto 92 Marconi che era entrato al posto di Bocalon al sessantottesimo.

Ci avviciniamo a Renate-Alessandria andando a dare uno sguardo a come si era conclusa la partita di andata, che le due squadre avevano giocato allo stadio Moccagatta lo scorso 25 ottobre. LAlessandria si era affidata da poche settimane ad Angelo Gregucci; anche quella domenica i grigi avevano mostrato di essere nettamente migliorati e si erano presi unimportante vittoria. Era finita con un netto 4-1: Gianluca Nicco aveva aperto i conti al 5 minuto, e ancora nel primo tempo erano arrivati i sigilli di Riccardo Bocalon e Manuel Marras a dare tre gol di vantaggio a unAlessandria che aveva sostanzialmente chiuso i conti in anticipo. Al 48 il Renate aveva provato a rientrare in partita con Marco Valotti, ma Manuel Fischnaller al 77 minuto aveva trasformato un calcio di rigore che Nicco si era procurato. Game, set and match; ora i piemontesi devono dimenticare in fretta la semifinale di Coppa Italia e concentrarsi su un campionato nel quale stanno decisamente perdendo terreno.

Dall’arbitro Lorenzo Bertani, si gioca oggi alle ore 15:00 allo stadio Città di Meda. Si tratta di una partita valida per la venticinquesima giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa occupano il quindicesimo posto della classifica con 25 punti, frutto di sei vittorie, sette pareggi e undici sconfitte. Gli ospiti invece si trovano in quinta posizione a quota 40 dopo undici vittorie, sette pareggi e sei sconfitte.

Il Renate di Giovanni Colella è reduce dal ko per 1-0 sul campo del Padova, maturato a fine primo tempo. Dopo due successi di fila, i brianzoli sono caduti nuovamente rimanendo in zona playout. La salvezza è lontana solo una lunghezza, però per non perdere contatto e sperare di agganciarla oggi è necessaria una prestazione super contro un’avversaria che sulla carta è sicuramente superiore. 

Ma i neroblu devono credere nella possibilità di fare bottino pieno, facendosi magari trascinare dal pubblico casalingo. Il Renate ha in Florian, arrivato nel corso del calciomercato di riparazione, il proprio migliore marcatore con 5 reti e sicuramente la squadra dovrà pensare a innescarlo al meglio. Mister Colella avrà sicuramente preparato il match molto bene difensivamente, puntando su chiudere gli spazi e ripartire velocemente in contropiede. I brianzoli devono essere bravi in marcatura, caparbi nel pressing e concreti in fase offensiva.

L’Alessandria guidata da Angelo Gregucci è reduce dalla sconfitta in Coppa Italia contro il Milan e dalla conseguente eliminazione. I piemontesi sono arrivati a un passo dalla finale, ma l’impresa di eliminare i rossoneri era troppo grande. La squadra può comunque andare fiera di quanto fatto nella competizione nazionale ed oggi è chiamata a riscattare quel ko e anche quello nell’ultima giornata di campionato in casa contro il Bassano per 1-2. Diversi alti e bassi nell’ultimo mese per i grigi, che hanno perso contatto dalle primissime posizioni ma rimangono assolutamente in lotta per i playoff, distanti solo una lunghezza. Ovviamente importante sarà riprendere continuità nelle vittorie, per non rischiare di perdere ancora posti in graduatoria. L’uomo più atteso sarà senza dubbio Bocalon, capocannoniere dell’Alessandria e del campionato con 12 reti.

Per quanto riguarda le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Renate) viene dato a 3,70 mentre il segno X (pareggio) a 3,25. Invece per il segno 2 (vittoria Alessandria) la quota è 1,95.

Ricordiamo infine che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Renate-Alessandria, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre laccount ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori