PROBABILI FORMAZIONI/ Genoa-Empoli: quote, le ultime novità live. I protagonisti (Serie A 28^ giornata, oggi 6 marzo 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Genoa-Empoli: le quote e le ultime novità live della partita che si gioca allo stadio Luigi Ferraris, valida per la ventottesima giornata del campionato di Serie A

gasperini_due
Gian Piero Gasperini - Infophoto
Pubblicità

Genoa ed Empoli si sfideranno per la ventottesima giornata di Serie A 2015/2016. Tra le file del Genoa il più atteso è sicuramente Alessio Cerci, giocatore ex Milan, che su sette partite disputate in questa stagione con la maglia rossoblù ha siglato solo due gol. Proprio per questo motivo i tifosi del Genoa aspettano con ansia i suoi gol visto che la situazione in classifica non è particolarmente rosea. Per l’Empoli, invece, i tifosi aspettano un’ottima prestazione da Ricky Saponara, apparso spento nelle ultime partite. Cinque le sue reti in questo campionato, i suoi attacchi sono stati novantacinque, uno dei giocatori più propositivi dell’Empoli. Giampaolo ha deciso di affidarsi ancora a lui per il match contro il Genoa.

Tra i liguri squalificato Dzemaili e diffidati Ansaldi, De Maio, Gabriel Silva e Rigoni. Grossi guai per Gasperini, anche in considerazione della limitatezza numerica della rosa e di un modulo di gioco che prevede agonismo e intensità. Problemi aumentati dal fatto che l’Empoli è squadra estremamente tecnica e veloce. Giampaolo ha però il problema rappresentato dalle squalifiche di Tonelli e Mario Rui, mentre il solo Zielinski è diffidato. Per il polacco non dovrebbe essere comunque un grande problema, considerato che il suo compito non è di contenimento.

Pubblicità

Si gioca una sfida interessante allo Stadio Luigi Ferraris dove il Genoa ospita l’Empoli. I due tecnici cercano una vittoria per uscire da un periodo particolare e non facile da gestire. Andiamo a vedere quali sono gli ultimi dubbi da una parte e dall’altra. In difesa De Maio sembra avvantaggiato su Munoz per giocare al centro. Davanti invece Matavz viene insidiato da Capel e Pandev. Dall’altra parte invece sulla corsia Zambelli sembra essere favorito su Bittante sulal corsia destra. In mezzo al campo invece Croce è favorito per una maglia da titolare su Buchel. Sulla trequarti Saponara si vede insediare la sua maglia da titolare da Krunic.

Si gioca a Marassi, oggi pomeriggio alle ore 15; è valida per la ventottesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Un Genoa ancora pericolante in classifica ha bisogno di punti utili per allontanarsi dalle zone calde, mentre lEmpoli sembra aver abbandonato definitivamente il sogno europeo e dunque avrà un finale di stagione piuttosto tranquillo. Arbitra la partita del Ferraris il signor Maurizio Mariani; andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Genoa-Empoli.

Pubblicità

Queste le quote Snai per Genoa-Empoli, valida per la ventottesima giornata della Serie A 2015-2016: la vittoria del Genoa (segno 1) vale 2,00; il pareggio (segno X) vale 3,30 mentre la vittoria dellEmpoli (segno 2) vi permetterà di vincere 3,90 volte la somma giocata.

Pavoletti non ce la fa: ancora senza il suo attaccante principe, il Genoa ha anche Matavz affaticato, lo sloveno ha lavorato a parte ma sembra arruolabile per questa partita. A fargli da supporto saranno come sempre Cerci e Suso, i due giocatori ai quali è chiesto di elevare il rendimento avendone le qualità; in panchina Lazovic e Pandev, come Diego Capel, sono pronti a dare una mano nel secondo tempo. A centrocampo Gasperini deve fare a meno di Dzemaili che è squalificato; sarà molto probabilmente Luca Rigoni a prenderne il posto, e Rincon può stringere nuovamente al centro perchè se non altro rientra Ansaldi, che ha smaltito il problema fisico e dovrebbe essere regolarmente in campo. A sinistra agirà Diego Laxalt; in difesa invece spazio ai soliti tre, con Munoz che in questo momento ha quotazioni più basse di quelle di De Maio, che infatti sarà schierato sul centrosinistra al fianco di Burdisso, leader di un reparto che come sempre sarà completato da Izzo (e dal portiere Perin).

LEmpoli ritrova Costa e Saponara; non Tonelli, ancora squalificato, e per di più perde anche Mario Rui a sua volta fermato dal Giudice Sportivo. Senza il portoghese, Giampaolo si deve affidare a Zambelli; dovrebbe essere lui ad agire sulla sinistra, con la conferma di Laurini a destra. Al centro invece, a protezione di Skorupski, è ancora Cosic ad essere favorito su Costa (che comunque va in panchina), Ariaudo sarà al suo fianco. Nel centrocampo a tre lesperienza di Croce è in questo momento più utile della qualità di Buchel, che dovrebbe sedersi in panchina; confermati invece Paredes in cabina di regia e Zielinski che giocherà sul centrodestra. Naturalmente con il rientro di Saponara il tridente offensivo è quello titolare: Pucciarelli e Maccarone lo completano, ma attenzione al possibile inserimento del georgiano Mchedlidze nel secondo tempo.

  

 1 Perin; 5 Izzo, 8 Burdisso, 4 De Maio; 3 Ansaldi, 88 Rincon, 30 L. Rigoni, 93 Diego Laxalt; 11 Cerci, 42 Matavz, 17 Suso

A disposizione: 23 Lamanna, 32 An. Donnarumma, 24 Munoz, 15 Marchese, 34 Gabriel Silva, 29 Fiamozzi, 18 Ntcham, 77 Tachtsidis, 16 Diego Capel, 21 Pandev, 22 Lazovic

Allenatore: Gian Piero Gasperini

Squalificati: Dzemaili

Indisponibili: Pavoletti

 28 Skorupski; 2 Laurini, 24 Cosic, 37 Ariaudo, 3 Zambelli; 17 Zielinski, 32 L. Paredes, 11 D. Croce; 5 Saponara; 20 Pucciarelli, 7 Maccarone

A disposizione: 23 Pelagotti, 6 Bittante, 31 Camporese, 15 Costa, 13 Maiello, 14 Dioussé, 77 Buchel, 33 Krunic, 22 Piu, 39 Livaja, 9 Mchedlidze

Allenatore: Marco Giampaolo

Squalificati: Tonelli, Mario Rui

Indisponibili: –

 

Arbitro: Maurizio Mariani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori