PRONOSTICO INTER-PALERMO/ Il punto di Mario Corso (esclusiva)

- int. Mario Corso

Pronostico Inter-Palermo, il punto di Mario Corso: intervista esclusiva sulla partita che si gioca domenica sera a San Siro, valida per la ventottesima giornata del campionato di Serie A

SorrentinoparataInter
Foto Infophoto

Posticipo di campionato stasera alle 20,45 allo stadio Giuseppe Meazza: Inter-Palermo si gioca alle ore 20:45. La squadra nerazzurra torna in campo dopo la bella prestazione di mercoledì sera contro la Juventus in Coppa Italia. Questo successo ha sicuramente ridato morale e autostima nella formazione di Mancini, nonostante l’eliminazione bruciante ai calci di rigore. Ora bisognerà proseguire alla ricerca della qualificazione in Champions League; in classifica 48 punti per l’Inter e 27 per il Palermo. Una partita delicata per tutte e due quindi, da non sbagliare possibilmente. Per presentare questo match e per un pronostico su Inter-Palermo, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva Mario Corso.

Che partita sarà? Spero che l’Inter porti a casa i tre punti che sono fondamentali per la sua classifica, per i suoi obiettivi stagionali. Sarà veramente importante. Inter rinvigorita dal successo in Coppa Italia con la Juventus? Direi di sì, questo successo ha dato sicuramente morale all’Inter, ha dato grande fiducia ai giocatori. Vuol dire che il gruppo non è scarso, c’è qualità tecnica nella squadra di Mancini. La Juventus magari poteva essere scesa in campo già sicura della qualificazione per aver vinto 3-0 all’andata; questo non toglie che i nerazzurri hanno fatto una grande impresa.

Potrebbe esserci magari un po’ di stanchezza? No, non credo proprio: quando si vince, la fatica si dimentica presto. E poi quattro giorni di recupero prima della partita di stasera sono stati sufficienti.

Senza Miranda e Murillo la difesa dell’Inter ha fatto molto bene: che Mancini possa riproporre l’assetto di mercoledì? Non lo so, posso solo dire che anche gli altri giocatori che sono scesi in campo contro la Juventus si sono comportati molto bene.

Come farà giocare l’Inter Mancini in questo incontro? Mancini ha spesso messo in campo squadre diverse questa stagione. Non posso dire quindi che Inter sarà stasera. Magari la partita con la Juventus può avere dato un’idea al tecnico nerazzurro su come schierare la formazione nerazzurra.

Si aspetta un Palermo sulla difensiva stasera? E’ normale, non potrà che essere così, anche se nel Palermo ci sono buoni giocatori. Non è una formazione di livello basso. La rosa del Palermo è discreta.

Come vede la squadra di Iachini nella corsa verso la salvezza? Credo che il Palermo ce la possa fare. In trasferta la formazione siciliana fa più fatica, in casa gioca meglio. Ci sono in ogni caso le basi perchè possa ottenere la salvezza.

Il suo pronostico per Inter-Palermo? Penso e spero che l’Inter possa vincere, per cogliere un altro risultato positivo dopo quello con la Juventus in Coppa Italia.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori