Infortunio Rudiger/ As Roma News, lesione muscolare di primo grado, pronto Zukanovic al suo posto (oggi, 7 marzo 2016)

- La Redazione

Infortunio Rüdiger, As Roma news: il centrale tedesco ha riportato una lesione di primo grado al flessore della coscia destra. Non partirà per Madrid e sarà fuori per 2 settimane.

defrel_rudiger
Foto Infophoto

Con l’assenza di Antonio Rudiger, fermo ai box a causa di una lesione muscolare di primo grado, Luciano Spalletti dovrà reinventare la difesa. Sarà una gara davvero importante per la formazione giallorossa che dovrà vincere con tre gol di scarto, ed oggi pomeriggio al Bernabeu sarà importante valutare la condizione di Zukanovic che dovrà prendere il posto di Rudiger. Spalletti sta pensando al solito tridente, con Zukanovic che in difesa farà coppia con Manolas mentre sulle fasce agiranno Florenzi e Digne. Potrebbe essere questa la formazione anti-Real Madrid alla vigilia: Szczensy, Florenzi, Manolas, Zukanovic, Digne, Nainggolan o Vainqueur, Keita, Pjanic, Salah, Perotti, El Shaarawy.

-La Roma è partita alla volta di Madrid, dove domani affronterà il Real per il ritorno degli ottavi di Champions League. A Fiumicino non era presente Antonio Rudiger, difensore giallorosso che non rientra nei convocati di Luciano Spalletti a causa della lesione muscolare al bicipite femorale destro. Rudiger sarà out per almeno due settimane e per questo motivo è rimasto a Trigoria per cominciare il programma di riabilitazione che gli consentirà di tornare a disposizione di Luciano Spalletti il prima possibile. Il CEO giallorosso Italo Zanzi a Fiumicino ha risposto alle domande dei cronisti: “Ci crediamo? Assolutamente si” commenta il CEO. Al posto di Rudiger scenderà in campo Zukanovic dal primo minuto domani al Bernabeu. 

-Alla vigilia del match delicatissimo contro il Real Madrid, il tecnico giallorosso Luciano Spalletti perde Antonio Rudiger, per una lesione muscolare al bicipite femorale destro. Il difensore sarà out per almeno due settimane, infatti non compare neanche nella lista dei convocati per il match di Champions League. In difesa quindi il tecnico della Roma si affiderà a Ervin Zukanovic, al suo debutto europeo, in coppa con Manolas. Questa mattina la squadra partirà alla volta di Madrid, alle 17:30 Luciano Spalletti parlerà in conferenza stampa e poi dirigerà l’ultima seduta di rifinitura prevista per le ore 18:00 al Bernabeu. 

-Tegola per Luciano Spalletti che dovrà fare a meno di Antonio Rudiger in vista del match contro il Real Madrid, in programma domani al Bernabeu. Servirà una vera impresa per battere gli uomini di Zinedine Zidane, vincendo con 3 reti di differenza visto il pesante 0-2 dell’andata all’Olimpico. Luciano Spalletti ha diramato la lista dei convocati dove non compare il difensore Rudiger che dovrà stare fermo ai box per almeno due settimane a causa di una lesione muscolare di grado I del muscolo bicipite femorale della coscia destra. Ecco i convocati del club giallorosso in vista del match contro il Real Madrid in Champions League:  Szczesny, De Sanctis, Pop; Digne, Castan, Maicon, Torosidis, Manolas, Zukanovic; Nainggolan, Pjanic, Keita, Vainqueur, Florenzi, Ucan; Perotti, Dzeko, Totti, Salah, Iago Falque, El Shaarawy.

Un altro infortunio muscolare in casa Roma e stavolta è il turno di Antonio Rudiger. Un infortunio che pareva di lieve entità prima che gli esami strumentali di oggi evidenziassero una lesione muscolare di primo grado che costringerà il difensore tedesco a saltare almeno le prossime due giornate di campionato oltre alla difficile trasferta di Madrid contro il Real. Questo il bollettino medico pubblicato sul sito ufficiale della società riguardante l’Infortunio di Rudiger: “Nella giornata odierna, Antonio Rudiger è stato sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato una lesione muscolare di grado I del muscolo bicipite femorale della coscia destra. Per il difensore tedesco, protagonista finora di 21 presenze e una rete in campionato, la prognosi a oggi è di circa due settimane.”

La Roma a Madrid dovrà fare a meno di Antonio Rüdiger, difensore centrale tedesco arrivato in estate dallo Stoccarda. I giallorossi non potranno contare quindi su un elemento importante del reparto difensivo per la sfida contro il Real Madrid di martedì prossimo al Santiago Bernabeu. Il calciatore ha riportato un risentimento muscolare al flessore della coscia destra. Domani saranno effettuati dei test strumentali per capire cosa accadrà al calciatore e quando ritornerà in campo. Di certo però il calciatore non sarà in campo contro la squadra di Zinedine Zidane. In difesa quindi Luciano Spalletti si dovrà invetare qualcosa visto che al momento neanche Daniele De Rossi, spesso adattato al ruolo, è in condizioni fisiche accettabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori