Diretta/ Fenerbahçe-Real Madrid (risultato finale 100-78): dominio turco, serie 2-0 (basket Eurolega playoff, oggi 14 aprile 2016)

- La Redazione

Diretta Fenerbahçe-Real Madrid, risultato finale 100-78: a differenza di quanto accaduto martedì, gara-2 dei playoff di Eurolega è un monologo turco e Obradovic si porta sul 2-0 nella serie

DatomeVeselyFenerbahce
Foto Infophoto

, partita che sarà diretta dagli arbitri Christos Christodoulou (Grecia), Eddie Viator (Francia) e Matej Boltauzer (Slovenia) si gioca alle ore 19:45 alla Ulker Arena: è valida per gara-2 della serie playoff di basket Eurolega 2015.2016.

Una serie che vede i turchi attualmente in vantaggio per 1-0, dopo la vittoria riportata nella prima sfida per 75-69. Si tratta peraltro della riedizione della gara che lo scorso avvenne invece nella semifinale, quando gli spagnoli prevalsero sui rivali per andare poi a conquistare il titolo, il nono della sua storia.

Il Fenerbahce si presenta all’impegno dopo un’annata vissuta sempre ai vertici, nel corso della quale ha collezionato ben 19 vittorie e appena 5 sconfitte, di cui solo due nella Top 16, largamente dominata.

Il roster a disposizione di Zelimir Obradovic vede la presenza di Gigi Datome, la forte ala della nazionale italiana in forza sino allo scorso anno ai Boston Celtics e tornato sul vecchio continente proprio per avere la possibilità di giocare di più, nonostante le buone cose fatte vedere nell’NBA. Una scelta premiata dall’ottimo rendimento palesato nel corso di una stagione che lo ha visto sempre su livelli molto elevati di rendimento. 

Oltre a lui va ricordata la presenza di atleti non solo forti, ma anche provvisti di larga esperienza internazionale, a partire dagli esterni Kostas Sloukas e Bogdan Bogdanovic, dal regista Bobby Dixon e dal centro Ekpe Udoh. I turchi devono però fare a meno di Jan Vesely, il cui infortunio ha comunque consentito a Nikola Kalinic di accumulare un minutaggio più largo, ben sfruttato peraltro nel corso della prima gara.

Il Real Madrid è invece allenato da Pablo Laso e vanta nelle sue file atleti largamente conosciuti come gli esterni Sergio Lull e Rudy Fernandez, le ali Jonas Maciulis e Andres Nocioni, e la coppia di lunghi formata da Felipe Reyes e Gustavo Ayon.

Un roster molto profondo che può anche annoverare atleti come Jaycee Carroll, K.C. Rivers e Trey Thompson, dando perciò modo a Laso di variare molto le possibili soluzioni. Lo si è visto anche nella prima gara, quando la latitanza di Ayon è stata compensata da un’ottimo Reyes, autore di 13 punti e capace di catturare 6 rimbalzi che hanno consentito ai madrileni di rientrare in partita dopo il 41-29 del primo tempo.

La chiave tattica della gara potrebbe essere nuovamente la capacità delle due panchine di dare un apporto di grande qualità, compensando eventuali defaillance dei titolari. Anche la lotta sotto i tabelloni potrebbe avere una grande influenza sul risultato finale, soprattutto se Ayon dovesse confermare le difficoltà incontrate nel primo match. Nel Fenerbahce potrebbe essere proprio Datome l’uomo in grado di dare fastidio agli avversari. Nella prima gara l’ala italiana ha limitato il suo apporto a 7 punti, ma il contributo fornito sin qui e la capacità di tirare anche da posizioni impossibili potrebbero renderlo immarcabile per gli avversari.

I turchi, anche per quanto fatto vedere sino a questo momento sono leggermente favoriti non soltanto per la vittoria della gara, ma anche per il superamento del turno. Devono però fare molta attenzione a mantenere l’imbattibilità tra le mura amiche di fronte ad un Real Madrid che pur essendo approdato ai quarti solo in volata, possiede pur sempre grandi risorse e sufficiente orgoglio.

L’equilibrio dei valori in campo è segnalato anche da Eurobet, che pone alla pari, con la stessa quota di 1.91, la vittoria di padroni di casa e ospiti. 

La diretta tv di Fenerbahçe-Real Madrid sarà affidata come sempre a Fox Sports, il canale che trovate al numero 204 della pay tv del satellite; tutti gli abbonati avranno anche la possibilità di seguire questa partita in diretta streaming video, attivando su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go senza costi aggiuntivi. Non mancate inoltre di accedere al sito ufficiale www.euroleague.net per scoprire tutte le informazioni utili sulla partita, come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori