Diretta/ Suditirol-Lumezzane (risultato finale 1-1). Gol di Tulli e Sarao (Lega Pro Girone A, oggi 2 aprile 2016)

- La Redazione

Diretta Suditirol-Lumezzane info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro Girone A, valida per la ventinovesima giornata (oggi 2 aprile 2016)

sudtirol_legapro
(Infophoto)

Ormai a poco dal calcio d’inizio di Sudtirol-Lumezzane, ricordiamo quello che era successo sabato 21 novembre, quando le due squadre si erano incrociate sul terreno del Tullio Salieri per la dodicesima giornata del girone A di Lega Pro. Come da pronostico, a vincere era stato il Sudtirol: Giacomo Tulli aveva realizzato il primo gol al secondo minuto della ripresa, ma il Lumezzane aveva avuto la forza di pareggiare grazie a un calcio di rigore di Manuel Sarao, rigore che lo stesso Sarao (entrato dalla panchina) si era procurato. Al 91’ però la frittata: fallo di Sergio Cruz su Girasole e rigore questa volta per il Sudtirol. Dal dischetto Ettore Gliozzi aveva battuto Furlan, realizzando il quinto gol in campionato e regalando tre punti molto importanti alla formazione altoatesina, che oggi proverà a vincere un’altra partita anche se di fatto non ha più obiettivi stagionali.

Dall’arbitro Nicolò Sprezzola, si gioca oggi alle ore 15:00 allo stadio Druso. Si tratta di una partita valida per la ventinovesima giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa occupano la decima posizione della classifica con 39 punti, frutto di nove vittorie, dodici pareggi e sette sconfitte. Gli ospiti invece si trovano al tredicesimo posto a quota 31 dopo nove vittorie, quattro pareggi e quindici sconfitte.

Il Sudtirol di Giovanni Stroppa viene dallo 0-0 in trasferta contro il Renate, un risultato giusto per quanto si è visto sul campo. Un match che ha vissuto di fiammate e ha regalato poche emozionei al pubblico. Per i biancorossi addio a ogni speranza di playoff visto che la distanza dalla zona spareggi è di dieci lunghezze ed è difficilissimo poter rimontare.

E sono sempre dieci i punti di vantaggio invece sui playout, non dovrebbero esserci preoccupazioni in chiave salvezza anche se è sempre meglio fare ancora un po’ di punti per essere più sicuri. Gli altoatesini devono trovare la forza per tornare al successo dopo tre turni in cui sono arrivati solo due punti. Di fronte ai propri tifosi del Druso il Sudtirol ha l’ambiente giusto per poter conquistare una vittoria che magari non aiuterà a raggiungere i piani alti della classifica, ma che darebbe morale al gruppo per cercare di chiudere bene la stagione. Mister Stroppa ha in Gliozzi con 9 reti il suo migliore marcatore.

Il Lumezzane guidato da Antonio Filippini viene invece da un positivo 1-1 casalingo contro la favorita FeralpiSalò. Un buon punto, anche se non manca qualche rammarico. Dopo 5′ i valgobbini erano passati in vantaggio con Bacio Terracino e avevano conquistato la superiorità numerica a fine primo tempo grazie all’espulsione di Settembrini. C’erano le condizioni ideali per vincere. Ma dopo aver mancato il gol del raddoppio che avrebbe chiuso i giochi, il Lumezzane al 74′ ha regalato un rigore con cui è arrivato il pari ospite e poco dopo è anche rimasto in dieci per il rosso a Pippa. Ristabilità la parità numerica, il risultato non è più cambiato. Qualche rimpianto c’ nella squadra di Filippini, che comunque ha conservato un vantaggio di due lunghezze sulla zona playout e che si presenta oggi al Druso motivata a ottenere tre punti vitali in chiave salvezza. I valgobbini hanno in Sarao, Cruz, Barbuti e Russini le loro armi offensive più pericolose. Sommando le loro reti si arriva a quota 17, più della metà di quelle complessivamente realizzate in questo campionato dalla squadra.

Per quanto riguarda le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Suditirol) viene dato a 2,10 mentre il segno X (pareggio) a 3,00. Invece per il segno 2 (vittoria Lumezzane) la quota è 3,55.

Ricordiamo infine che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Suditirol-Lumezzane, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori