PRONOSTICI SERIE B / Quote, le partite della 38^giornata. Tre posticipi: le squadre favorite (oggi sabato 23 aprile 2016)

- La Redazione

Pronostici Serie B, le partite della 38^giornata: sabato 23 aprile 2016 sono in programma otto sfide per il quintultimo turno del campionato cadetto, tutte alle 15 tranne Vicenza-Spezia

pallone_rete
(INFOPHOTO)
Pubblicità

All’appello mancano i posticipi della 38^giornata. Sono tre e spalmati su due giorni: domenica 24 aprile 2016 si giocano Salernitana-Livorno alle ore 15:00 e Latina-Virtus Entella alle 17:30, lunedì 25 aprile completa il programma il monday night Novara-Perugia alle ore 20:30. Vediamo quali sono le squadre favorite secondo le quote SNAI: per quanto riguarda per partite della domenica, l’agenzia di scommesse indica la Salernitana (quota 2,35) e il Latina (quota 2,30). I campani se la vedono contro il Livorno in un match dall’alto contenuto emotivo nella corsa salvezza: la Salernitana è terzultima in classifica con 37 punti, i labronici seguono a meno 1. Il pronostico SNAI per questa partita è rafforzato dal rendimento esterno del Livorno che finora ha regalato alla squadra toscana poco o nulla: 3 vittorie, 1 solo pareggio (0-0 sul campo dell’Entella il 27 ottobre) e 14 sconfitte per un totale di 10 punti sui 36 totali. A proposito di Entella: la formazione di Chiavari è sfavorita da SNAI nella trasferta al Francioni; sembra però avere maggiori possibilità di sovvertire il pronostico, considerando i 17 punti in più rispetto al Latina. Inoltre l’Entella ambisce ancora a tornare in zona playoff e non vuole abbandonare questo obiettivo. Infine Novara-Perugia: pure in questo caso è favorito il segno 1 (quota 1,85), in maniera anche più netta rispetto alle due sfide domenicali. Attenzione però perché il match del Silvio Piola potrebbe regalare sorprese: chissà che la puntata giusta non sia un’altra rispetto a quella favorita. 

Pubblicità

Il sabato del campionato cadetto prevede anche una partita alle ore 18:00. E’ quella dello stadio Romeo Menti dove il Vicenza affronta lo Spezia. 42 i punti del Vicenza che arriva da cinque risultati utili consecutivi (3 vittorie e 2 pareggi), 58 quelli dello Spezia  che nelle ultime due giornate ha pareggiato a Crotone (0-0) e perso in casa contro il Pescara (0-1). Le quote SNAI tracciano un pronostico molto equilibrato: il segno 1 per il successo del Vicenza è fissato a quota 2,85, leggermente sfavorito rispetto al ‘2’ per la vittoria esterna dello Spezia valutato 2,75. Ravvicinato anche il segno X per l’eventuale pareggio, a quota 2,90. Opzione Under valutata 1,60, Over 2,20, Goal 1,83 e NoGoal 1,87. Il Vicenza ha vinto le ultime due partite al Menti ma in precedenza ha fatto fatica tra le mura amiche: il rendimento interno biancorosso parla di 4 successi, 9 pareggi e 5 sconfitte, per un totale di 21 punti che risultano gli stessi di quelli raccolti in trasferta. Lo Spezia invece ha il quinto miglior bottino esterno del campionato, con 25 punti frutto di 6 vittorie, 7 pareggi e 5 ko. 

Pubblicità

Analizziamo le quote proposte da SNAI per il testacoda dello stadio Ezio Scida, la partita tra il Crotone capolista e il Como fanalino di coda. Il pronostico si presenta inevitabilmente sbilanciato verso il segno 1 per il successo del Crotone, valutato da SNAI a quota 1,53. Il segno X per il pareggio tra le due squadre vale 4 volte la posta in palio, mentre il ‘2’ per l’affermazione esterna del Como risponde a quota 6,75. Opzione Under valutata 1,85 così come l’Over, opzione Goal a quota 1,90 e NoGoal a 1,80. Il Crotone ha perso solo una volta in 18 gare casalinghe: è successo il 30 gennaio quando il Perugia si è imposto allo Scida per 1-2. Per il Como invece 2 vittorie in trasferta, quelle contro Novara (0-2 il 28 settembre) e Modena (1-2 il 19 marzo). Curiosamente i lariani hanno segnato più gol lontano dal Sinigaglia, 18 contro i 15 realizzati tra le mura amiche; di contro però tendono anche a subire di più in trasferta, come dimostrano le 32 reti incassate a fronte delle 26 subite in casa.  

Partita importante tra Bari e Modena con le due squadre che hanno diversi progetti in questo finale di stagione. Il Bari deve assolutamente vincere per continuare la corsa verso i playoff, il Modena ha bisogno dei tre punti per evitare di sprofondare in zona retrocessione. Le quote Snai ovviamente sono a favore dei pugliesi: l’1 è dato a 1,80, il pareggio è quotato a 3,40 mentre il 2 del Modena è dato a 5,00 dimostrando in questo modo che l’impresa dei canarini è sicuramente ardua.

Dopo il turno infrasettimanale il campionato cadetto torna in campo nel week-end tra sabato 23 e domenica 24 aprile 2016, più lunedì 25 in cui si giocherà il monday night. Di scena la 38^giornata, la numero 17 del girone di ritorno e quintultima generale: prima di passare i pronostici per le varie partite vediamo il programma nel dettaglio. Sabato 23 alle ore 15 fischio d’inizio per Bari-Modena, Cagliari-Virtus Lanciano, Crotone-Como, Pescara-Brescia, Pro Vercelli-Avellino, Ternana-Ascoli e Trapani-Cesena, alle 18 poi Vicenza-Spezia. Domenica 24 alle ore 15 Salernitana-Livorno, alle 17:30 invece Latina-Virtus Entella. Lunedì 25 alle ore 20:30 l’ultimo atto tra Novara e Perugia. Di seguito i pronostici per le partite della 38^giornata di Serie B in programma sabato 23 aprile 2016.

Il Bari, come confermato dallo stesso allenatore Camplone, è la squadra più in forma della serie B. Il sogno serie A è concreto e per provare il salto di categoria serve blindare il terzo posto. Il Modena non appare irresistibile al cospetto dei galletti, pur reduci dalla vittoria col Perugia, firmata Granoche. Favorito nettamente il Bari che può sognare il salto di categoria tramite i play-off, altre le gare da punti per il Modena.

Sfida ostica per il Cagliari di Rastelli che di recente ha registrato un rendimento più discontinuo. I sardi sono ad un passo dalla serie A e vogliono battere gli abruzzesi, reduci dalla penalizzazione di 5 punti che li ha fatti scendere in zona play-out. Il pronostico è a favore del Cagliari ma non sono da escludere sorprese dato che il Lanciano, nel girone di ritorno, è tra le squadre che ha fatto più punti di tutte.

Il vero e proprio testacoda della serie B. I rossoblu sperano di poter festeggiare la matematica promozione in serie A dopo una trionfale stagione, mentre i comaschi potrebbero dire addio alla categoria in caso di k.o. La formazione di Juric vuole regalare una gioia enorme ad una città intera pronta a scoppiare in una festa travolgente. Difficile pensare che il Como, pur reduce dal buon pareggio col Cagliari, possa bloccare la squadra di casa. Favorito nettamente il Crotone con l’obbiettivo di avere la certezza matematica della promozione in massima serie.

Un antipasto di play-off. La squadra di Oddo vuole continuare a far bene e blindare un posto negli spareggi per la promozione in serie A. Il Brescia è quasi all’ultima chiamata: una sconfitta potrebbe far dire addio ai sogni play-off per le rondinelle, comunque protagoniste di una grande annata. Oddo ha detto di non voler cali di tensione e vuole una vittoria contro i lombardi. Lapadula e company sono favoriti, pronti a giocarsi la serie A.

Sfida chiave per quanto riguarda la salvezza. La Pro Vercelli ha bisogno di punti per allontanarsi dai play-out mentre i lupi irpini, reduci dal ritorno di Tesser sulla panchina, con una vittoria sarebbero quasi certi della permanenza in serie B. Favorita la squadra di casa che punterà sulla voglia dei suoi uomini e sul fattore casalingo per far male ai biancoverdi, ancora alla ricerca di continuità.

Due squadre che sanno giocare bene a calcio, anche se i risultati non hanno sempre accompagnato le prestazioni. La Ternana è pronta a raccogliere gli ultimi punti per una salvezza che appare ormai certa, mentre l’Ascoli ha intenzione di continuare a stupire e vuole allontanarsi dai play-out. Favorita la squadra ospite che, da qualche settimana, ha ritrovato entusiasmo e gioco trascinata da un Cacia travolgente in attacco.

Gara tra due squadre in un buon momento di forma (super per il Trapani) e che sono coinvolte nella lotta per i playoff. La squadra di casa vuole regalare un’altra gioia ai suoi tifosi che stanno sognando la serie A, mentre il Cesena non può perdere altri punti in chiave play-off. Gara da 1×2, ma che vede comunque leggermente favorito il Trapani che col suo gioco può ottenere un ottimo piazzamento play-off.

Gara delicata in chiave salvezza per i biancorossi, Spezia che deve rialzarsi dopo il k.o. casalingo contro il Pescara. Vicenza che è reduce dal deludente pareggio di Salerno ma che, come confermato da mister Lerda, crede fermamente nella salvezza. Pronostico a favore degli ospiti, tecnicamente e qualitativamente superiori al Vicenza che comunque non è avversario semplice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori