Diretta/ Brindisi-Caserta (risultato finale 73-55): Banks 27; Hunt 18+12 rimbalzi (basket Lega A 29^ giornata, oggi 24 aprile 2016)

- La Redazione

Diretta Brindisi-Caserta: info streaming video e tv, risultato live della partita che si gioca al PalaPentassuglia ed è valida per la ventinovesima giornata del campionato di basket Lega A

Brindisi_ingresso_2015
Foto Infophoto

Si gioca alle ore 18:15 di oggi: diretta dalla terna arbitrale Lamonica-Di Francesco-Rossi, è valida per la ventinovesima giornata del campionato di basket Lega A 2015-2016. A 2 giornate dal termine della stagione la squadra di coach Piero Bucchi ha già in tasca la salvezza, ma allo stesso tempo a causa della sconfitta subita nell’ultima partita sul campo della Manital Torino ha perso ogni speranza di agganciare la zona playoff. La squadra di Sandro Dell’Agnello invece deve ancora guadagnarsi la permanenza in serie A e per ottenerla ha bisogno di tornare a Caserta con i 2 punti in tasca. 

La classifica della serie A vede attualmente l’Enel Brindisi al 10 posto con 24 punti, mentre laPasta Reggia Caserta si trova all’ultimo posto della classifica con 20 punti in compagnia della Manital Torino e della Virtus Bologna.

Piero Bucchi dovrebbe confermare lo starting five visto nelle ultime partite, con David Cournooh in cabina di regia che cercherà di armare le mani di Adrian Banks (18,6 punti a partita) e Durand Scott (13,8 punti a partita), mentre sotto canestro capitan Andrea Zerini (che ha toccato le 200 presente con la maglia di Brindisi) affiancherà il centro nigeriano Anosike.

Dalla panchina porteranno energia ed esperienza l’ala britannica Ovie Soko (arrivato in Puglia la scorsa settimana), Alexander Harris ed il croato Djordje Gagic a cui faranno compagnia i giovani italiani Cardillo e Marzaioli. Dopo le risoluzioni dei contratti degli infortunati Viktor Gaddefors e Nika Metreveli coach Sandro Dell’Agnello si trova con una rosa ridotta all’osso.

Nel quintetto dei campani in regia troverà spazio la coppia formata da Daniele Cinciarini e Peyton Siva, entrambi in crescita nelle ultime partite, con Micah Downs in ala piccola, l’eclettico Bobby Jones nel ruolo di ala grande e Dario Hunt (21 rimbalzi nell’ultima partita) sotto le plance.

Dalla panchina gli unici cambi di rilievo sono Marco Giuri e lo sloveno Uros Slokar, visto che gli italiani Ingrosso, Formisano e Farina difficilmente hanno minuti a loro disposizione.

Saranno le motivazioni ad incidere sul risultato finale della partita. Nonostante una stagione non entusiasmante l’Enel Brindisi vuole salutare il proprio pubblico con una vittoria e per farlo cercherà di giocare una partita ad alto ritmo sfruttando il talento offensivo di Adrian Banks e Durand Scott. Dall’altra parte le motivazioni di Caserta si possono riassumere con una sola parola: salvezza.

La squadra di Dell’Agnello ha bisogno di vincere per evitare di arrivare all’ultima giornata di campionato con l’acqua alla gola. Cinciarini proverà a trascinare la squadra assieme a Bobby Jones che nelle ultime partite è stato il punto di riferimento offensivo dei casertani.

Al PalaPentassuglia sarà molto interessante il duello sotto le plance tra due dei lunghi più efficaci del campionato: OJ Anosike e Dario Hunt. Per B-Win i padroni di casa sono i favoriti per la vittoria di questa partita.

Un successo dell’Enel Brindisi paga infitti solo 1.30 volte la quota giocata, mentre una vittoria esterna della Pasta Reggia Casertaappare più improbabile ed è quotata a 3.40. Ma a fare la differenza potrebbero essere le motivazioni, ed in questo caso la corsa alla salvezza dei campani potrebbe portare ad un clamoroso colpo esterno della squadra di Sandro Dell’Agnello.

La diretta tv di Brindisi-Caserta è in programma su TelePrima, la televisione locale che per questa stagione trasmette le partite esterne della Pasta Reggia. Non sarà disponibile una diretta streaming video per la partita. Sul sito ufficiale www.legabasket.it trovate tutte le informazioni utili su questa partita, compreso il tabellino play-by-play. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori