DIRETTA / Catania-Melfi (risultato finale 1-0) streaming video Sportube.tv: Etnei quasi salvi (Lega Pro girone C, oggi 17 aprile 2016)

- La Redazione

Diretta Catania-Melfi, streaming video Sportube.tv: le quote e il risultato live della partita che si gioca al Massimino, valida per la trentaduesima giornata del girone C di Lega Pro 

Catania20152016
Foto Infophoto

Sono partiti al Cibali con le formazioni ufficiali che sono state comunicate poco prima del via. Catania con l’unica punta Calil, supportato dai due estrerni Russotto e Bombagi, mentre gli esterni di difesa sono Pelagatti e Bergamelli.

Nel Melfi l’unica punta è Masini, con Longo e Finazzi che stanno agendo alle sue spalle. La coppia di centrali difensivi è composta da Cason e Colella.

 Liverani; Pelagatti, Bastrini, Bergameli, Nunzella; Castiglia, Di Cecco, Calderini, Bombagi, Russotto; Calil. All. Moriero.

Santurro; Annoni, Cason, Colella, Giron; Maimone, Giacomarro; Canotto, Finazzi, Longo; Masini. All. Ugolot

, in programma allo stadio Massimino, sarà diretta dallarbitro Francesco Guccini della sezione di Albano Laziale; è valida per la trentaduesima giornata del girone C di Lega Pro 2015-2016 e ha il suo calcio dinizio alle ore 15. E una delicatissima sfida per la salvezza diretta: il Catania, penalizzato di 10 punti, si trova in tredicesima posizione con 32 punti e attualmente sarebbe salvo in virtù della doppia sfida a favore contro il Monopoli. Il Melfi è quindicesimo con 29 punti; una vittoria esterna dei lucani sancirebbe inoltre laggancio, anzi il sorpasso virtuale visto che la partita di andata è finita 3-3. 

Per il Melfi quindi è unoccasione da sfruttare, per il Catania ancora di più perchè si tratta di una partita casalinga che permettere agli etnei di andare a +6 su una diretta concorrente, rendendosi irraggiungibile e dunque lasciando il solo Monopoli come avversario per evitare i playout.

La reale posizione del Catania, al netto della penalizzazione, sarebbe di metà classifica; dunque lobiettivo playoff sarebbe stato comunque fallito da una squadra che aveva lambizione di tornare subito in Serie B, e invece ha dovuto affrontare tante difficoltà e arrivare anche allesonero di Giuseppe Pancaro, sostituito da Francesco Moriero.

Linizio non era stato malvagio (14 punti nelle prime otto giornate) ma poi il Catania ha progressivamente perso smalto, e nel girnoe di ritorno è riuscito a vincere soltanto tre volte. Le ultime due affermazioni, contro Messina e Lupa Castelli Romani, hanno permesso di rimanere a galla ma per contro sono arrivate le sconfitte sui campi di Foggia e Benevento, che hanno certificato come questa squadra non abbia mai raggiunto il livello delle big.

Soprattutto in trasferta, dove gli etnei hanno una media punti di 0,94 (15 punti in 16 partite) e hanno segnato – con una partita in più – 12 reti contro le 20 ottenute al Massimino.

Il Melfi ha avuto il rendimento che di fatto ci si aspettava; senza picchi ma nemmeno tragico, così da essere in corsa per salvarsi subito ancora a tre giornate dal termine. Il capolavoro dei lucani è arrivato quando più contava: il 9 aprile il Melfi ha vinto 3-2 sul campo del Matera, che arrivava da quattro vittorie in cinque partite ed era in piena corsa per i playoff.

Resta però lo scarso rendimento in trasferta: due sole vittorie in 15 partite e una media punti di 0,80, con la metà dei gol segnati (10) rispetto a quelli centrati in casa (ma ce ne sono anche 4 subiti in meno).

Non ci resta che metterci comodi e stare a vedere come andrà a finire al Massimino: il Catania vuole evitare di giocarsi i playout che sarebbero un grosso rischio, il Melfi spara le ultime cartucce a caccia di un mezzo miracolo. Diamo allora la parola al campo senza indugiare oltre, perchè ormai è arrivato il momento: Catania-Melfi, valida per la trentaduesima giornata del girone C di Lega Pro 2015-2016, sta per cominciare.

Sono disponibili le quote Snai per scommettere sulla partita del girone C di Lega Pro (32^ giornata): ci dicono che la vittoria del Catania (segno 1) vale 1,57, il pareggio (segno X) vale 3,80 mentre la vittoria del Melfi (segno 2) vi permetterà di guadagnare 5,25 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto. 

Non è prevista la diretta tv di Catania-Melfi. Tuttavia, come per tutte le partite di Lega Pro di questa stagione (anche di Coppa Italia), anche questa sarà disponibile su Sportube.tv, che in diretta streaming video trasmetterà la sfida dello stadio Massimino. Non mancate inoltre di consultare laccount Twitter ufficiale della Lega Pro – @LegaPro – per tutte le informazioni utili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori