PROBABILI FORMAZIONI/ Atalanta-Chievo: quote, le ultime novità live. I ballottaggi (Serie A 35^ giornata, oggi 24 aprile 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Atalanta-Chievo: quote, le ultime novità live sulla partita che si gioca all’Atleti Azzurri d’Italia, per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A

DyabalDeRoon
Foto Infophoto
Pubblicità

Si gioca all’Atleti Azzurri di Italia alle ore 15.00. Le due squadre non hanno più particolari obiettivi di classifica, ciononostante i due allenatori non hanno ancora sciolto del tutto gli ultimi dubbi. Per la dea ballottaggio Toloi-Conti, con il primo che dovrebbe partire dal primo minuto di gioco. Dalla squalifica riientrano Masiello e Kurtic, davanti Freuler lascia il posto a Kurtic, che giocherà con Diamanti e Gomez dietro a Marco Borriello. Tra i gialloblù Cacciatore e Meggiorini sono pronti a rientrare dalla squalifica e riprendersi il posto da titolari. Verso la conferma, dopo l’ottima prestazione col Frosinone, Pepe che parte quindi favorito su Birsa. Davanti ballottaggio Inglese-Floro Flores, col primo favorito sul secondo.

Pubblicità

NellAtalanta non ci sono defezioni di natura disciplinare mentre sono in forte dubbio per il match per via di problemi di natura fisica Bassi, Carmona e Pinilla. Molto lunga è invece la lista dei giocatori che in caso di nuovo giallo salteranno il successivo impegno ed ossia Bellini, lattaccante Borriello, il mediano De Roon, il talentuoso Diamanti, il Papu Gomez, il centrale difensivo Paletta e lesterno destro Raimondi. Probabile che Reja possa tenere in considerazione la cosa nel momento di decidere la formazione titolare. Nel Chievo non ci sono squalificati mentre è lunga la lista degli infortunati (Bressan, Dainelli, Frey e Izco). In diffida ci sono invece Spolli, Castro ed il trequartista ex Milan, Birsa.

Pubblicità

Atalanta e Chievo si sfideranno per la sedicesima giornata di ritorno del campionato di Serie A, andiamo a vedere i bomber che si scontreranno allo Stadio Azzurri d’Italia, ovvero Marco Borriello e Meggiorini. L’attaccante dell’Atalanta in questa stagione 2015/2016 ha siglato solo tre gol con la maglia nerazzurra contando che è sceso in campo solo undici volte visto che è arrivato a Bergamo nella sessione invernale del calciomercato. Borriello si è reso protagonista di nove occasioni da gol su tredici tiri in porta. Passiamo all’attaccante del Chievo Meggiorini che ha segnato in questo campionato cinque gol su ventiquattro presenze in stagione. Il bomber si è reso protagonista di ventiquattro tiri in porta con venti occasioni di gol.

una partita che, in programma alle ore 15 di oggi, non ha più nulla da dire o quasi: per la trentacinquesima giornata di Serie A si sfidano due formazioni che hanno già ottenuto la loro salvezza, il Chievo con largo anticipo e con attentato al record di punti personale, lAtalanta dovendolo ancora fare in maniera aritmetica ma ormai rischiando ben poco. Andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Atalanta-Chievo.

Ecco le quote Snai per Atalanta-Chievo, 35^ giornata del campionato di Serie A: ci dicono che il segno 1 (vittoria Atalanta) vale 2,05, il segno X (pareggio) vale 3,30 mentre il segno 2 (vittoria Chievo) vale 3,80 volte la cifra messa sul piatto.

Atalanta in fiducia dopo le ultime prestazioni, e con la tranquillità necessaria per condurre in porto la missione salvezza. Sarà ancora 4-3-2-1, con Borriello chiamato agli straordinari per linfortunio di Pinilla: questa volta Diamanti dovrebbe essere in campo dal primo minuto alle sue spalle, in posizione più centrale rispetto a quella occupata mercoledì sera quando è entrato in campo a sostituire Raimondi. Alejandro Gomez naturalmente rimane titolare e sarà il secondo trequartista; a centrocampo invece non si cambia nulla, Kurtic e Cigarini sono le mezzali mentre De Roon si riprende la sua posizione classica di perno davanti alla difesa, primo guastatore della manovra avversaria e diventato fondamentale nei meccanismi di Edy Reja.

In difesa invece permane sempre il dubbio dei centrali: Toloi ha fornito unottima prestazione nel Barbera a porte chiuse, e dunque dovrebbe essere riproposto al fianco di Paletta. Sugli esterni invece fuori causa Bellini; a destra si rivede Andrea Masiello che sembra essere in vantaggio su Conti, dallaltra parte invece Dramé è certo del posto. In porta ovviamente va Sportiello, in ballottaggio per un posto da terzo portiere agli Europei.

Come abbiamo detto il Chievo vuole il record di punti in Serie A: per farlo, Rolando Maran si affida a uno schema che nel corso della sua esperienza veneta è diventato 4-3-1-2, con un giocatore tattico che agisce dietro le punte ma in fase difensiva si dispone sulla linea dei centrocampisti. In questo caso dovrebbe essere Pepe, che è favorito su Birsa; con lui il modulo potrebbe anche diventare un 4-3-3 in fase di possesso palla, con lex Juventus che si allarga a supportare Meggiorini e Floro Flores (che sono in vantaggio su Inglese e Floro Flores, le altre soluzioni offensive).

A centrocampo cè ancora il dubbio Hetemaj-Nicola Rigoni: favorito il finlandese che dunque dovrebbe andare ad affiancare Radovanovic, mentre sulla mezzala destra giocherà Castro. In difesa spazio alla coppia centrale Gamberini-Cesar (la stagione di Dainelli è terminata in anticipo), sulle corsie laterali più Cacciatore di Sardo, con Gobbi che invece dovrebbe essere sicuro della sua posizione a sinistra.

 

 57 Sportiello; 5 A. Masiello, 3 Toloi, 29 Paletta, 93 Dramé; 27 Kurtic, 15 De Roon, 21 Cigarini; 23 Diamanti, 10 A. Gomez; 22 Borriello

A disposizione: 1 Radunovic, 6 Bellini, 2 Stendardo, 55 Djimsiti, 28 Brivio, 24 A. Conti, 11 Freuler, 8 Migliaccio, 77 C. Raimondi, 7 D’Alessandro, 13 Gakpé, 45 Monachello

Allenatore: Edoardo Reja

Squalificati: –

Indisponibili: Bassi, Carmona, Pinilla

 1 Bizzarri; 29 Cacciatore, 5 Gamberini, 12 B. Cesar, 18 Gobbi; 19 Castro, 8 Radovanovic, 56 P. Hetemaj; 7 Pepe; 69 Meggiorini, 83 Floro Flores

A disposizione: 90 Seculin, 32 Bressan, 20 Sardo, 2 Spolli, 36 F. Costa, 6 Pinzi, 4 N. Rigoni, 23 Birsa, 40 M’Poku, 31 Pellissier, 45 Inglese, 10 Ninkovic

Allenatore: Rolando Maran

Squalificati: –

Indisponibili: N. Frey, Dainelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori