PROBABILI FORMAZIONI/ Salernitana-Livorno: quote e ultime notizie live. Dalla panchina (Serie B 38^giornata, oggi domenica 24 aprile 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Salernitana-Livorno (Serie B): quote e ultime notizie live. Partita in programma domenica 24 aprile 2016 allo stadio Arechi di Salerno, valida per la 38^giornata

LivornoToro
(INFOPHOTO)

Si gioca alle ore 15.00 il primo dei tre anticipi della 38ma giornata di Serie B. Sono diversi i calciatori che Leonardo Menichini ed Ezio Gelain si portano al fianco in panchina, pronti a mandarli in campo in caso di necessità. Tra i campani attenzione alla possibilità di vedere in campo nella ripresa Ronaldo, centrocampista ex Empoli acquistato a gennaio dalla Lazio e girato in prestito alla Salernitana. E’ un calciatore tecnico che si muove di solito in cabina di regia e potrebbe essere importante nella gestione del pallone. Dall’altra parte invece attenzione al giovane Baez, giocatore rapido e di talneto che può far cambiare passo alla squadra quando le maglie si saranno un po’ allungate.

All’Arechi si affrontano Salernitana e Livorno. Nei campani diffida per Ceccarelli, Coda, Gatto ed Oikonomidis. L’allenatore Menichini fa riposare Gatto, ma ha dei dubbi sullo schieramento di Oikonomidis, che nelle ultime partite è stato utile a centrocampo. Per il Livorno peserà la squalifica in avanti per Fedato, mentre i diffidati sono solo Ceccherini e Vantaggiato. Mister Ezio Gelain lascia un posto da titolare ad entrambi per uno scontro diretto importantissimo.

Ecco quelli che sono i migliori visti fino a questo momento nella sfida Salernitana-Livorno. Tra i padroni di casa il miglior marcatore è Massimo Coda con quattordici reti mentre dall’altra parte troviamo Daniele Vantaggiato con dieci. I calciatori che invece hanno una percentuale più alta di passaggi completati sono da una parte Manolo Pestrin con 67% e dall’altra invece troviamo Alessandro Lambrughi con il 72.7%. Quelli che invece tirano di più di media a partita sono lo stesso Coda con 3.8 conclusioni a partita e Cristian Pasquato con 3.1. Quelli che invece rubano più palloni sono Empereur con 19.1 e dall’altra parte invece troviamo sempre Lambrughi con 19.7.

Granata ed amaranto saranno di fronte domenica 24 aprile 2016 allo stadio Arechi di Salerno, nella partita valevole per la 38^giornata di Serie B (calcio d’inizio alle ore 15:00). Match delicatissimo nella corsa salvezza, tra la terzultima e la penultima forza del campionato cadetto: 37 punti per la Salernitana, che nel turno infrasettimanale ha pareggiato a Vercelli (0-0), 36 per il Livorno che invece mercoledì ha interrotto la serie di undici partite senza vittoria battendo per 1-0 il Latina, grazie ad un calcio di rigore trasformato da Daniele Vantaggiato. Si prospetta una sfida molto tirata in cui potrebbe prevalere la paura di non prenderle, d’altra parte un pareggio servirebbe poco ad entrambe. Vediamo le probabili formazioni di Salernitana-Livorno e le quote per il pronostico del match. 

2,35 è la quota SNAI per il segno 1 (vittoria Salernitana), opzione favorita dal pronostico. Il segno 2 (vittoria Livorno) invece è fissato a quota 3,40, mentre il segno X per il pareggio tra le due formazioni vale 3 volte la posta in palio. Opzione Under valutata 1,63, Over 2,15, Goal 1,80 e NoGoal 1,90.

Il ghanese Odjer e Moro sarebbero i favoriti per partire titolari a centrocampo, ma entrambi non sono in condizioni fisiche ottimali: se non dovessero farcela spazio al brasiliano Ronaldo Pompeu e a Pestrin con Nalini e l’australiano Oikonomidis sulle fasce laterali. La difesa dovrebbe quindi tornare a quattro con Colombo a destra, Franco sulla corsia opposta e coppia centrale formata Bernardini e dal brasiliano Empereur. In porta Terracciano, davanti si ricompone la coppia Massimo Coda-Alfredo Donnarumma (il primo era partito dalla panchina nel turno infrasettimanale).

Squalificato Fedato ma mister Gelain dovrebbe mantenere il modulo 3-4-3 utilizzato nel debutto vincente contro il Latina. Spazio quindi all’abanese Vajushi che agirà da punta sinistra nel tridente offensivo, completato da Vantaggiato (ballottaggio con Comi, di rientro dalla squalifica) in posizione centrale e da Aramu sulla destra. A centrocampo la coppia Luci-Schiavone, sulle corsie Antonini e Lambrughi. In difesa previsti ancora Ceccherini, Emerson e il colombiano Vergara. 

Salernitana (4-4-2): 1 Terracciano; 7 Colombo, 33 Bernardini, 13 Empereur, 3 Franco; 5 Nalini, 20 Odjer, 8 Moro, 35 Oikonomidis; 9 M.Coda, 30 A.Donnarumma

Allenatore: Leonardo Menichini

Squalificati: nessuno

Diffidati: Zito, M.Coda

Indisponibili: Ceccarelli

Livorno (3-4-3): 12 Pinsoglio; 17 Ceccherini, 2 Emerson, 33 Vergara; 23 Antonini, 8 Luci, 4 Schiavone, 11 Lambrughi; 30 Aramu, 10 Vantaggiato, 14 Vajushi

Allenatore: Ezio Gelain

Squalificati: Fedato

Diffidati: Ceccherini, Vantaggiato

Indisponibili: Borghese, Gonnelli, Jelenic, Bunino

 

 

Arbitro: Gianluca Aureliano (sezione di Bologna)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori