Bayern Monaco Campione di Germania / Bundesliga, bavaresi vincono il Meisterchale se… i risultati utili per il titolo (oggi, 30 aprile 2016)

- La Redazione

Bundesliga / Nella prossima giornata il Bayern Monaco potrebbe vincere lo scudetto. Basterà vincere la prossima sfida contro il Monchengladbach. (oggi, 25 aprile 2016)

Guardiola_Gotze_Robben
Pep Guardiola, tecnico del Bayern Monaco

Il Bayern Monaco è ormai ad un passo dalla conquista del ventiseiesimo sigillo in Bundesliga, rimanendo ormai ridotte ad un lumicino le speranze del Borussia Dortmund di colmare il gap dalla capolista. Entrambe le squadre hanno vinto gli ultimi rispettivi impegni. I bavaresi si sono imposti sul campo dell’Hertha Berlino per 2-0, mentre il Dortmund ha conquistato un successo corsaro rotondo per 3-0 sul campo dello Stoccarda. Nonostante un ruolino di marcia impressionante dei gialloneri nelle ultime 14 gare di campionato, con 11 successi e tre pareggi, gli uomini di Thomas Tuchel hanno ridotto solo di pochi punti l’importante distacco dal Bayern, che nelle ultime 14 gare hanno vinto 10 gare pareggiandone 2 e perdendo a Mainz per 2-1.

Con tre turni ancora da giocare, il Bayern Monaco mantiene 7 punti di vantaggio sul Borussia Dortmund, e in teoria potrebbe già festeggiare il titolo battendo in casa il Borussia Monchengladbach, indipendentemente dall’esito dei futuri match degli avversari. Per sperare ancora nel titolo il Dortmund dovrebbe superare il Wolfsburg e sperare nell’impresa del Gladbach all’Allianz Arena. I gialloneri hanno pagato a caro prezzo alcune sconfitte evitabili come quella ad Amburgo per 3-1 il 20 novembre, mentre decisiva è risultata anche la gara a Monaco di Baviera, quando uno straripante Bayern le rifilò ben cinque reti.

Il Meisterschale, ovvero il tradizionale piatto che viene consegnato ai campioni di Germania, è sempre più vicino per il Bayern Monaco: Pep Guardiola lo può sollevare per la terza volta in tre anni, anche se punta al bersaglio grosso prima dell’addio e del viaggio al City, ovvero la Champions League.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori