Diretta/ Cittadella-Bassano Virtus (risultato finale 0-2): cade la capolista, sconfitta indolore (Lega Pro Girone A, oggi 4 aprile 2016)

- La Redazione

Diretta Cittadella-Bassano Virtus, risultato finale 0-2: la capolista cade in casa e dovrà rimandare ancora la festa promozione. Gli ospiti certificano ancor più il loro secondo posto

tombolato_cittadella
(Infophoto)

Cittadella-Bassano, splendido testa a testa nel girone A di Lega Pro, inizia tra poco; derby veneto che può consegnare la promozione diretta al Cittadella, con il Bassano che parte da -13 e se non altro punta a ritardare la festa e a blindare il suo secondo posto in classifica. Quando si era giocata la partita di andata, domenica 22 novembre davanti a più di 2000 spettatori al Mercante, il Bassano era quarto in classifica e tentava ancora la rimonta; il Cittadella capolista si era preso un punto comunque importante, e aveva dovuto recuperare visto che proprio in chiusura di primo tempo Guido Davì aveva trovato un tiro che, favorito da una deviazione, aveva battuto Alfonso.

Il pareggio del Cittadella era arrivato al 66’ minuto, autore Manuel Pascali con un colpo di testa sul calcio d’angolo di Paolucci. Oggi il pareggio servirebbe ben poco al Bassano, mentre per il Cittadella sarebbe comunque un ottimo risultato anche se la festa promozione sarebbe rimandata. 

Dall’arbitro Fabio Piscopo, si gioca oggi alle ore 20:00 allo stadio Piercesare Tombolato. Si tratta di una partita valida per la ventinovesima giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa occupano la prima posizione della classifica con 65 punti, frutto di venti vittorie, cinque pareggi e tre sconfitte. Gli ospiti invece si trovano al secondo posto a quota 52 dopo quattordici vittorie, dieci pareggi e quattro sconfitte.

Il Cittadella di Roberto Venturato è reduce da dal successo per 0-1 sul campo del Mantova, l’undicesimo consecutivo. Impressionante la marcia della capolista verso la conquista della promozione diretta in Serie B. Nonostante una prova non eccezionale rispetto ad altre, troppa è stata la superiorità manifestata appena la squadra ha accelerato i ritmi per vincere. 

Il gol decisivo è arrivato all’86 con l’esperto Coralli. I punti di vantaggio sulla seconda in campionato, proprio il Bassano Virtus, è salito a tredi lunghezze. Il ritorno in Serie B si avvicina sempre di più ed è ormai questione di matematica. Il Cittadella oggi punterà a vincere per allungare ulteriormente e mettere ancora più in cassaforte la promozione. La compagine veneta di fronte al suo pubblico non vorrà deludere le aspettative. Ci attendiamo un gran match oggi al Piercesare Tombolato. Tra i padroni di casa sarà Litteri l’uomo più atteso, visto che in questo campionato ha segnato 11 gol ed è il migliore marcatore del Cittadella. 

Il Bassano Virtus guidato da Stefano Sottili viene invece da una pesante sconfitta casalinga per 1-4 contro il Pavia. Dopo cinque vittorie di fila è arrivato un brutto k.o. e lo svantaggio rispetto alla capolista è salito a tredici punti, ma almeno il margine sul Pordenone secondo è rimasto di due lunghezze. Al Rino Mercante netto dominio degli ospiti, con i veneti che hanno giusto segnato il gol della bandiera all’80’ con Proietti. Il Bassano vuole riscattare la sconfitta della scorsa giornata, però oggi l’impegno è dei più complessi visto che di fronte c’è il Cittadella. Sarebbe stato meglio avere di fronte un avversario più semplice da affrontare, ma comunqe avere di fronte la capolista dovrebbe dare ulteriori motivazioni al gruppo. I veneti hanno in Misurata (5 gol) e Germinale (4) i suoi migliori realizzatori.

Per quanto riguarda le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai, il segno 1 (vittoria Cittadella) viene dato a 2,40 mentre il segno X (pareggio) a 3,10. Invece per il segno 2 (vittoria Bassano Virtus) la quota è 2,85.

Ricordiamo infine che non sarà possibile assistere alla diretta tv di Cittadella-Bassano Virtus, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori