DIRETTA/ Granada-Malaga (risultato finale 0-0) info streaming video e tv. Pari a reti bianche! (Liga 32^ giornata, oggi 8 aprile 2016)

- La Redazione

Diretta Granda-Malaga, info streaming video e tv: risultato live della partita che si gioca venerdì 8 aprile per la trentaduesima giornata del campionato spagnolo di Liga 2015-2016

malaga_gruppo_tifosi
Foto Infophoto

E’ terminato sul risultato di zero a zero il match della trentaduesima giornata di Liga tra Granada e Malaga. Le due squadre si sono divise la posta in palio al termine di novanta minuti abbastanza combattuti ed equilibrati. Il pareggio non serve a molto alle due formazioni per il prosieguo della stagione, ma entrambe aggiungono comunque un punticino alla propria classifica. Protagonista della serata Success, il quale sia nel primo tempo che nel secondo si è divorato due clamorose occasione da gol per portare in vantaggio i suoi.  

E’ cominciata da alcuni minuti la ripresa di Granada-Malaga, sfida valida per la trentaduesima giornata di Liga. Risultato ancora fermo sullo zero a zero, dopo un primo tempo piuttosto combattuto con Success che ha sfiorato la via della rete attorno al trentacinquesimo, sull’uscita non proprio perfetta da parte di Ochoa. Durante l’intervallo non sono stati effettuati cambi dai due allenatori, si riparte quindi con gli stessi ventidue protagonisti dei primi quarantacinque minuti di gioco. Ci aspettiamo un secondo tempo ancora più agguerrito rispetto alla prima frazione di gioco.  

E’ iniziata da oltre trentacinque minuti di gioco il match di Liga, valido per la trentaduesima giornata di campionato, tra il Granada e il Malaga con il risultato ancora inchiodato sullo zero a zero. Alla mezzora padroni di casa pericolosi con Doucouré che colpisce di prima intenzione sul cross di Lopes, trovando però la respinta di Weligton. Poco dopo Success sfiora il gol del vantaggio con un diagonale a tu per tu Ochoa che termina sul fondo. 

Analizziamo la possibile chiave tattica di Granada-Malaga, l’anticipo della trentaduesima giornata della Liga che avrà inizio fra pochi minuti. C’è da attendersi un match molto chiuso nel quale entrambe le squadre proveranno a lasciare pochissimi spazi soprattutto nelle zone centrali. Il Granada avrebbe, almeno sulla carta, maggiore interesse a cercare la vittoria ma anche un pareggio potrebbe rivelarsi un risultato assolutamente non da non buttare via, e dunque l’atteggiamento sarà quello di una squadra che cerca la vittoria ma stando sempre attenta a non aumentare troppo il ritmo, cosa che potrebbe fare il gioco degli ospiti bravi nelle ripartenze. E’ inoltre probabile che la differenza in questo incontro possa venir fatta sulle corsie laterali, dalle quali potrebbero arrivare importanti rifornimenti per rispettivi attaccanti.

, partita valida per la trentaduesima giornata della Liga 2015-2016, si gioca questa sera alle ore 20:30. Una sfida molto importante soprattutto per i padroni di casa chiamati ad ottenere il maggior numero punto in questa ultima fase della stagione per raggiungere l’obiettivo della salvezza.

Il Malaga invece si trova nella parte alta della classifica ma essendo a distanza assiderale dalla zona Europa, di fatto non ha particolari assili di risultato. La classifica vede il Granda occupare il diciassettesimo posto a quota 29 punti con un solo punto di vantaggio sul penultimo posto in questo momento condiviso dal Getafe e dal Gijon mentre sono quattro i punti sull’ultimo posto del Levante di Pepito Rossi.

Il Malaga occupa l’ottavo posto della graduatoria con 40 punti messi da parte ed un ritardo di ben otto lunghezze rispetto al Siviglia e l’Athletic Bilbao che lo precedono in graduatoria. Nell’ultimo mese di campionato si è comportato leggermente meglio il Malaga che ha saputo mettere da parte 8 punti sui 15 disponibili grazie alle vittorie ottenute ai danni di Betis e Gijon, i pareggi con Espanyol nell’ultimo turno e sul campo del Deportivo La Coruna mentre è stato battuto dal Valencia in casa.

Il Granada nelle ultime cinque uscite stagionali ha invece raccolto 6 punti grazie alla vittoria sul Gijon per 2-0, i pareggi con l’Atheltic Bilbao, il Rayo Vallecano e l’Espanyol mentre ha perso al cospetto del Betis Siviglia. L’ultimo precedente tra le due formazioni risale al girone di andata dove c’è stato il pareggio per 2-2 con gol di Charles e Fornalis per il Malaga e El Araby e Rochina per il Granada. Invece l’ultima gara in casa del Granada ha visto la vittoria di quest’ultimo con il punteggio di 1-0 nel mese di marzo 2015. Insomma, sarà una gara godibile tra due formazioni che sono in posizioni di classifica molto differenti. P

Il Granada dovrebbe replicare lo schieramento utilizzato nell’ultima gara giocata contro il Bilbao ed ossia utilizzando un 4-4-2 molto accorto e bloccato nelle posizioni arretrate. In porta Fernandez mentre il comparto arretrato dovrebbe prevedere l’utilizzo di Foulquier sulla destra, l’italiano Biraghi sull’out di sinistra e nel mezzo la coppia di centrali composta da Lomban e Babin.

Davanti alla difesa dovrebbero giocare Doucore in coppia con Ruben Perez mentre sulle corsie laterali dovrebbero essere utilizzati Marquez sulla destra e Cuenca sulla sinistra. In avanti il bomber El Arabi che ha colpito nella gara di andata al fianco di Penaranda che invece è stato autore del pesantissimo gol con cui il Granada ha imposto al Bilbao il pareggio al San Mames.

Il Malaga dovrebbe giocare con lo stesso sistema. Il messicano Ochoa a difesa dei palli con una difesa che ha nel mezzo Weligton e Albentosa mentre sulle fasce basse dovrebbero esserci Rosales sulla destra e Torres sulla fascia sinistra. Davanti a loro in mediana l’ottimo Camacho in coppia con Recio metre sulle zone laterali dovrebbero venir utilizzati Castro a sinistra e Juanpi sulla destra. In avanti bomber Charles al fianco di Cop che nell’ultima gara disputata ha trovato la via della rete.  

I bookmakers analizzando questo incontro, prevedendo un certo equilibrio anche si evince dalle quote come i favori del pronostico siano leggermente dalla parte dei padroni di casa. Infatti, secondo Bet365, la vittoria del Granada viene pagata 2,25 contro il 3,40 dell’eventuale successo del Malaga ed il 3,10 del pareggio. In ottica reti, si pensa che la gara possa essere caratterizzata da poche segnature e nello specifico l’evento Under 2,5 verrebbe pagato circa 1,65 contro il 2,15 dell’Over 2,5.

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Granada-Malaga, e dunque nemmeno in diretta streaming video; Fox Sports, canale al numero 204 della pay tv del satellite, trasmetterà la partita in differita alle ore 22:45. Per tutti gli abbonati sarà possibile avvalersi anche dello streaming attraverso l’applicazione Sky Go, che si può attivare su PC, tablet e smartphone senza costi aggiuntivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori