IBRAHIMOVIC/ News, Ancelotti: Potrebbe fare davvero bene in Premier League(oggi 26 maggio 2016)

- La Redazione

Ibrahimovic news, ultime notizie al 26 maggio 2016. Aggiornamenti in diretta, oggi l’attaccante svedese potrebbe annunciare l’arrivo al Manchester United in una conferenza stampa.

ibrahimovic_capitano
Zlatan Ibrahimovic (Infophoto)

Zlatan Ibrahimovic questa mattina in conferenza stampa non ha voluto svelare dove giocherà nella prossima stagione 2016/2017. Il nuovo tecnico del Bayern Monaco, Carlo Ancelotti, ha commentato il possibile approdo di Ibrahimovic al Manchester United visto che tutte le strade portano al nuovo club allenato da Josè Mourinho. “Sono sicuro che farà bene in Premier League, lo conosco molto bene e anche se ha 34 anni ha segnato la bellezza di quarantacinque gol in questa stagione, numeri davvero strabilianti” conclude Carlo Ancelotti che crede che l’attaccante possa davvero accasarsi al Manchester. Il diretto interessato per ora non smentisce nulla, ma non conferma neanche le ultime indiscrezioni che lo vedono il nuovo attaccante dell’era Mourinho. Molto probilmente il suo futuro verrà sviscerato solo dopo gli Europei in Francia dove Ibrahimovic vuole essere protagonista con la sua Svezia.

La tanto attesa conferenza stampa di questo pomeriggio del giocatore Zlatan Ibrahimovic, tenutasi presso centro dove si è radunata la nazionale svedese di calcio in preparazione dei prossimi Europei di calcio in Francia, ha avuto esiti alquanto sibillini. Si sperava infatti che l’ormai ex attaccante del Paris Saint Germain svelasse il suo futuro per la prossima stagione di campionato: “Il futuro è già scritto, io ho già fatto la mia scelta tempo fa”. Con queste enigmatiche parole Zlatan Ibrahimovic ha voluto lasciare ancora un alone di mistero sulla sua futura maglia. Le offerte chiaramente non mancano: “Mi vogliono in Italia, in Inghilterra e fuori dall’Europa, ho ricevuto molte offerte concrete, non c’è bisogno di preoccuparsi”. Le ultime indiscrezioni del calciomercato lo vogliono vicino a Red Davils: lo stesso Mourinho, futuro allenatore del Mancherster United, lo avrebbe messo nella lista della spesa che intende presentare al patron Joel Glazer appena arriverà in Inghilterra. Ma alle domande incalzanti dei giornalisti a questo proposito il giocatore svedese non si sbilancia ulteriormente: “Se ho parlato con Mourinho? Sì, l’ho fatto ogni giorno da quando ho vissuto la mia esperienza all’Inter, ma nelle ultime settimane non ci siamo sentiti”. Al momento l’unica cosa che occupa la mente di Ibrahimovic sembra essere il prossimo europeo francese, che per la nazionale svedese inizierà formalmente il 13 giugno con il primo incontro di girone contro la nazionale irlandese.

Oggi potrebbe essere il gran giorno di Zlatan Ibrahimovic al Manchester United. L’attaccante svedese ha indetto una conferenza stampa in mattinata e potrebbe davvero annunciare il suo approdo in Premier League. A meno che non dovessero esserci davvero delle sorprese dell’ultima ora il suo prossimo club sarà proprio il Manchester United che avrà sulla panchina Josè Mourinho, connubio perfetto per due vincenti come loro. Si parla di una trattativa da 34 milioni di sterline in totale, visto che come riporta il ‘Guardian’ pare che l’attaccante abbia chiesto 15 milioni di sterline a stagione alla dirigenza del Manchester United. Cifre davvero stratosferiche, ma quel che è certo è che tra qualche ora tutti scopriremo quale sarà il futuro di Ibrahimovic. In giornata si attende anche l’ufficialità del matrimonio proprio tra il Manchester United e Josè Mourinho sulla panchina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori