DIRETTA/ Inter-Milan Legends-World All Stars (risultato finale 6-5): Gol decisivo della Panico! Info streaming video e tv (Ultimate Champions Match)

- La Redazione

Diretta Ultimate Champions Match: info streaming video e tv, risultato della partita in programma venerdì 27 maggio 2016 al Castello Sforzesco di Milano, con le Inter-Milan Legends

championsleague_pallone
Infophoto

La gara Inter-Milan Legends – Wolrd All Stars è terminata con il risultato di 6-5 con la rete decisiva della Panico, calciatrice di grande spessore tecnico che in passato fece parlare molto di sè per la volontà di Luciano Gaucci, eclettico presidente del Perugia, di portarla nel campionato maschile. Proprio per questo gli Autogol, presenti in studio a Premium sono intervenute scherzando proprio con la Panico che si è resa davvero molto disponibile. E’ stata un’avventura emozionante che ci ha dato la possibilità di vedere in campo diversi calciatori importanti che hanno fatto la storia del calcio. E’ stato un bel modo di vivere la vigilia della finale di Champions League che si giocherà domani allo Stadio San Siro tra Atletico Madrid e Real Madrid.

La gara Inter-Milan Legends – Wolrd All Stars è arrivata al minuto 36 e il risultato è ora 4-5. Nella ripresa è arrivato prima il pareggio di Cafu con un grande tiro da fuori e poi il gol di Makelele che ha riportato avanti le All Star. E’ stato bravissimo in un paio di occasioni Francesco Toldo, che però ha poi trovato il vantaggio con un bel tiro di Makelele. Ancora pareggio poi raggiunto da parte della squadra milanese con una giocata di Clarence Seedorf. Sono passati pochi minuti ed è arrivato un altro gol del World All Star che ha segnato con un tiro da fuori con Salgado.

La gara Inter-Milan Legends – Wolrd All Stars è arrivata alla fine del primo mini-tempo e che ha regalato grandissime emozioni. Il risultato è di 2-3 al momento e le diverse ragazze in campo stanno dimostrando tecnica e grandissimo spessore. Abbiamo visto in campo gente come Luis Figo, autore del 2-3 con un tiro secco da fuori area, ma anche altri giocatori molto esperti come Gianluca Zambrotta, Cafù, Francesco Toldo, Esteban Cambiasso e tanti altri ancora. Tra poco inizierà il secondo tempo che regalerà di certo grandi emozioni e che vedremo ancora su Mediaset Premium in diretta.

Inizia ora la grande esibizione dell’Ultimate Champions Cup Match con in campo Milan-Inter Legends vs World All Stars: uno spettacolo in pieno centro a Milano che lancia la volata alla finale di Champions League di domani sera a S.Siro. La possibilità di avere già da oggi un anticipo di show è sicura: in un palcoscenico gustoso, Castello Sforzesco di Milano, le due formazioni si daranno battaglia tra colpi di fioretto e di tacco. In tanti curiosi per vedere la grande fida dei numeri 7: le “ali” che per anni si sono sfidati nel grande palcoscenico europeo e mondiale. Luis Figo e Robert Pires, due colossi delle loro formazioni e delle nazionali portoghese e francese guideranno il gioco sulle fasce, coadiuvati da due terzini d’eccezione alle spalle, come Cafu e Michel Salgado. Insomma, “the best of” in campo, pronti a seguire con aggiornamenti live la grande Ultimate Champions Cup.

Ancora un’ora e la Ultimate Champions Match inizierà per la gioia dei tifosi di Milano che potranno assistere al Castello Sforzesco alla grande partita amichevole sul campetto allestito per l’occasione della Finale di Champions League a Milano, in palio domani sera a San Siro. Alle 16 il calcio d’inizio per Milan-Inter Legend vs World All Stars con in campo la creme della creme anche dei bomber europei: solo due nomi, così, Pippo Inzaghi e Davor Suker, recente e glorioso passato di reti al Milan e al Real Madrid. Due numeri “9” d’eccezione che proveranno a sfondare le reti nemiche come del resto hanno sempre fatto nella cara vecchia Coppa dei Campioni. Ma non saranno i soli visto che con due partner d’attacco d’eccezione le due squadre potranno in campo anche Patrizia Panico, la più forte bomber italiana, e David Trezeguet, con un Lothar Matthaus e un Predrag Mijatovic che non staranno certo a guardare. L’impressione forte è che lo 0-0 non sarà il risultato finale…

Lo spettacolo è l’unico senso di questa Ultimate Champions Cup Match che si gioca questo pomeriggio al Castello Sforzesco: lo spettacolo nello spettacolo però è offerto dalla qualità pazzesca dei numeri 10 in campo quest’oggi nella leggendaria Milan-Inter Legends vs World All Stars. Da un lato troviamo Clarence Seedorf e Lothar Matthaus, dall’altra un genio mai compreso fino in fondo Rai e Deco, ex Porto e Barcellona: sembra non esserci storia ma forse non tutti sanno che Rai è un idolo calcistico e non solo in patria, con personaggi del calibro di Leonardo e Kakà che si sono ispirati e cresciuti nell’imitazione del grande numero 10 ex Paris Saint Germain. Chi avrà la meglio allora? L’ex numero 10 rossonero dovrebbe essere il più in forma, avendo smesso pochi anni fa, esattamente come Deco, due dei più grandi centrocampisti degli anni Duemila. Signori, lo show tra due ore avrà inizio e sotto a chi tocca!

La grande Ultimate Champions Cup sta per sbarcare a Milano per la partitissima tra i campioni di Milan e Inter contro il resto del mondo. Una parata di stelle che non finisce più per la grande partita della vigilia, una consuetudine di show voluto dalla Uefa che ogni anno regala al pubblico della città sede ospitale della finale di Champions League un match da ricordare non solo negli annali. Ma di italiani in campo oggi, ci sono? Tranquilli, ci sono e non sono certo da meno dei big Deco, Pires e Matthaus: ad onorare le file italiane della colonia di Milan-Inter leggende ci saranno il terzino ex Juve e Milan, Gianluca Zambrotta – in Germania nel 2006 ancora si ricordano le sue scorribande – il grande capitano azzurro Fabio Cannavaro, juventino, con passaggio all’Inter non proprio dei più belli, e poi il numero 9 che mezza Milano ancora sogna (anche perchè dopo il suo ritiro di degni discepoli ancora non se ne sono visti), ovvero Super Pippo Inzaghi. Chiude la parata di stelle italiane – in tutti i sensi, dato il ruolo – Francesco Toldo, che proverà a parare i tiri del World All-Stars. Insomma, tutto pronto? 

A Milano: venerdì 27 maggio 2016 il Castello Sforzesco ospita la partita d’esibizione che vedrà di fronte una selezione di Inter&Milan Legends opposta ad una World All-Stars. Calcio d’inizio alle ore 16:00.

L’esibizione fa parte della serie di eventi che precedono l’appuntamento più importante del week-end milanese: la finale di Champions League tra le due squadre di Madrid, Real ed Atletico, in programma sabato (28 maggio 2016) sera allo stadio Giuseppe Meazza – San Siro (inizio ore 20:45). Se la partita vedrà di fronte alcuni dei migliori giocatori del momento, in primis il portoghese Cristiano Ronaldo e il francese Antoine Griezmann, anche la Ultimate Champions Cup non scherza.

Scorrendo l’elenco delle leggende di Inter e Milan troviamo, in ordine di numero: 12.Francesco Toldo, 2.Cafu, 3.Roberto Carlos, 3.Gianluca Zambrotta, 4.Mark Van Bommel, 5.Dejan Stankovic, 7.Luis Figo, 8.Marcel Desailly, 9.Filippo Inzaghi, 10.Lothar Matthaus, 10.Clarence Seedorf, 17.Fabio Cannavaro, 19.Esteban Cambiasso. Dall’altra parte le World All Stars: 1.Vitor Baia, 2.Michel Salgado, 6.Claude Makelele, 6.Gaizka Mendieta, 7.Robert Pires, 8.Predrag Mijatovic, 9.Davor Suker, 10.Raì, 14.Christian Karembeu, 17.Steve McManaman, 17.David Trezeguet, 20.Deco, 22.Eric Abidal.

Non mancheranno gli ospiti speciali: per la prima volta all’Ultimate Champions Match prenderanno parte anche rappresentanti del calcio femminile. In particolare con le Inter-Milan Legends scenderà in campo anche Patrizia Panico, una delle più forti giocatrici nella storia attualmente alla Fiorentina; assieme alle stelle del resto del mondo invece giocheranno l’inglese Stephanie Houghton, difensore del Manchester City e della sua nazionale, e l’attaccante spagnola Veronica Boquete che invece milita nel Bayern Monaco.

D’eccezione anche gli allenatori: le Inter-Milan Legends saranno guidate dall’ex attaccante olandese Ruud Gullit, grande protagonista con la maglia del Milan dal 1987 al 1993, e il campione di basket nonché grande tifoso rossonero Danilo Gallinari; sull’altra panchina invece siederanno gli spagnoli Emilio Butragueno, storico attaccante ed attuale dirigente del Real Madrid, e l’ex difensore dell’Atletico Antonio Lopez. L’amichevole esibizione Ultimate Champions Cup sarà trasmessa in diretta tv da Premium Sport  e in streaming su Premium Play.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori