DIRETTA/ Di Rocco vs Burns info streaming video e tv, risultato finale. Trionfa lo scozzese! (boxe Mondiale superleggeri Wba, oggi 28 maggio 2016)

- La Redazione

Diretta Di Rocco vs Burns info streaming video e tv, risultato live dell’incontro di boxe valido per il Mondiale superleggeri Wba a Glasgow (oggi sabato 28 maggio 2016)

Boxe_Camacho
Infophoto - immagine di repertorio

E’ finito il match, ko tecnico all’ottavo round per Michele Di Rocco che aveva fatto grande fatica per tutta la gara. Alla fine l’arbitro ha fischiato la fine dove Ricky Burns ha dimostrato di essere superiore in tutto e per tutto. L’azzurro non è riuscito a entrare in gara, facendo fatica fin dall’inizio e soffrendo anche i colpi ficcanti dell’avversario. Una impresa troppo dura per Di Rocco che fin dall’inizio sembrava in grande difficoltà. Dopo essersi per un attimo ripreso tra il quinto e il sesto round all’ottavo poi però è arrivato il secondo atterramento che l’ha portato a barcollare quando è tornato in piedi con le gambe che non vanno più. E’ stato un ko pesante anche perchè ha dimostrato la superiorità netta di un pugile contro l’altro. Per Burns è la terza cintura iriditata, primo scozzese della storia a centrare questo successo.

Questa sera, sabato 28 maggio 2016, grande appuntamento di boxe con l’incontro Di Rocco vs Burns, che metterà in palio il titolo iridato del Mondiale superleggeri Wba, attualmente vacante. L’azzurro Michele Di Rocco sfiderà a casa sua il pugile britannico Ricky Burns, dal momento che il match di pugilato si disputerà al palazzetto “The SSE Hydro” di Glasgow e sarà il culmine di una serata davvero eccellente per gli appassionati della ‘nobile arte’, dal momento che nella città scozzese oltre a Di Rocco-Burns andranno in scena altre 14 sfide, tra le quali quella per il titolo britannico che vedrà salire sul ring di Glasgow il 26enne campione in carica Tyrone Nurse e l’esperto sfidante 37enne Willie Limond.

Michele Di Rocco, nato a Foligno il 4 maggio 1982, in carriera già più volte campione italiano ed europeo, avrà una motivazione in più a spingerlo verso il titolo Mondiale: mai nella storia un pugile di ascendenza rom ha conquistato una corona iridata, potrebbe essere l’umbro a far cadere questo tabù. Di Rocco nella sua carriera da professionista, iniziata dopo avere disputato le Olimpiadi di Atene 2004, ha disputato 42 incontri, ottenendo un record personale di ben 40 vittorie, 18 delle quali prima del limite, a fronte di un pareggio e di una sola sconfitta, peraltro ormai molto datata risalendo al 2007. Forte di questo record l’umbro partirà come favorito per il titolo iridato.

Ricky Burns invece è nato 33 anni fa a Coatbridge, sobborgo di Glasgow, dunque sul ring della The SSE Hydro il tifo sarà tutto per lui. Il pugile scozzese, conosciuto nel mondo della boxe è anche come “Rickster”, vanta un bilancio personale di 39 vittorie, un pareggio e 5 sconfitte. Già campione WBO dei pesi superpiuma e dei pesi leggeri, lo scozzese cercherà di ottenere il terzo titolo mondiale in una categoria di peso diversa, ma di recente è apparso in calando, avendo vinto solamente tre degli ultimi sei incontri disputati.

Il match Di Rocco-Burns potrà essere seguito dagli appassionati italiani in diretta tv grazie a Fox Sports HD, il canale che è visibile al numero 204 della piattaforma satellitare di Sky; questo inoltre significa che se questa sera un appassionato non potrà mettersi davanti a un televisore, avrà a disposizione anche la diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go, a patto naturalmente di essere abbonato alla tv satellitare. Fox Sports seguirà l’intero programma di una grande serata di pugliato, visto che sono previste tre ore e mezza di diretta, dalle ore 21.00 fino alle ore 00.30, quando sarà già domenica, sperando che possa essere una festa per la boxe italiana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori