Dimension Data / Presentazione della squadra: capitano, corridori, obiettivi. Riflettori puntati su Sbaragli e Kudus (Giro d’Italia 2016)

- La Redazione

Dimension Data, Giro d’Italia 2016; presentazione della squadra che prenderà parte alla corsa: il capitano, i corridori, gli obiettivi. Riflettori puntati su Sbaragli

sbaragli
Il velocista italiano, Kristian Sbaragli
Pubblicità

Il team sudafricano Dimension Data che sta per prendere il via al nuovo Giro d’Italia 2016 è una delle squadre debuttanti nella corsa rosa: una notizia importante per il ciclismo africano e anche per il Giro. E’ stata la penultima squadra del seeding a rendere nota la lista dei partecipanti, che farà leva sul talento del ciclista italiano Kristian Sbaragli, sotto l’egida del direttore sportivo Jens Zemke. Sbaragli è un giovane ciclista classe ’90, che negli ultimi anni ha messo in luce le proprie doti di sprinter, conquistando in volata anche una tappa alla Vuelta di Spagna del 2015, dunque sa come si vince allo sprint in un grande giro.

E’ diventato professionista nel 2013, sempre con una squadra sudafricana, la MTN-Khubeka (che quest’anno è diventata Dimension Data entrando pure nel World Tour), ottenendo nel giugno dello stesso anno il suo primo successo in volata nel tour della Corea.

Pubblicità

Per quanto concerne le tappe in salita, la Dimension Data punta molto sul talento e l’esperienza degli spagnoli Omar Fraile e Igor Anton, ma soprattutto sul bielorusso Katstantsin Siutsou (vincitore della tappa di Bergamo al Giro 2009) e su Merhawi Kudus, di nazionalità eritrea. Proprio Kudus potrebbe essere una delle mine vaganti del giro per quanto concerne le tappe in pendenza. Kudus è un giovane ciclista di 22 anni, che vanta già esperienze importanti come la partecipazione al Tour de France nella scorsa edizione, che lo hanno reso celebre in Africa proprio per essere stato uno dei due ciclisti africani che hanno preso parte alla corsa francese (l’altro fu Teklehaimanot).

Quest’anno è giunto sesto al Trofeo Serra de Tramuntana e nono al tour dell’Oman. Completano il team Dimension Data Songezo Jim, Jay Robert Thomson, Johann Van Zyl e Jaco Venter.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori