Diretta/ Ucraina-Germania (risultato finale 2-2): due gol per tempo (Europei Under 17 girone B, oggi 5 maggio 2016)

- La Redazione

Diretta Ucraina-Germania, info streaming video e tv: risultato live della partita che si gioca giovedì 5 maggio, valida per la prima giornata del girone B degli Europei Under 17 2016

pallone_calcio
Foto Infophoto
Pubblicità

È terminata una bellissima partita nel girone B degli Europei Under 17 2016. E’ un pareggio; due gol per tempo, Ucraina sempre in vantaggio ma, in entrambe le circostanze, ripresa dopo pochi minuti. Apre le marcature Denys Yanakov al 33’ minuto; la Germania impiega poco per rispondere e lo fa al 37’ con l’attaccante Yari Otto. Nel secondo tempo ancora una volta l’Ucraina prova a scappare con il gol di Serhiy Buletsa al 67’, questa volta i tedeschi ci mettono 7 minuti per trovare la rete del pareggio, grazie al numero 10 Sam Francis Schreck. In virtù di questo risultato l’Austria, che ha battuto 2-0 la Bosnia Erzegovina, è al comando solitario del girone B; Ucraina e Germania hanno un punto a testa e andranno a caccia di una vittoria nella prossima giornata.

Pubblicità

Inizia tra poco; per la nazionale ucraina, questa partecipazione agli Europei Under 17 arriva a tre anni dall’ultima. Nel 2013 l’Ucraina si era qualificata vincendo il girone 4; arrivò in Slovacchia da outsider e tornò a casa dopo il girone, nel quale perse sempre e segnò soltanto due gol, incassandone ben 7. Dopo la netta sconfitta contro la Russia (0-3), l’Ucraina sfidò l’Italia perdendo 2-1; a quel punto era già eliminata, e non riuscì a ottenere nemmeno un pareggio nell’ultima partita giocata, quella contro la Croazia persa allo stesso modo per 2-1. Va detto che la nazionale dell’Est Europa si scontrò con le due finaliste (la Russia avrebbe battuto l’Italia ai rigori); ora non è andata tanto meglio visto che la prima avversaria sarà la Germania finalista dello scorso anno, vedremo se l’Ucraina riuscirà almeno a conquistare qualche punto.

Pubblicità

Sta per cominciare; uno sguardo a quello che la nazionale tedesca aveva fatto nella scorsa edizione, giocata lo scorso anno. La Germania è la finalista del 2015: si giocò in Bulgaria e i tedeschi, inseriti nel girone B, ottennero tre vittorie in tre partite senza subire gol (e segnandone 7). La porta della nazionale tedesca rimase inviolata per 450 minuti, visto lo 0-0 con la Spagna nei quarti (vittoria ai rigori) e la semifinale con la Russia vinta per 1-0; in finale però arrivò la Francia di Odsonne Edouard, trascinatore del Psg nella Youth League (lo ricorderete anche contro la Roma di Alberto De Rossi). Tripletta per l’attaccante, autorete di Gul e la Germania uscì con le ossa rotte, riuscendo soltanto a segnare con Erdinc Karakas. A mettersi in mostra fu in particolare Felix Passlack: classe ’98, l’esterno destro segnò tre gol nella fase a gironi. Dal 2013 gioca nel Borussia Dortmund, e nel gennaio di quest’anno è stato portato in prima squadra (tre presenze); nel campionato A-juniores ha segnato 17 gol in 22 partite. 

Ucraina-Germania, diretta dall’arbitro islandese Gunnar Jarl Jonsson, giovedì 5 maggio 2016 alle ore 15.00 sarà la seconda partita del girone B agil Europei Under 17, prima giornata. L’Ucraina è squadra che, nonostante la giovane età dei suoi interpreti, può già contare su un certo strapotere fisico. La Germania però rappresenta il frutto di un lavoro che la federazione tedesca ha compiuto ormai da dieci anni sulle selezioni giovanili, proponendo un modo di giocare moderno ma soprattutto trasformando di nuovo la scuola tedesca in una vera e propria fucina di talenti, che ha portato poi al trionfo della Nazionale maggiore nel Mondiale del 2014 disputato in Brasile.

Ecco quelle che saranno le probabili formazioni del match che si disputerà presso lo stadio Olimpico della capitale dell’Azerbaigian, Baku. Ucraina in campo con Lunin in porta, Popov e Bondar difensori centrali, mentre sulla corsia laterale di destra giocherà Mykolenko e sulla corsia laterale di destra Sich. Khakhlov e Chech saranno i vertici arretrati di centrocampo, con Deda, Buletsa e Kashchuk schierati a supporto di Kulakov.

La Germania invece schiererà Bartels in porta, Itter in posizione di terzino destro e Beste in posizione di terzino sinistro, con Florian Baak e Tom Baack difensori centrali. Akkaynak e Havertz saranno i centrali di centrocampo, mentre Kubler a destra e Maier a sinistra copriranno le corsie esterne. In attacco, duo offensivo formato da Dadachov e da Baxmann. 

Tatticamente parlando, sarà 4-2-3-1 per un Ucraina che nelle fasi di qualificazione si è distinta per un gioco moderno e ben organizzato, 4-4-2 per una Germania che al di là della tattica punterà forte sul fiorire delle individualità di cui è particolarmente ricca.

Ucraina-Germania, giovedì 5 maggio 2016 alle ore 15.00, completerà il quadro della prima giornata del girone B degli Europei Under 17 e potrà essere seguita in diretta tv e in esclusiva dagli appassionati di calcio giovanile sul canale 211 del boquet satellitare, Eurosport 2, con tutti gli abbonati al pacchetto base di Sky che potranno seguire il match in diretta e in esclusiva usufruendo della diretta streaming video sul sito skygo.sky.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori