Diretta / Crotone-Latina (risultato finale 1-1) info streaming video e tv: punto prezioso per i nerazzurri (Serie B 2016, oggi 7 maggio)

- La Redazione

Diretta Crotone-Latina: info streaming video e tv, orario e risultato live della partita di Serie B in programma sabato 7 maggio 2016 allo stadio Ezio Scida, valida per la 40^giornata

crotone_juric
Ivan Juric, 40 anni, allenatore croato del Crotone (INFOPHOTO)

All’Ezio Scida di Crotone, i padroni di casa pareggiano con il Latina uno a uno. Pareggio prezioso ottenuto dalla formazione nerazzurra in chiave salvezza contro la truppa guidata dal croato Juric. Succede tutto nel primo tempo, con i calabresi che passano in vantaggio al trentaduesima minuto con una marcatura di Ricci. Al quarantaquattresimo ci pensa Brosco ad agguantare il pareggio con un bel gol messo a segno di testa.

Quando siamo giunti oltre l’ottantesimo minuto della partita, il risultato tra Crotone e Latina è ancora fermo sull’uno a uno. Calabresi in vantaggio attorno alla mezzora del primo tempo con un gol messo a segno da Ricci; pareggio nerazzurro allo scadere di frazione con un bel gol siglato di Brosco. Nella ripresa ospiti pericolosi dopo una decima di minuti con Schiattarella, che lascia partire una conclusione violentossima dalla distanza non trovando però lo specchio della porta. Ritmi non particolarmente elevati in questo rush finale, squadre bloccate a centrocampo.  

E’ terminato sul risultato di uno a uno il primo tempo dello Scida tra Crotone e Latina. I padroni di casa sono passati in vantaggio attorno al trentaduesimo con una marcatura messa a segno da Ricci. I nerazzurri hanno trovato la via del pareggio allo scadere della prima frazione, con Brosco che salta più in alto di tutti sugli sviluppi di un calcio d’angolo ed insacca con un bel colpo di testa su cui Cordaz non può davvero nulla. Le due squadre sono rientrate in campo da alcuni secondi per disputare la ripresa: ci attende sicuramente un bel secondo tempo.

Quando siamo giunti oltre il trentacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Crotone e Latina è fermo sull’uno a zero in favore della compagine calabrese. La formazione allenata da Ivan Juric è passata in vantaggio pochi minuti fa grazie ad una marcatura messa a segno da Ricci. L’azione: palla dentro l’area nerazzurra, Calderoni sbaglia incredibilmente l’intervento difensivo, favorendo proprio il movimento del calciatore dei calabresi che con un destro violento non lascia scampo a Ujkani. 

E’ cominciata da circa dieci minuti di gioco la sfida dell’Ezio Scida tra Crotone e Latina, con il risultato ancora fermo sullo zero a zero. I nerazzurri provano subito ad essere aggressivi in questa prima parte della gara, cercando di approfittare della tensione bassa dei padroni di casa ormai con la testa rivolta alla promozione conquistata matematicamente. I calabresi si fanno vedere in avanti attorno al quinto minuto con Modesto, il cui cross al centro è troppo lungo. Poco dopo altra suggerimento in profondità a cercare Budimir, che tenta lo scatto in avanti ma la sfera arriva direttamente tra le braccia di Ujkani. 

Mancano pochi minuti al calcio di inizio di Crotone-Latina, partita valida per la quarantesima giornata del campionato di Serie B. Le due squadre stanno ultimando le fasi di riscaldamento, nel frattempo i due allenatori hanno comunicato le proprie scelte tecniche diramando le formazioni ufficiali. Crotone: Cordaz, Yao, Barberis, Ferrari, Fazzi, Sabbione, Salzano, Modesto, Ricci, Budimir, Palladino. Latina: Ujkani, Bruscagin, Brosco, Dellafiore, Calderoni, M’Baye, Schiattarella, Bandinelli, Scaglia, Paponi, Dumitru. 

Ivan Juric ha costruito una squadra degna del suo mentore Gian Piero Gasperini. Il Crotone mette in campo un modulo 3-4-3 in cui i reparti cercano di muoversi in maniera veloce e compatta, chiamando ogni giocatore ad una duttilità più marcata. Un lavoro particolarmente dispendioso è richiesto agli esterni di fascia e d’attacco, che devono essere in grado di rimbalzare continuamente dalla fase offensiva a quella difensiva offrendo sovrapposizioni e tagli verso l’interno. Vedremo se a traguardo raggiunto il ritmo di gioco imposto dal Crotone sarà lo stesso delle precedenti partite, sulla carta il Latina dovrebbe avere più birra almeno dal punto di vista motivazionale, dovendo ancora assicurarsi la salvezza. Potremmo vedere in campo una squadra più sbilanciata, in una sorta di 4-1-4-1 con l’avanzamento delle due mezzali di centrocampo a ridosso della punta centrale. In questo caso gli attaccanti laterali dovranno essere bravo nel ripiegare a turno, di modo da non lasciare eccessivamente scoperta la fascia centrale.

Il croato Ante Budimir si è affermato come uno dei migliori attaccanti in questo campionato cadetto. 16 i gol del ventiquattrenne ex St.Pauli (seconda serie tedesca), rivelatosi un bel predatore d’area capace di trovare la porta anche in spazi stretti. Anche Federico Ricci ha raggiunto la doppia cifra in classifica marcatori: per l’esterno di proprietà della Roma 10 reti ed una consacrazione sempre più evidente a livello cadetto. 5 i gol del rumeno Adrian Stoian che nel girone di ritorno ha spesso fatto spazio a Raffaele Palladino (4 reti). Passando al Latina il top scorer è il ghanese Maxwell Acosty, che ha saltato le ultime partite per infortunio: per il ventiquattrenne ghanese 7 gol in 31 partite. A seguire Nicolao Dumitru con 6 gol, Luigi Scaglia con 5 e Ruben Olivera a quota 4.

Sarà diretta dall’arbitro Renzo Candussio della sezione di Cervignano del Friuli. Crotone e Latina si sfideranno sabato 7 maggio 2016 per la quarantesima giornata del campionato di Serie B: appuntamento allo stadio Ezio Scida dalle ore 15:00. Una stagione davvero esemplare per il Crotone di mister Juric che si è già aggiudicato la promozione in Serie A nella giornata di venerdì scorso nel match contro il Modena. In questo match quindi il Crotone non avrà molto da chiedere anche perché con 78 punti è matematicamente promosso nella massima Serie.

Proprio nell’ultima partita contro il Modena, il Crotone ha potuto dar via alla festa visto che non aveva mai festeggiato una promozione simile. Nelle ultime partite sono arrivati il pareggio con il Modena, e lo Spezia oltre che alla sconfitta contro il Cesena e alle vittorie contro Como e Ternana.

Vediamo invece il Latina, che sta ancora lottando con tutte le sue forze per evitare la retrocessione e soprattutto la zona playout. Attualmente si trova al diciassettesimo posto in classifica a 41 punti, appaiata al Modena e alla Salernitana e solo avanti per via degli scontri diretti.

Servirà sicuramente una vittoria per cercare di risalire piano in classifica ma il Crotone vorrà festeggiare davanti alla sua gente con una vittoria. Il Latina, inoltre, non vince da ben cinque partite visti i pareggi con Spezia e Lanciano e le sconfitte con Entella, Livorno e Salernitana. I tifosi sperano nel miracolo sperando sempre che nel match di sabato possa riuscire a strappare quei tre punti che tanto servono per restare ancorati al campionato cadetto.

Andiamo a vedere le probabili formazioni che si affronteranno nel match tra Crotone e Latina. Mister Juric si affiderà come sempre un 3-4-3 con Cordaz in porta e e con Garcia Tena e Di Roberto nel reparto arretrato. I due verranno supportati anche da Yao e Ferrari mentre in cabina di regia il tecnico potrà contare sui soliti Salzano, Barberis, Modesto. In attacco Juric ha sempre puntato sul tridente composto da Palladino, Budimir e Ricci ed anche se non ha altri obiettivi da raggiungere i tre non rifiateranno neanche contro il Latina.

Per la formazione ospite, invece, verrà schierato un 4-3-3, modulo rivolto sicuramente all’attacco visto che il Latina ha bisogno di punti salvezza. In attacco spazio a Ammari, Paponi, Scaglia mentre in porta ci sarà il solito Ujkani. In cabina di regia il tecnico si affiderà sicuramente a Schiattarella, Bandinelli, Mbaye che hanno disputato un’ottima stagione in questo 2016.

Le principali agenzie di scommesse indicano il Crotone leggermente favorito nel match del sabato con Bet365 che pone la vittoria dei padroni di casa a 2.20 mentre la vittoria del Latina, e quindi il segno 2, è dato a 3.40 da Bwin. PaddyPower, invece, pone la quota X del pareggio a 3.00 sintomo che in questa partita può davvero accadere di tutto.

La partita di Serie B fra Crotone e Latina sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 1 HD, il numero 251: telecronaca dalle ore 15:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone; per i non abbonati al pacchetto Calcio il codice d’acquisto pay-per-view è 494520. Sui canali Sport 1 HD (numero 201) e Super Calcio HD (206) andrà in onda Diretta Gol Serie B, con collegamenti in tempo reale da tutti i campi del pomeriggio. Aggiornamenti live anche via radio sulle frequenze di Rai Radio 1, all’interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 e fino alle 17:00.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori