PAGELLE/ Inter-Empoli (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016 37^ giornata)

- La Redazione

Pagelle Inter-Empoli: i voti della partita di Serie A 2015-2016, anticipo della 37^ giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori a San Siro: tutti i giudizi per il Fantacalcio

FesteggiamentiIcardi
Icardi Infophoto

L’Inter sconfigge l’Empoli per 2-1 nell’ultima partita tra le mura amiche della sua stagione. Finisce dunque con la vittoria dell’Inter ma al termine di novantaquattro minuti non esaltanti dal punto di vista del gioco ma comunque non privi di emozioni. I nerazzurri passano in vantaggio con Mauro Icardi, poi il pareggio di Manuel Pucciarelli e il bis decisivo siglato da Ivan Perisic. VOTO INTER 6,5 I ragazzi di Mancini hanno offerto una prova tutto sommato soddisfacente. L’importante era blindare il quarto posto. Obiettivo raggiunto. VOTO EMPOLI 5,5 Biancoblu un pò discontinui nell’arco dei novanta minuti. Giampaolo boys sconfitti comunque a testa alta. VOTO ARBITRO DI BELLO 6 Partita molto corretta, arbitraggio senza dubbio poco incisivo nel bene e nel male.

Si è chiuso sul risultato di due a uno in favore dell’Inter, il primo tempo del Meazza tra i nerazzurri e l’Empoli di Giampaolo. I padroni di casa passano in vantaggio all’undicesimo minuto con un gol siglato da Mauro Icardi, con un tiro ravvicinato, sugli sviluppi di una cavalcata di Perisic. Quest’ultimo, cinque giri di lancetta dopo, impensierisce Pelagotti con una conclusione insidiosa. Al ventottesimo la truppa toscana si fa viva dalle parti di Handanovic con Maccarone, il quale servito da Saponara cerca la fortuna con un diagionale: attento il numero uno nerazzurro. Al trentasettesimo arriva il pareggio degli ospiti: Maccarone trova l’inserimento di Pucciarelli, che con grande freddazza trafigge Handanovic dopo aver superato Juan Jesus. La gioia della ristabilita parità dura pochissimo perchè l’Inter ritrova il due a uno con Perisic, prontissimo ad avventarsi sulla respinta di Pelagotti e ad insaccare con decisione. Allo scadere reazione Empoli direttamente dala bandierina con Paredes, Handanovic non si lascia sorprendere.

VOTO INTER 6,5 Bene fin qui la squadra di Mancini. Serve un pò più attenzione in difesa per evitare brutte sorprese. MIGLIORE INTER Perisic 7 Oltre ad aver segnato ha creato diversi grattacapi alla retroguardia avversaria. Prova fin qui positiva. PEGGIORE INTER Juan Jesus 5 Ha giocato sicuramente gare migliori, si è perso Pucciarelli nel gol dell’Empoli. VOTO EMPOLI 6 I biancoblu stanno dimostrando qualche pecca in fase difensiva ma l’atteggiamento è grintoso. Attacco pericoloso. MIGLIORE EMPOLI Maccarone 7 Tra i più pimpanti, confeziona l’assist vincente a Pucciarelli. PEGGIORE EMPOLI Costa 5 In affanno sugli attacchi nerazzurri, prova non esaltante fin qui. (Jacopo D’Antuono)

Handanovic 6 Si è fatto trovare pronto quando chiamato in causa. Prova sufficiente.

D’Ambrosio 6.5 Tanta quantità e corsa a disposizione della squadra.

Miranda 6.5 Fa bene il suo lavoro in fase difensiva: una sicurezza.

Juan Jesus 5,5 Qualche incertezza di troppo, soprattutto nella prima frazione di gioco.

Nagatomo 7 Abbina la solita quantità alla sua qualità. Buona prova per il giapponese.

Felipe Melo 5 Poco preciso con la palla al piede, non è sembrato in gran serata.

Kondogbia 5.5 Anche lui ha giocato partite migliori, troppo discontinuo questa sera.

Brozovic 6.5 Qualche giocata interessante nell’arco del match. Prova soddisfacente.

Jovetic 6 Parte col piglio giusto, poi inspiegabilmente cala (17′ st Eder 5.5).

Perisic 7 Pimpante e pericoloso, è uno dei migliore dell’attacco interista (45′ st Medel sv).

Icardi 7 Trova il gol del vantaggio e spiana la strada alla sua squadra. Esce per infortunio (20′ st Biabiany 5.5).

Allenatore: Mancini 6,5 Scelte indovinate. La squadra ha risposto bene sul campo.

Pelagotti 6 Non ha particolari colpe sui gol. La difesa non l’ha aiutato.

Zambelli 5 In costante affanno, prestazione di sofferenza (36′ st Bittante sv).

Tonelli 5,5 Ricorre troppo spesso alle maniere forti per rimediare a qualche indecisione.

Costa 6,5 Prova tutto sommato sufficiente da parte del giocatore empolese. Pericolosissimo nel finale.

Mario Rui 6 Si applica con costanza ma oggi certe giocate gli riescono meno.

Zielinski 6.5  Non molla mai, lo spirito è davvero apprezzabile. E non solo quello (36′ st Maiello sv).

Paredes 5,5 Non è riuscito ad entrare del tutto in partita. Gara tra luci e ombre.

Buchel 5 Non ha inciso nel match, Giampaolo lo sostituisce nel secondo tempo (23′ st Croce 5.5).

Saponara 6.5 Da vivacità all’attacco biancoblu ma non trova la giocata vincente.

Maccarone 6.5 Cala nel finale della gara, dopo aver speso molto e fornito un assist.

Pucciarelli 7 Trova il gol del pareggio, dimostrando tutte le sue qualità da attaccante.

Allenatore: Giampaolo 6 La sua Empoli non ha sfigurato a San Siro, prova che alla fine può soddisfare.

(Jacopo D’Antuono)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori