Probabili formazioni/ Stati Uniti-Ecuador: quote e ultime notizie live (Coppa America USA 2016, quarti di finale)

- La Redazione

Probabili formazioni Stati Uniti-Ecuador (Coppa America USA 2016): quote e ultime notizie live. Partita in programma nella notte italiana di venerdì 17 giugno, valida per i quarti di finale

ecuador_messico
(INFOPHOTO)

Nella notte italiana tra giovedì 16 e venerdì 17 giugno 2016 scattano i quarti di finale della Coppa America del Centenario, in corso negli USA. Al CenturyLink Field di Seattle si affrontano gli Stati Uniti padroni di casa e l’Ecuador, la vincente troverà in semifinale una squadra tra Argentina e Venezuela. In caso di pareggio dopo i tempi regolamentari le due squadre andranno direttamente ai calci di rigore, i supplementari sono previsti solo per la finale. Di seguito le probabili formazioni di Stati Uniti-Ecuador e le quote per il pronostico della partita. 

Il pronostico tracciato dalle quote SNAI si presenta molto equilibrato. Il segno 1 per la vittoria degli Stati Uniti e il segno 2 per il successo dell’Ecuador sono valutati quasi ugualmente, rispettivamente a quota 2,65 e 2,70. L’opzione più alta è il segno X per l’eventuale pareggio dopo i tempi regolamentari, quotato 3,15. Opzione Under a quota 1,60, Over 2,20, Goal 1,90 e NoGoal 1,80.

Squalificato Yedlin, espulso per somma d’ammonizioni nel match precedente contro il Paraguay. Il ct Jurgen Klinsmann dovrebbe inserire Michael Orozco sulla destra, mantenendo Cameron e Brooks nella coppia arretrata e Fabian Johnson nel ruolo di terzino sinistro. Conferma in vista per il terzetto di centrocampo composto da Jermaine Jones, Bradley e Bedoya, con quest’ultimo favorito su Beckerman. In attacco Dempsey affiancato da Zardes e Wood, tra i pali Guzan.

Nessun problema disciplinare per l’Ecuador allenato da Gustavo Quinteros. Il commissario tecnico boliviano dovrebbe riproporre il 4-4-2 impiegato nella fase a gironi, con gli stessi interpreti. Quindi Alexander Dominguez in porta, davanti a lui linea difensiva con Juan Carlos Paredes a destra, Erazo e Mina centrali e il capitano Walter Ayovì sulla sinistra. A centrocampo Antonio Noboa e Gruezo, sulle fasce Antonio Valencia e Jefferson Montero. Davanti la coppia formata da Jaime Ayovì ed Enner Valencia.

Stati Uniti (4-3-3): 1 Guzan; 14 Orozco, 20 Cameron, 6 Brooks, 23 F.Johnson; 13 J.Jones, 4 Bradley, 11 Bedoya; 9 Zardes, 8 Dempsey, 7 Wood

In panchina: 12 Howard, 22 Horvath, 3 Birnbaum, 5 Besler, 21 Castillo, 15 Beckerman, 16 Kitchen, 17 Pulisic, 19 Zusi, 10 Nagbe, 18 Wondolowski

Allenatore: Jurgen Klinsmann

Squalificati: Yedlin

Indisponibili: nessuno

Ecuador (4-4-2): 22 A.Dominguez; 4 J.Paredes, 3 Erazo, 2 Mina, 10 W.Ayovì; 16 A.Valencia, 6 Noboa, 18 Gruezo, 7 Montero; 17 J.Ayovì, 13 E.Valencia

In panchina: 1 Banguera, 12 Dreer, 20 Arboleda, 5 C.Ramirez, 8 Gaibor, 15 Larrea, 19 Cazeres, 23 Bolanos, 14 Mena, 11 Arroyo, 9 F.Martinez

Allenatore: Gustavo Quinteros

Squalificati: nessuno

Indisponibili: nessuno

 

 

Arbitro: Wilmar Roldan (Colombia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori