PRONOSTICI EURO 2016/ Europei, le partite del secondo turno di giovedì: Muller o Lewandowski? (oggi 16 giugno)

- La Redazione

Pronostici Euro 2016. Le partite del secondo turno di giovedì: analisi e favorite, si giocano Inghilterra-Galles, Ucraina-Irlanda del Nord e Germania-Polonia (oggi 16 giugno)

pallone_rete
(INFOPHOTO)

Germania-Polonia è lultima partita della giornata di giovedì a Euro 2016: in campo due giocatori che non si sono ancora sbloccati realizzativamente parlando. Certamente è passata una sola partita e non si può parlare di crisi, ma quando hai due che si chiamano Thomas Muller e Robert Lewandowski ti aspetti sempre che la rete si possa gonfiare. I due sono compagni di squadra nel Bayern Monaco: nelle due stagioni che hanno giocato insieme hanno segnato un totale di 120 gol (67 il polacco, 53 il tedesco) e hanno chiuso il 2015-2016 con 74 reti (rispettivamente 42 e 32, 30 Lewandowski e 20 Muller in Bundesliga). Due supercannonieri: Lewandowski ha avuto poche possibilità di mettersi in luce con la sua Polonia, ma nellesordio di Euro 2012 aveva puntualmente timbrato il cartellino. Muller agli Europei – anche lui ha giocato quelli del 2012 – non è ancora riuscito a segnare; ai Mondiali però ha un totale di 10 reti nelle due edizioni giocate, e insidia già il record assoluto del suo ex compagno di nazionale Miroslav Klose. Stasera Lewandowski e Muller saranno uno contro laltro in una grande sfida: riusciranno a togliere lo zero dalla casella dei gol segnati a Euro 2016?

Si avvicina finalmente Ucraina-Irlanda del Nord: la partita è valida per la seconda giornata del girone C di Euro 2016. Al Parc Olympique Lyonnais siamo già al dentro o fuori: le due nazionali hanno perso lesordio e quella delle due che dovesse fare un passo falso rischierebbe seriamente di vedere compromesso il suo cammino verso gli ottavi di finale. I pronostici per questa partita riguardano non soltanto il risultato della sfida, ma anche un dato specifico: ovvero, quale squadra riuscirà a segnare per prima? Allesordio nè lUcraina (contro la Germania) nè lIrlanda del Nord (contro la Polonia) hanno messo palloni in rete; ferme a zero gol, devono ora sbloccarsi ma da parte loro potrebbe prevalere il timore di subire e rendere così più complicato il loro cammino. Le scommesse dunque vertono anche su questo; quale delle due squadre si sbloccherà per prima, sempre che una delle due ce la faccia in questo pomeriggio di Lione.

Il piatto forte della giornata a Euro 2016 è senza ombra di dubbio Germania-Polonia; le due squadre si erano trovate una contro laltra nel girone di qualificazione, chiuso con la Germania prima a quota 22 e la Polonia seconda a 21, entrambe qualificate subito alla fase finale degli Europei. A Varsavia, 11 ottobre 2014, la Polonia ottenne una grande vittoria: sconfisse la Germania per 2-0 grazie ai gol di Arkadiusz Milik e Sebastian Mila. La Germania si vendicò al ritorno, giocato il 4 settembre dellanno seguente: alla Commerzbank Arena di Francoforte vinse 3-1 con il gol di Thomas Muller e la doppietta di Mario Gotze, mentre per la Polonia segnò Robert Lewandowski. Ricordiamo che la nazionale tedesca perse anche contro lIrlanda, e per la prima volta nella sua storia subì due sconfitte nello stesso girone di qualificazione. Al di là dei numeri la Polonia ha capito di poter battere la Germania, e oggi quindi giocherà con questa consapevolezza provando a prendersi il primo posto nel girone degli Europei.

Ci avviciniamo a unaltra interessante giornata di Euro 2016, e dunque a una sfida molto interessante come Germania-Polonia. Partita che si era già disputata nel corso delle qualificazioni; per questa sera le quote fissate dalla Snai, una delle tante agenzie di scommesse, ci dicono che la Germania è largamente favorita con una quota di 1,53 per il segno 1, contro il 4,25 per il pareggio e il 6,00 per la vittoria della Polonia. Dunque i tedeschi sono favoriti, ma gli scommettitori ci lasciano capire che anche la Polonia ha le armi giuste per provare a prendersi la vittoria; se dovesse farlo ribaltando una sconfitta nel primo tempo vi farebbe guadagnare addirittura 40 volte la somma che avrete messo sul piatto. Per quanto riguarda il risultato finale, vale 7,00 un 1-0 della Germania mentre siamo a 7,50 per il 2-0; 16,00 per lo 0-1, lo 0-2 a favore della Polonia consente di vincere già 35 volte la posta. Andando sui pareggi: 0-0 da 13,00, paga meno un 1-1 (7,50) mentre con il 2-2 la posta si alza a 18,00.

La giornata degli Europei avrà inizio alle ore 15.00 con Inghilterra-Galles, derby britannico che avrà grande importanza per i destini del gruppo B. Diamo allora uno sguardo alle quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai su questa partita: favorita in modo forse anche più netto del previsto è l’Inghilterra, infatti il segno 1 è quotato a 1,53, mentre in caso di pareggio si sale a 3,85 e si arriva fino a 7,00 per il segno 2 che premierà l’eventuale vittoria del Galles. Non ci si attendono molti gol, considerata anche l’importanza della posta in palio: infatti l’Under 2,5 è quotato a 1,75, si sale invece a 2,00 per l’Over. Di conseguenza, è considerato probabile che almeno una delle due squadre possa finire la partita senza segnare nemmeno un gol: l’opzione NoGoal infatti è proposta a 1,70, mentre per il Goal si sale a 2,07.

Nuovo appuntamento con i pronostici di Euro 2016: oggi, giovedì 16 giugno, saranno ancora una volta tre le gare in programma, tutte valide per la seconda giornata della fase a gironi. Si parte con il girone B che a metà pomeriggio proporrà la sfida fra Inghilterra e Galles, un interessante derby britannico che precederà le due partite della seconda giornata del girone C, che diventerà protagonista dalle ore 18.00 in poi, prima con l’incontro fra Ucraina e Irlanda del Nord, infine in prima serata con l’impegno di cartello della giornata odierna che vedrà la Germania contro la Polonia. Andiamo dunque a vedere quali sono le previsioni su queste tre gare.

Dunque la giornata odierna inizierà con il suggestivo derby del Regno Unito tra Inghilterra e Galles a Lens, una sfida abbastanza frequente nel rugby ma che nel calcio non si vede così spesso. Naturalmente gli inglesi sono favoriti, ma dovranno fare attenzione a Gareth Bale, Aaron Ramsey e compagni, che nel primo turno hanno sorpreso, battendola, la nazionale slovacca. L’attaccante del Real Madrid, in gol su punizione contro la Slovacchia, ha dichiarato di voler battere l’Inghilterra, caricando tutta la squadra verso un obiettivo difficile ma non impossibile. Il risultato più probabile, a conti fatti, sembra un pareggio a reti bianche vista l’alta posta in palio.

A seguire la nazionale dell’Ucraina sfiderà la piccola Irlanda del Nord a Lione. La selezione guidata da Mychajlo Fomenko è favorita rispetto ai britannici e vorrà fare un grosso passo avanti verso la qualificazione agli ottavi con una vittoria. Dal canto suo l’Irlanda del Nord non potrà lasciare nulla d’intentato se vorrà giocarsi le sue, poche, chance di passaggio del turno. Alla fine dovrebbero spuntarla abbastanza agevolmente i gialloblu, che possono vantare una maggiore esperienza internazionale e annoverano campioni del calibro di Yevgen Konoplyanka e Andriy Yarmolenko, vecchia conoscenza del calcio italiano. Se doveste decidere di scommettere un euro su un risultato fisso la soluzione più logica sarebbe sicuramente il 3-0 per l’Ucraina.

Il settimo giorno della rassegna continentale si chiuderà con la sfida di Saint Denis fra Germania e Polonia, dai forti richiami storici. I tedeschi sono campioni del mondo in carica e vorrebbero fare il bis con l’Europeo francese, anche se la concorrenza è folta e agguerrita. La nazionale di Joachim Low annovera moltissimi giocatori che possono fare la differenza, su tutti Thomas Muller e Mario Gotze. La Polonia, dal canto suo, può affidarsi a Robert Lewandowski, uno dei centravanti più forti del calcio moderno. La speranza è di assistere ad un match spettacolare e ricco di gol. Una vittoria della Germania appare un risultato fin troppo scontato, pertanto la quota è molto bassa. Una buona alternativa potrebbe essere l’over 2,5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori