DIRETTA / Italia-Stati Uniti USA rugby (risultato finale 24-20): Canna-show, vittoria azzurra (test match, oggi domenica 19 giugno 2016)

- La Redazione

Diretta Italia-Stati Uniti USA rugby, risultato finale 24-20: bel secondo tempo degli Azzurri che, guidati dal numero 10 beneventano, vincono in rimonta il test match giocato a San José

inno_italia_rugby
Infophoto - immagine di repertorio

Finalmente, nel test match di San José, la nazionale italiana di rugby riesce a battere il suo avversario. Una partita difficile, con un primo tempo chiuso sul 10-11 ma ribaltato soprattutto grazie alle aperture al piede di Carlo Canna, capace di guidare i suoi compagni e di portarli alla rimonta iniziata con Ornel Gega (seconda meta personale, dopo quella del primo tempo) e che lui stesso ha contribuito a rendere effettiva con un drop e un piazzato. Gli Stati Uniti nonostante la nostra fuga hanno ancora provato ad avvicinarsi: nel primo tempo avevano centrato una meta tecnica e nella ripresa si sono portati sul 20-21 grazie alla marcatura di Lambert; tutto inutile, perchè ancora Canna con un calcio di punizione fissava il risultato finale sul 24-21 in nostro favore. Buona vittoria dunque da parte della Nazionale; Conor OShea sa che dovrà ancora lavorare per garantire allItalia un futuro brillante, ma intanto a San José si è visto qualche sprazzo positivo. 

, il secondo test match estivo in America per la nostra Nazionale di rugby, si gioca presso l’Avaya Stadium di San José, in California, alle ore 3.00 italiane della notte fra sabato 18 e domenica 19 giugno, quando sulla costa pacifica degli Usa saranno le 18.00 locali di sabato pomeriggio ma da noi già notte fonda a causa delle nove ore di fuso orario che ci separano dalla California.

Il Tour Estivo 2016 segna il debutto sulla panchina della nostra Nazionale di Conor O’Shea, il nuovo commissario tecnico dell’Italia. La Federazione Italiana Rugby si è dunque affidata al tecnico irlandese per provare a rilanciarsi dopo il deludente finale della gestione del francese Jacques Brunel. L’inizio ufficiale di questa nuova pagina dell’Italia della palla ovale ha avuto luogo sabato scorso in Argentina, dove gli azzurri sono stati sconfitti dai Pumas padroni di casa per 30-24 al termine di una partita che comunque ha dato ad O’Shea molte indicazioni positive, come dimostra lo scarto ridotto pur avendo giocato sul campo di una formazione certamente più forte dell’Italia come dimostrano le semifinali raggiunte dall’Argentina nell’ultima edizione della Coppa del mondo, nella quale gli azzurri sono invece usciti già nella fase a gironi.

Insomma, una dignitosa sconfitta è stato il debutto in questa estate 2016: adesso però all’Italia si chiede di più, perché senza dubbio gli Stati Uniti sono una squadra contro la quale si può vincere, anche a casa loro. In fondo una mentalità vincente è proprio quello che serve all’Italia: O’Shea, che ha conquistato diversi trofei, è chiamato a portarla, ma certamente sono le vittorie sul campo che possono far crescere in modo speciale l’autostima. Ecco perché le due partite in programma contro gli Usa adesso e settimana prossima contro il Canada – entrambe squadre che ci seguono nel ranking mondiale dell’Irb – sono sfide da vincere per gli azzurri.

Per tutti gli appassionati, purtroppo bisogna dire che Italia-Stati Uniti Usa non sarà trasmessa in diretta tv su canali in italiano. Di conseguenza, non saranno disponibili i servizi di una diretta streaming video. Aggiornamenti sull’andamento della partita tuttavia saranno disponibili sui social network, che in questa circostanza dunque si riveleranno fondamentali, considerando pure che l’orario italiano della partita non sarà certo dei migliori: ricordiamo i riferimenti ufficiali della Federazione, che sono la pagina Facebook Federazione Italiana Rugby e l’account Twitter @Federugby.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori