PRONOSTICI EURO 2016/ Le partite degli ottavi di finale di sabato: quote Croazia-Portogallo (oggi 25 giugno)

- La Redazione

Pronostici Euro 2016. Le partite degli ottavi di finale di sabato: l’analisi e le favorite per le partite Svizzera-Polonia, Galles-Irlanda del Nord e Croazia-Portogallo (oggi 25 giugno)

Palloni_Calcio
Foto Infophoto
Pubblicità

Altro giro con i pronostici per Euro 2016: Croazia-Portogallo è senza dubbio alcuno la partita più affascinante del sabato, se non altro sulla carta. Le quote fornite dallagenzia di scommesse Snai danno ragione alla Croazia, che parte favorita con il 2,55 sul segno 1 (il segno 2 per la vittoria del Portogallo è 3,15). Per il pareggio siamo a 3,00 e bisogna ricordare che la X vale fino al 120, dunque giocando questo segno puntereste a un finale ai calci di rigore. Il risultato esatto come sempre ci consegna dati interessanti e quote alte: siamo già a 10,00 per un semplice 2-1 in favore della Croazia, e siamo a 11,00 per il 2-0. Con la vittoria del Portogallo aumentano le quote: vale 7,50 lo 0-1 e 14,00 lo 0-2, un 4-1 in favore della Croazia porterebbe in dote addirittura 100 volte la somma che avrete deciso di giocare. Nel girone eliminatorio il Portogallo ha subito 4 gol, tre soltanto contro lUngheria; è uneventualità dunque che si potrebbe verificare, abbiamo visto quanto la Croazia (5 reti nel suo girone) possa far male con la qualità del suo reparto offensivo. Sul parziale/finale dobbiamo dire che è molto interessante la combinazione 1-2, vittoria del Portogallo dopo un primo tempo chiuso in svantaggio: siamo a 30 volte la somma giocata.

Pubblicità

Per i pronostici degli ottavi di Euro 2016, grande fascino riserva Galles-Irlanda del Nord. Un derby britannico, a poche ore dallesito ufficiale del referendum Brexit; sarà solo una partita di calcio, ma sicuramente comporta di più a livello politico. Per la Snai, è il Galles ad essere favorito: 2,00 per il segno 1 contro il 4,75 per il segno 2 (pareggio a quota 3,00). Il girone ci ha consegnato un Galles in grandissimo spolvero: sei gol realizzati alla prima partecipazione a un Europeo e un Gareth Bale in grado di fare la differenza. Se ci limitiamo alle singole cifre e ai dati messi insieme dalle due squadre, un possibile risultato è un 2-1 a favore del Galles: eventualità che paga 8,50 volte la posta, esattamente come il 2-0 dei gallesi. Il risultato esatto che paga di più è un 3-2 per il Galles; non impossibile, i Dragoni dopo tutto hanno subito 3 gol nel corso del girone e hanno mostrato di non essere impenetrabili in difesa. Attenzione alle quote per il parziale/finale: paga 35 volte la posta in gioco uneventuale vittoria dellIrlanda del Nord dopo un primo tempo chiuso in svantaggio. Vale sicuramente la pena di farci un pensierino.

Pubblicità

I pronostici di Euro 2016 aprono i loro battenti con Polonia-Svizzera: come finirà questa partita? La Snai ci viene in soccorso e ci dice che la Svizzera sulla carta è favorita: quota di 2,55 per la vittoria dei rossocrociati, per quella della Polonia siamo a 3,25 mentre per il pareggio siamo a 2,90. Una Svizzera che in tutto il girone ha subito un solo gol, su calcio di rigore; la Polonia però non ha ancora incassato una rete. Dunque, pochi gol nellaria? La quota Under vale 1,38 contro il 2,90 dellOver: sembra che possa essere questa la principale possibilità per la partita. Se andiamo a guardare la somma gol finale, è pari a 2 leventualità che paga meno (3,10) mentre saliamo fino a 8,80 per una partita da più di quattro reti. Infine il risultato esatto: finora la Polonia ha sempre vinto (quando lo ha fatto) 1-0, eventualità da 7,50. E lo stesso risultato che la Svizzera ha centrato nella sua unica vittoria: in questo caso siamo a 6,50, quota ovviamente più bassa visto che abbiamo visto come siano gli elvetici a essere favoriti.

Nella giornata di sabato 25 giugno si apre una nuova fase degli Europei. Infatti da oggi a Euro 2016 vanno in scena gli ottavi di finale, turno inedito per il massimo campionato continentale (che per la prima volta ha visto la partecipazione di 24 squadre). Si tratta di otto incontri spalmati su tre giorni, fino a lunedì: oggi si giocano Svizzera-Polonia alle ore 15.00, Galles-Irlanda del Nord alle ore 18.00 e Croazia-Portogallo alle ore 21.00. I pronostici su queste tre gare sono molto interessanti: andiamo subito a vederli nel dettaglio.

Il primo match della fase ad eliminazione diretta è Svizzera-Polonia, in programma alle ore 15:00. La partita vede affrontarsi due squadre discrete dal punto di vista tecnico, ma sicuramente non tra le favorite alla partenza. Gli elvetici si sono giocati il primo posto nel girone A, ma alla fine sono dovuti passare dietro la Francia prima, ma fino ad ora il percorso in questo europeo parla di 0 sconfitte. Per la Polonia un discorso analogo: gli uomini di Nawalka si sono battuti per il primo posto, ma differenza reti li ha relegati dietro alla Germania. Sulla carta le squadre presentano valori molto simili: la Svizzera ha maggior qualità fra il centrocampo e l’attacco, ma la Polonia ha uno dei bomber più prolifici al mondo, quel Robert Lewandowski che fino ad ora ha letteralmente guardato l’Europeo, ma che ora è pronto ad entrare in gioco. E’ probabile che la partita possa andare oltre i 90 minuti regolari, ma la Svizzera è leggermente favorita.

Alle 18:00 c’è Galles-Irlanda del Nord. Tempi duri per la Gran Bretagna, che dopo l’uscita dall’Unione europea sancita dal referendum rischia di cadere in recessione anche dal punto di vista calcistico – almeno per quanto riguarda campionati e squadre di club. Nonostante ciò, Galles ed Irlanda del Nord si giocano il quarto di finale in un derby britannico originale per questi tempi. La formazione di Coleman, dopo il primo posto nel girone B, si affida nuovamente a Bale per andare avanti nel torneo, mentre per l’Irlanda del Nord si profila un match all’ultimo sangue contro una rivale dal punto di vista geografico e non solo. Il Galles è nettamente avanti dal punto di vista tecnico e parte favorito, ma attenzione a questi nord irlandesi, che hanno venduto cara la pelle fino ad ora.

In serata alle 21:00 si affrontano Croazia e Portogallo per l’ultimo match del sabato. La formazione di Cacic fino ad ora ha dimostrato di essere una delle candidate alla vittoria finale, per effetto di due vittorie ed un pareggio nel girone D, fra cui l’ultimo successo in rimonta sulla Spagna. L’avversario sorteggiato è un Portogallo che, terzo addirittura nel raggruppamento E, finora ha a dir poco deluso le aspettative. Basterà questo CR7 per portare avanti i lusitani? Non è certo, quel che è sicuro è che al momento i croati sono molto avanti dal punto di vista del collettivo e sulla carta non hanno nulla da temere ai portoghesi. Per tali motivi anche questo pronostico è abbastanza indirizzato: puntare sulla Croazia!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori