DIRETTA / Francia-Irlanda (risultato finale 2-1) info streaming video e tv: Francia ai quarti! (Euro 2016 ottavi di finale, oggi 26 giugno)

- La Redazione

Diretta Francia-Irlanda info streaming video e tv, risultato live e cronaca della partita di Euro 2016 per gli ottavi di finale degli Europei (oggi domenica 26 giugno 2016)

Franciapitturati2016
Infophoto - immagine di repertorio

Finisce sul risultato di 2-1 il primo ottavo di finale di questa domenica tra gli ospitanti del torneo, la Francia, e l’Irlanda di Martin O’Neill. Francia che dunque accede ai quarti e sfiderà domenica la vincente di Inghilterra-Islanda. Al gol dopo appena tre minuti su rigore di Brady risponde una doppietta in tre minuti di Griezmann. Nel finale al settantasettesimo due grandi occasioni sui piedi di Gignac che, prima cerca un tiro in area senza servire Griezmann tutto solo in area e trova la risposta di Randolph, poi raccoglie la palla al limite dell’area e cerca il tiro della domenica ma colpisce in pieno la traversa a portiere battuto. Nel finale addormenta i ritmi di gioco la squadra di Deschamps consolidando il risultato. A pochi minuti da termine bella palla di Matuidi per Gignac che deve solo appoggiare la palla in rete ma colpisce male e mette sul fondo. Nell’ultimo minuto di recupero tutto solo Griezmann davanti a Randolph colpisce il portiere irlandese.

Siamo più o meno alla metà del secondo tempo ed il risultato tra Francia e Irlanda è di 2-1. Partita ribaltata nel giro di tre minuti da Griezmann. Cambia totalmente lo schieramento ad inizio primo tempo Deschamps che toglie Kantè e mette Coman passando ad un 4-2-3-1 decisamente offensivo. Dopo appena tre minuti clamorosa occasione per la Francia sugli sviluppi di un calcio di punizione: spizzata di Pogba per Koscielny che tutto solo da due passi mette a lato in tuffo di testa. Al cinquantaduesimo brivido sulla schiena francese: cross teso al centro da parte di McClean con Lloris che salva i suoi con un grande intervendo ad anticipare Long. Tre minuti dopo conclusione potente e angolata da fuori area di Matuidi ben parata da Randolph. Al cinquantottesimo cross perfetto di Sagna per la testa di Griezmann che frusta bene il pallone e lo mette dove Randolph non può arrivare. Tre minuti dopo ancora Griezmann raddoppia spiazzando tutto solo il portiere dopo un’ottima sponda di Giroud. Al sessantaseiesimo Griezmann parte da solo verso la porta e viene atterrato da Duffy che lascia il campo anticipatamente. 

E’ terminato il primo tempo sul risultato clamoroso di 1-0 per gli irlandesi sulla Francia a Lione. Gol di Brady dopo appena due minuti su calcio di rigore. Inizio scoppiettante degli irlandesi che sfruttano il fallo di Pogba per portare dalla propria parte la partita. Il resto di tempo è un dominio francese senza però creare particolari problemi a Randolph. Al ventunesimo buona girata di Murphy dopo una rimessa laterale con Lloris che si distende e devia il pallone. Al ventiquattresimo su punizione da trenta metri si rende pericoloso Pogba ma Randolph non si fa sorprendere. Al ventisettesimo ammonizione pesante per Kantè che in caso di passaggio del turno salterebbe i quarti. Gioco molto bloccato e fermo per alcuni minuti a causa di alcuni infortuni da entrambe le parti. Nel finale ammoniti anche Hendrick e Rami, entrambi diffidati e squalificati per un eventuale quarto. Nel recupero azione molto confusa in area irlandese con i bianco-verdi che si salvano immolandosi in qualche modo. 

Francia e Irlanda si giocano il quarto ottavo di finale di questo Euro2016. Al ventesimo minuto il risultato è di 1-0 per i bianco-verdi, gol su rigore di Brady. La partita al Parc Olympique Lyonnais è molto sentita in quanto è l’esordio nella fase ad eliminazione diretta della nazionale ospitante, ovvero la Francia. I galletti sono nettamente favoriti sia per tasso tecnico tattico sia per il sostegno del pubblico di casa e possono vantare di un passaggio del girone al primo posto. Gli irlandesi arrivano sfavoriti ma, come contro l’Italia, cercheranno in tutti i modi di creare problemi alla difesa francese nonostante il passaggio del turno come terza classificata del girone E. Deschamps conferma i soliti undici mentre O’Neill passa al 4-4-2 con Murphy a far coppia a Long. Al secondo minuto ingenuità di Pogba che stende in area Long e dal dischetto Brady punisce subito i padroni di casa. All’ottavo la risposta della Francia: numero sulla fascia di Pogba che cerca al centro Griezmann che di testa la manda alta di poco. Quattro minuti dopo gran cross sempre di Griezmann per Giroud che viene chiuso in maniera provvidenziale da Duffy. Prova in tutti i modi la Francia per tornare in partita.

Francia-Irlanda: tutto pronto al Parc Olympique Lyonnais per i quarti di finale tra i padroni di casa francesi e la nazionale irlandese. Formazioni ufficiali: tutto confermato per la Francia di Didier Deschamps, che schiera Kanté come perno di centrocampo e Griezmann nel tridente d’attacco. Anche l’Irlanda conferma l’undici titolare annunciato con Murphy a supporto di Long in attacco. FRANCIA (4-3-3): 1 Lloris; 19 Sagna, 4 Rami, 21 Koscielny, 3 Evra; 15 Pogba, 5 Kanté, 14 Matuidi; 7 Griezmann, 9 Giroud, 8 Payet In panchina: 16 S.Mandanda, 23 Costil, 2 Jallet, 6 Cabaye, 10 Gignac, 11 Martial, 12 Schneiderlin, 13 Mangala, 17 Digne, 18 Sissoko, 20 Coman, 22 Umtiti Allenatore: Didier Deschamps IRLANDA (4-4-2): 23 Randolph; 2 Coleman, 5 Keogh, 12 Duffy, 17 Ward; 19 Brady, 8 McCarthy, 13 Hendrick, 11 McClean; 9 Long, 21 Murphy In panchina: 1 Westwood, 16 Given, 3 Clark, 4 O’Shea, 7 McGeady, 10 Keane, 14 Walters, 15 Christie, 18 Meyler, 20 Hoolahan, 22 Quinn Allenatore: Martin O’Neill Arbitro: Nicola Rizzoli (Italia)

Dal punto di vista delle agenzie di scommesse: che cosa possiamo attenderci dall’ottavo di finale di Euro 2016 che si giocherà oggi pomeriggio a Lione? I principali bookmaker prevedono un match in cui parte nettamente favorita la Francia per tasso tecnico, fattore campo e maggiore esperienza dei propri interpreti nel giocare simili gare. Infatti, la vittoria dei galletti francesi nei novanta minuti regolamentari viene data soltanto a 1.45 contro una quota che oscilla tra 8.50 e 10.00 per leventuale successo da parte dellIrlanda. Il pareggio al termine dei tempi regolamentari invece viene pagato circa 4 volte la posta in palio. Per quanto riguarda il possibile numeri di reti che verranno realizzate, per i bookmaker levento più probabile è lUnder 2,5 quotato 1.50 mentre lOver 2,5 si attesta sul 2.50.

Aprirà una nuova giornata di partite ad Euro 2016, dove siamo ormai giunti agli ottavi di finale, primo turno ad eliminazione diretta. Vediamo dunque che cosa possiamo aspettarci dalla partita di Lione dal punto di vista storico. Gli ultimi precedenti tra Francia e Irlanda sono i tanto discussi play off del 2009 per la qualificazione ai campionati del Mondo del 2010 in Sudafrica, con il gol viziato da un tocco di mano da parte di Thierry Henry che diede ai francesi la qualificazione ai danni dell’Irlanda allora allenata da Giovanni Trapattoni. Nei complessivi dodici confronti tra le due formazioni ci sono state sei vittorie della Francia, quattro successi dellIrlanda e due pareggi.

Si gioca oggi pomeriggio presso lo stadio del Parc Olympique Lyonnais di Lione. Un impianto nuovissimo, uno di quelli costruiti  proprio in occasione di Euro 2016, avrà dunque l’onore di ospitare l’ottavo di finale dei padroni di casa. Costruito nel territorio comunale di Décines-Charpieu, nell’hinterland di Lione, è di proprietà dell’Olympique Lyonnais (meglio noto più semplicemente come Lione), squadra di club della quale ospita naturalmente le partite casalinghe. Annunciata già nel 2008, a causa di una serie di problemi burocratici la costruzione di questo stadio è iniziata solo nel 2012 tanto che l’inaugurazione è avvenuta a ridosso dell’inizio degli Europei, per la precisione il 9 gennaio di quest’anno, quando il Lione ha battuto per 4-1 il Troyes in una partita della ligie 1 francese. Ad Euro 2016 ospita in totale sei partite: quattro della fase a gironi fra le quali volentieri ricordiamo Italia-Belgio 2-0, questo ottavo di finale e poi mercoledì 6 luglio chiusura in bellezza con una delle due semifinali del torneo. 

Dall’arbitro italiano Nicola Rizzoli, si gioca oggi pomeriggio domenica 26 giugno 2016 alle ore 15.00 presso lo stadio del parc Olympique Lyonnais di Lione. La gara è valida come ottavo di finale di Euro 2016 e sarà molto attesa perché costituisce il debutto dei padroni di casa nella fase ad eliminazione diretta degli Europei in corso di svolgimento proprio in Francia. Il match vede senza dubbio la Francia nettamente favorita, non solo in ragione di un tasso tecnico ed anche tattico nettamente superiore rispetto a quello dellIrlanda ma anche perché i Galletti potranno contare sul fattore campo ed il supporto del proprio pubblico.

La Francia ha ottenuto la qualificazione alla seconda fase della competizione continentale chiudendo al primo posto il Gruppo A con 7 punti davanti alla Svizzera con 5, allAlbania con 3 e la Romania con un solo punto. Nei primi tre impegni della manifestazione, la Francia ha battuto allesordio la Romania con il punteggio di 2-1, quindi ha piegato per 2-0 lAlbania ed infine ha pareggiato per 0-0 al cospetto della Svizzera.

LIrlanda ha invece chiuso al terzo posto il Gruppo E con 4 punti alle spalle dellItalia prima con 6 e del Belgio sempre a quota 6 ma secondo in virtù dello scontro diretto e davanti alla deludente Svezia di Zlatan Ibrahimovic che si è fermata a quota 1. LIrlanda ha quindi ottenuto il pass grazie al fatto di essere stata la seconda miglior terza. Nelle gare sin qui disputata ad Euro 2016 ha esordito pareggiando per 1-1 contro la Svezia, ha quindi ceduto nettamente per 3-0 contro il Belgio ed infine si è imposta in extremis per 1-0 contro lItalia.

Passando alle probabili formazioni della partita di oggi pomeriggio a Lione, sembra essere quasi scontato che Deschamps possa mescolare le carte rispetto alle ultime due uscite ritornando allo schieramento della prima gara per cui si va verso un 4-3-3 con Hugo Lloris tra i pali, Sagna sulla corsia di destra, nel mezzo lasso dellArsenal Koscielny in coppia con lex Milan Ramis mentre sulla corsia di sinistra il pendolino della Juventus Patrice Evra. Davanti alla difesa il muro del Leicester Kantè con Matuidi mentre per la stella della Juventus Paul Pogba, maggiore libertà di accompagnare la fase offensiva. In avanti Giroud prima punta con alle spalle Griezman mentre lestroso Payet vero punto di riferimento fino a questo momento del team francese, dovrebbe partire più largo a sinistra. Panchina per Gignac, Moussa Sissoko e Coman.

LIrlanda dovrebbe confermare per lunghi tratti la formazione che ha battuto lItalia di Antonio Conte per cui 4-4-1-1 molto roccioso da parte di Martin ONeil con Randolph tra i pali, una linea di difesa composta da Coleman sulla corsia di destra, Ward dallaltro lato mentre nel mezzo Keogh e Duffy. Panchina per lesperto OShea. Davanti alla difesa la forza fisica e lenergia assicurata dalla coppia composta da McClean e McCarthy mentre sulle due corsie laterali spazio a Hendrick sulla destra e Brady sulla sinistra. In avanti il solito Long co a supporto Murphy.

Francia-Irlanda, oggi domenica 26 giugno 2016 alle ore per gli ottavi di finale di Euro 2016, sarà uno dei match trasmessi in diretta tv in esclusiva da Sky per i suoi abbonati per quanto riguarda questi Europei 2016. Il match andrà in scena sui canali numero 201 e 206 del satellite, cioè Sky Sport 1 HD e Sky Supercalcio HD, senza dimenticare la possibilità per tutti gli abbonati di seguire la partita anche in diretta streaming video via internet, collegandosi tramite personal computer, tablet oppure smartphone sul sito skygo.sky.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori