GABRIEL JESUS ALL’INTER?/ Calciomercato ultime notizie: In settimana il ragazzo incontrerà il Palmeiras (news oggi, 29 giugno 2016)

- La Redazione

Gabriel Jesus, calciomercato ultime notizie, news oggi 29 giugno 2016. Sul giovane talentuso attaccante del Palmeiras sembra essere tornata al momento in vantaggio la Juventus sull’Inter.

gabriel_jesus_29062016
Gabriel Jesus - La Presse

diventato uno dei nomi più caldi dell’estate 2016. Il calciatore piace a molti club, ma è incerto su cosa fare del suo futuro anche perchè è molto giovane e un errore ora potrebbe far partire col piede sbagliato la sua carriera. Secondo quanto riportato da Sky Sport 24 pare che il calciatore abbia deciso in settimana di incontrarsi con il Palmeiras proprio per progettare il suo futuro. Gabriel Jesus vuole capire se è il caso di andare subito in un top club oppure se magari sarebbe utile fare un passaggio intermedio di carriera prima di andare a giocare in una grande squadra. Un modo per approcciare con il calcio europeo oltre che con usi e costumi di un mondo diverso da quello da dove viene.

Si parla moltissimo in questi giorni di Gabriel Jesus prima accostato alla Juventus, poi all’Inter e alla Fiorentina. Che sia un talento non c’è nessun dubbio, ma siamo sicuri che un classe 1997 meriti tutto questo tempo nelle trattative e magari un’asta al rialzo per prenderlo? Sicuramente ne sentiremo parlare a lungo, ma la sensazione è che poi forse Gabriel Jesus a oggi non potrebbe fare la differenza né in campionato né tanto meno in Champions League. Forse è anche questo il motivo per cui la Juventus, che spesso ha investito su giovani aspettandoli, ha un po’ mollato la presa alla ricerca di calciatori più pronti per giocare la competizione più prestigiosa del vecchio continente. Staremo comunque a vedere perchè dall’altra parte ci sono il Palmeiras e diversi investitori che stanno aspettando il momento più consono per vendere il calciatore ovviamente al rialzo. 

Un talento come Gabriel Jesus è naturalmente un obiettivo di calciomercato per tante grandi squadre: come è noto, in Italia il brasiliano piace soprattutto a Inter e Juventus, ma l’ala diciannovenne del Palmeiras è nel mirino praticamente di tutti i top team europei, compresi Real Madrid e Barcellona secondo quanto riferisce il portale specializzato del noto collega Gianluca Di Marzio. Per scatenare l’asta sono bastate le prime due stagioni in prima squadra con la società brasiliana con un totale di 23 gol già segnati in 65 presenze e numeri già in netto miglioramento in questa seconda stagione rispetto alla precedente che era quella del debutto. L’Inter ha due carte da giocare in suo favore: il grande interesse mostrato anche dai vertici della società – le parole del presidente Erick Thohir sono chiare in proposito – e il fatto che tra i nerazzurri potrebbe essere più facile per Gabriel Jesus trovare spazio fin da subito, rispetto a quanto succederebbe ad esempio con Real Madrid e Barcellona.

Giova ricordare perché Gabriel Jesus è tornato prepotentemente d’attualità per quanto riguarda il calciomercato dell’Inter. Il nome del giovane talento brasiliano di proprietà del Palmeiras (o meglio: che gioca nel Palmeiras, mentre il suo cartellino è diviso fra ben quattro soggetti diversi) è stato infatti nominato espressamente da Erick Thohir ieri, nel corso della storica giornata che ha segnato ufficialmente il passaggio della maggioranza delle quote dell’Inter ai cinesi del gruppo Suning. L’imprenditore indonesiano resta comunque presidente ed è significativo che in un’occasione così importante abbia parlato nello specifico proprio della 19enne ala verdeoro (“Lo trattiamo, ci sentiamo vicini, dipende da lui”). Tutto questo considerato, è naturale che Gabriel Jesus sia un importante obiettivo di calciomercato per l’Inter, anche se i problemi non mancano, dalal concorrenza della Juventus alle complicazioni legate al cartellino e alla clausola rescissoria.

Continua a far parlare di sé, dal momento che il giovane talento brasiliano (classe 1997) è un obiettivo di calciomercato sia per l’Inter sia per la Juventus. La trattativa per portare eventualmente in Italia il giocatore del Palmeiras non si annuncia però per niente facile: abbiamo già parlato nel paragrafo qui sotto del cartellino di Gabriel Jesus, la cui proprietà è attualmente divisa fra ben quattro diversi soggetti, ma questo non è l’unico problema. Infatti inter e Juventus se vorranno aggiudicarsi la giovane ala dovranno fare i conti con una clausola rescissoria altrettanto complicata e che non favorisce i club italiani. Infatti fino al 24 agosto quattro grandi squadre europee (Bayern Monaco, Chelsea, Manchester City e Paris Saint Germain) godranno della possibilità di acquistare Gabriel Jesus al prezzo pre-fissato di 25 milioni di euro, mentre solo a partire da quella data ci sarà la possibilità per chiunque di acquistarlo a 40 milioni. Se Inter e Juventus vorranno fare prima, dovranno trattare con i proprietari del cartellino, naturalmente con il rischio che una delle quattro suddette squadre si presenti con i soldi richiesti e si porti a casa il 19enne.

un obiettivo di calciomercato sia dell’Inter sia della Juventus, ma in ogni caso per tutte le squadre interessate alla giovane ala brasiliana del Palmeiras ci sarà un problema da risolvere. Il cartellino di Gabriel Jesus è infatti condiviso in muliproprietà da ben quattro diversi soggetti: il Palmeiras ne detiene solamente il 30%, l’azionista di maggioranza relativa (per così dire) è invece l’agente Cristiano Simoes, che detiene il 32,5%; poi ci sono l’ex procuratore Fabio Caran al 22,5% ed infine il restante 15% è di proprietà della famiglia dello stesso Gabriel Jesus. Dunque si annuncia una trattativa piuttosto difficile sia per l’Inter sia per la Juventus

un calciatore giovane e talentuoso su cui si sono mosse diverse squadre importanti d’Europa. Le due più attente però pare siano la Juventus e l’Inter pronte a investire molto su Gabriel Jesus, talentuoso calciatore. Secondo quanto riportato da Paolo Bargiggia a You Premium su Mediaset pare che al momento i bianconeri si siano portati nuovamente in vantaggio sui nerazzurri dopo che le dichiarazioni di Erick Thohir avevano fatto pensare a un vantaggio sostanziale della squadra di Roberto Mancini. Durante Calciomercato – L’Originale su Sky Sport però l’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio ha voluto sottolineare una particolarità tutta brasiliana. Il cartellino di Gabriel Jesus è solo al trenta per cento del club brasiliano, mentre il restante settanta appartiene a vari investitori con i quali bisognerà trattare se si vorrà completare l’acquisto. Il talentuoso Gabriel Jesus, classe 1997, ha già collezionato 31 presenze e 11 reti con la squadra di San Paolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori